Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Luglio, 2009

UTL TRAPANI:MONACO RICONFERMATO SEGRETARIO

In data 31/07/2009 si è celebrato presso i locali dell’ASI di Trapani, il Congresso della Unione Territoriale del Lavoro di Trapani. Con oggi, inizia la fase congressuale delle UTL e delle Segreterie Regionali di categoria che si concluderà ad ottobre c.a.. Il Congresso, che ha visto la partecipazione massiccia di tutti i dirigenti ed i delegati provenienti dalle categorie provinciali, ha riconfermato alla guida dell’UTL di Trapani il Segretario uscente Giuseppe Monaco, quarantenne funzionario ministeriale, il quale ha espresso apprezzamento per la rinnovata fiducia, ribadendo l’impegno di continuare il suo programma a sostegno delle politiche del lavoro nel territorio della provincia di Trapani e delle vertenze sulle delicate tematiche riguardanti la legalità e la sicurezza nei luoghi di lavoro. Il Congresso ha registrato una massiccia partecipazione di giovani e donne (il 50% dei segretari di categoria sono donne), confermando una linea di rinnovamento voluta fortemente dalla Confe…

CONDORELLI/UGL SICILIA : “SODDISFAZIONE ACCORDO AMMORTIZZATORI SOCIALI ”

Firmato l’Accordo Quadro presso l’Assessorato regionale al lavoro per gli ammortizzatori sociali in deroga. E’ quanto emerso dalla due giorni di confronto tra le parti sociali e l’Ufficio regionale del lavoro di Palermo, che ha portato alla sottoscrizione alla presenza dei datoriali e dei dirigenti generali Monterosso, Bologna e Lo Nigro, dell’intesa per l’individuazione dei criteri di ripartizione delle some stanziate con fondi comunicati per al parte di politica attiva del lavoro, nazionale e regionali. Le risorse statali – dichiara Franco Fasola, Capo struttura Ugl Sicilia - sono disponibili per interventi relativi a richieste presentate dal 1 gennaio 2009 e sono utilizzabili secondo i criteri e le modalità elencate nell'accordo tra Cassa Integrazione, Indennità di mobilità, ed Indennità di disoccupazione Sarà data inoltre priorità ai lavoratori che non hanno mai goduto di ammortizzatori sociali – dichiara Giuseppe Messina, Coordinatore aree crisi di Ugl sicilia - le …

CONDORELLI/UGL SICILIA: FERMO PESCA 2009, GARANTITA INDENNITA’ PESCATORI

Definito il calendario del fermo obbligatorio per il 2009 che interesserà le marinerie siciliane. E’ quanto emerso dalla seduta del Consiglio Regionale della Pesca, presieduta dall’Assessore regionale Titti Bufardeci coadiuvato dal Dirigente Generale Gianmaria Sparma.
Le imprese di pesca iscritte nei Compartimenti Marittimi siciliani – dichiara Nino Accetta, Componente CRP di Ugl Sicilia - osserveranno un arresto delle attività di pesca per attrezzo strascico e volante tra il 1° settembre ed il 30 ottobre per 30 giorni consecutivi ad eccezione delle imprese di pesca iscritte nel Compartimento Marittimo di Mazara del Vallo che si fermeranno tra il 1° agosto ed il 27 settembre per 30 giorni consecutivi. Nessun ristoro al momento è previsto per le imprese di pesca che dovranno obbligatoriamente sospendere la propria attività, mentre per i pescatori sarà applicata la CIGS in deroga con criteri che saranno resi noti successivamente.
Ugl Sicilia – dichiara Giuseppe Messina, Segretario regiona…

Contratto di servizio tra AATO –Amap e Aps per il servizio idrico integrato della città di Palermo

Giorno 24 u.s. in Consiglio Comunale, alla terza riunione consecutiva, sono stati approvati all’unanimità tutti gli emendamenti ampiamente studiati e concordati con la IIIa Commissione Consiliare e con UGL- CGIL- CISL- UIL, in ordine alla bozza di contratto di servizio tra AATO –Amap e Aps per il servizio idrico integrato della città di Palermo.
Un plauso alla grande sensibilità dimostrata dalla terza commissione consiliare che ha ritenuto valide le preoccupazioni evidenziate dalle OO.SS. in merito alla bozza di contratto di servizio concordata tra AATO –AMAP e APS, nella quale non erano certe le garanzie di solidità ed equilibrio finanziario, per AMAP, fino al 2021, data della fine dell’affidamento del servizio idrico di quest’ultima per la città di Palermo. Esprimo grande soddisfazione-afferma il segretario provinciale della Ugl Chimici di Palermo Margherita Gambino (nella foto) – per il risultato ottenuto e per l’attenzione dimostrata da parte del Consiglio Comunale tutto, auspichia…

Ugl Sicilia: “Health day prevenzione e cura cancro importante iniziativa sociale”

In data 24 luglio 2009 si è svolta a Palermo all’Hotel Villa Igea Hilton, la quinta edizione di Health Day, una giornata interamente dedicata alla cultura della prevenzione e cura del cancro.
La tavola rotonda organizzata da Unicredit Group in gemellaggio con Yapi Kredi – Turchia in videoconferenza con Instabul, con la partecipazione fra i numerosi ospiti di Alessandro Profumo – Ceo Unicredit Group, Ivanhoe Lo Bello – Presidente Banco di Sicilia e Roberto Bertola – Amministratore Delegato Banco di Sicilia, è stata condotta da Alessandro Cecchi Paone ed ha registrato la presenza e gli interventi di docenti universitari,specialisti, ricercatori ed esponenti importanti di associazioni nazionali ed internazionali.
Per Giovanni Condorelli – Segretario Generale dell’Ugl in Sicilia “l’Health day rappresenta un’iniziativa che assume un valore sociale determinante al fine della conoscenza del cancro in tutte le sue sfaccettature” mentre per Filippo Virzì – Responsabile dell’Ufficio Stam…

UGL Trasporti : Palermo incidente mortale ai danni di un lavoratore marittimo

“Stato di agitazione dell’Ugl Trasporti settore marittimo e portuale e sciopero di 24 ore a partire da oggi a livello regionale dopo l’ennesimo incidente mortale ai danni di un lavoratore marittimo”.
Lo dichiara il segretario nazionale Ugl Mare Pasquale Mennella, esprimendo il cordoglio del sindacato alla famiglia di Francesco Vitiello, deceduto in mattinata a bordo di una nave della Snav nel porto di Palermo, mentre svolgeva il proprio lavoro.
“Preoccupano fortemente gli eccessivi ritmi di lavoro a cui sono sottoposti i marittimi per fronteggiare una competitività esasperata, che si sta imponendo nel settore a causa della velocizzazione dei tempi di arrivo, partenza, carico e scarico, manifestandosi con maggiore incidenza soprattutto in alta stagione. In attesa degli esiti dell’inchiesta aperta sull’incidente – aggiunge – chiediamo un’ulteriore verifica e accelerazione dell’iter del Testo Unico sulla sicurezza e della riforma della legge 84/94 nelle parti relative alla tutela e sicurez…

PESCA: APPROVATA GRADUATORIA BLUE-BOX

Sbloccati i contributi per l’acquisto del Blue-Box., previsti all'art.2, comma 4° della Legge Regionale n.16/2008. E’ quanto emerge dal D.D.G. n.217/Pesca a firma del Dirigente Generale del Dipartimento Pesca, Gianmaria Sparma, di approvazione della graduatoria degli aventi diritto alla concessione di quanto previsto dalla normativa regionale. Nello specifico, dichiara Giuseppe Messina (nella foto), Segretario regionale Ugl Sicilia Pesca, il contributo "una tantum" per le spese di gestione e di manutenzione del servizio denominato "blue-box", è assegnato a ciascun soggetto utilmente collocato in graduatoria ed in possesso dei requisiti previsti dal Decreto del 09/12/2008 pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Regione Siciliana n.58 del 19/12/2008.
L'assegnazione del contributo "una tantum" agli aventi diritto in Sicilia – prosegue il dirigente sindacale è un passo in avanti verso la direttrice già intrapresa da qualche mese con il Dirigente Gene…

INCONTRO INAIL

Giovedì 16-luglio-09, presso la Sala Videoconferenze della sede regionale dell'INAIL di viale del Fante, il nuovo Direttore Regionale dell'Istituto, Dr. Mauro Marangoni, recentemente insediatosi al posto del Dr. Carlo D'Amato in pensione per raggiunti limiti d'età, ha incontrato le OO.SS. per i saluti di rito e l'esposizione dei programmi futuri della nuova Direzione.
All'incontro per la Segreteria Regionale UGL Sicilia, ha partecipato Filippo Manzo che, dopo aver portato i saluti del Segretario Regionale Giovanni Condorelli, si è complimentato con il nuovo Direttore per l'incarico assunto rappresentando peraltro la consapevolezza da parte della UGL Sicilia, che, come tutti gli impegni in posizioni apicali, tale incarico comporta grossi oneri oggi resi sempre più gravosi dalla carenza di risorse economiche che non vengono colmate dagli organismi centrali e che, quindi, molto spesso rendono vani gli sforzi programmatici delle singole Direzioni di sedi perife…

CONDORELLI: SERVE CONCRETO PASSO AVANTI

Al Presidente della Regione, Raffaele Lombardo chiediamo un urgente incontro per avviare un tavolo tecnico di confronto sulla adozione di misure concrete ed immediate per contrastare le emergenze siciliane e rilanciare i settori produttivi dell’isola. E’ quanto emerge dalla nota inviata a Palazzo d’Orleans da Ugl Sicilia. La nostra O.S. – dichiara Giovanni Condorelli (nella foto) – Leader di Ugl Sicilia - chiede che il nuovo Governo regionale dia attuazione a quanto contenuto nel Protocollo siglato lo scorso novembre. La parentesi politica che ha visto il varo del Lombardo-bis – prosegue il Segretario Generale - ha frenato il percorso politico-amministrativo propedeutico per lo sblocco degli aiuti all’economia siciliana, rallentando la fase di condivisione con le OO. SS.. La soluzione individuata al riordino sanitario piace alla nostra O.S. – prosegue Condorelli - il modello applicato da qualche assessorato può costituire riferimento per fare sistema attraverso l’attivazione di una p…

Omaggio a Michael Jackson

Il re del pop è morto. Questa la notizia che ha sconvolto l'intero mondo il giorno 26 giugno del 2009. Nessuno credeva che sarebbe successo ora...così all'improvviso. Un mito, una leggenda scomparsa per motivi ancora non del tutto chiari; sarà stato un infarto, l'abuso di farmaci o qualunque altra cosa...la morte ha scelto lui...Micheal Jakson portando con se anche la gioia di miliardi di fan che gli erano quasi devoti.
Forse a causa della sua infanzia non gaia, M.J da bimbo nero è diventato un uomo bianco subendo mille trasformazioni, con i suoi molteplici interventi chirurgici che lo sottoponevano ad assumere farmaci molto potenti. Ma in fondo è stata una sua decisione fin dall'inizio.
M.J non verrà ricordato solo per quello che ha fatto scandalo o gossip ma soprattutto per la sua musica che rimarrà indelebile nei cuori, per sempre. Una musica che ha fatto sognare e ballare un mondo intero. Dalla sua prima GOT TO BE THERE nel lontano 1972 a Wanna Be Startin' Someth…

CONDORELLI/UGL SICILIA : “FIAT - ANCORA NULLA DI FATTO ”

“Ancora nulla di fatto sulla questione Fiat”.
Questo è quanto dichiarato dal Segretario Generale dell’Ugl Sicilia Giovanni Condorelli dopo l’incontro di ieri al Ministero dello Sviluppo economico.
“Intanto, procederemo unitariamente sul fronte sindacale con tutte le forme di protesta e di contrasto esistenti” aggiunge Condorelli “ pertanto ci aspettiamo dai programmati tavoli tecnici in particolare da quello fatto slittare per settembre riguardante il confronto sull’auto, un ritorno su Termini Imerese in termini di certezze per il futuro dei lavoratori e delle loro famiglie ed allo stesso tempo una forte assunzione di responsabilità sociale da parte della Fiat ”.

CONDORELLI: “SU SICILFIAT PREVALGA IL BUON SENSO ”

“Che prevalga il buon senso da parte di tutti indistintamente per Termini Imerese, Pomigliano e Imola”. Questo è quanto dichiarato dal Segretario Generale dell’Ugl Sicilia Giovanni Condorelli in occasione dell’incontro tenutosi in data 08/07/2009 al Ministero dello Sviluppo economico al quale hanno partecipato i sindacati dei metalmeccanici (Fim, Fiom, Uilm, Ugl metalmeccanici e Fismic), il coordinamento delle regioni ed una delegazione Fiat guidata dal responsabile per le relazioni industriali Paolo Rebaudengo. Dopo la manifestazione di protesta a Roma, conclude Condorelli “ ci aspettiamo delle garanzie reali, in particolar modo sui progetti di riconversione dell’impianto Sicilfiat di Termini Imerese decisamente poco chiari ”.

PESCA: CONDORELLI, REGOLAMENTARE QUALIFICHE E SALVAGUARDARE PICCOLA PESCA

Presentata proposta Ugl Sicilia presso Assessorato regionale cooperazione, commercio, artigianato e pesca.
Al Dirigente Generale del Dipartimento Pesca – dichiara Giuseppe Messina, Segretario regionale Ugl Sicilia Pesca – abbiamo sottolineato la necessità che si attivino le procedure per l’allineamento delle qualifiche professionali del settore marittimo e della pesca.
In un recente incontro con il Dirigente Generale della Formazione professionale e pubblica istruzione, Patrizia Monterosso, si è affrontata la questione ed abbiamo riscontrato sensibilità e disponibilità a trovare soluzione alla nostra proposta.
Occorre un provvedimento interdipartimentale che delinei i contenuti dell’allineamento delle qualifiche professionali.
A GianMaria Sparma, Dirigente Generale Dipartimento Pesca, abbiamo inoltre chiesto che si svincoli la misura socioeconomica per la piccola pesca dalle procedure relative all’attivazione dei Piani di Gestione Locali, al fine di garantire eguale accesso alle risorse …

CONDORELLI/UGL SICILIA : “INCOMPRENSIBILE ASSENZA FIAT IN COMMISSIONE ARS”

“E’ semplicemente incomprensibile l’assenza del primo di luglio della delegazione Fiat in Commissione Parlamentare attività produttiva e Lavoro” dichiara Giovanni Condorelli (nella foto) Segretario Generale dell’Ugl in Sicilia.

Dopo la protesta del 30/06 contro lo stop alla produzione automobilistica dal 2012 di Sicilfiat, quanto meno sottolinea Condorelli “un rappresentante aziendale Fiat doveva pur esserci a seguito dell’invito lanciato del presidente Salvino Caputo, tutto ciò sta rendendo sempre più ambigua la posizione della Fiat stessa ed acuisce in maniera esponenziale il malessere sociale”.

La politica regionale aggiunge il leader dell’Ugl in Sicilia “deve riappropriarsi della credibilità e dell’affidabilità con Fiat , anche sul piano nazionale”.

“L’incontro in commissione ARS - conclude Marcello Marino delegato Ugl Sicilia per il gruppo Fiat - “comunque è servito ad affinare una strategia comune con tutti i sindacati di categoria e ad affermare con forza ed unitarietà la volontà…

UGL UFFICIO H : PIU’ ATTENZIONE PER I DISABILI SICILIANI

Un appello viene lanciato dall’Ugl Ufficio H regionale al futuro Assessore Regionale al Lavoro, per capire quanto si sta facendo ad oggi nel favorire l’accesso al lavoro dei disabili.
Sulla vicenda interviene Rory Previti responsabile regionale dell’Uffico H dell’Ugl in Sicilia, la quale precisa che “il Comitato di Gestione del Fondo per l’Occupazione dei Disabili viene convocato ogni sei, otto mesi e spesso le sedute vanno a vuoto per mancanza del numero legale infatti i disabili siciliani, quei pochi che potrebbero avvantaggiarsi dell’esistenza del Fondo per l’Occupazione, aspettano per anni che i loro diritti vengano rispettati.”.
La responsabile dell’Ufficio H Regionale dell’UGL Rory Previti conclude chiedendo al futuro Assessore al Lavoro “una attenzione particolare al settore, nell’interesse di soggetti che, come i disabili, hanno difficoltà particolari e della società tutta che guadagna sempre nell’essere più equa e più solidale”.