Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Settembre, 2009

CONDORELLI: RIORDINO DELLA FORMAZIONE PROFESSIONALE, SOTTOSCRITTE LINEE GUIDA

Sottoscritte nel pomeriggio del 29/09/09 le “Linee guida per l’implementazione delle politiche per la formazione professionale in Sicilia” alla presenza del Presidente della Regione Siciliana, On.le Raffaele Lombardo. E’ quanto emerso nel corso dell’incontro a Palazzo D’Orleans che ha visto Cgil, Cisl, Uil, Ugl e Snals sottoscrivere il documento che traccia le regole per il riordino del settore della formazione professionale in Sicilia. E’ il completamento di un faticoso lavoro con gli uffici del Dipartimento Regionale FP, sotto la direzione di Patrizia Monterosso – dichiara Giuseppe Messina, Coordinatore regionale Enti formativi di UGL SICILIA - che ha visto le OO. SS. ragionare intorno ad una piattaforma già implementata lo scorso 5 marzo in CRI.
Il riordino del settore – prosegue Messina – era un percorso necessario e dal quale gli attori del sistema non potevano più prescindere; il risultato si può raggiungere attraverso: il contenimento della spesa regionale a 194 milioni di euro …

UGL/CONDORELLI: DIREZIONE MARITTIMA DI CATANIA, FIRMATO VERBALE DI ACCORDO CIGS IN DEROGA PESCA

Siglato il 29 settembre 2009 il verbale di accordo finalizzato all’attivazione della CIGS in deroga nel settore della pesca nella Sicilia Orientale.
E’ quanto emerso dalla riunione tenutasi presso la Direzione Marittima di Catania che ha definito con le parti sociali l’accordo locale relativo all’utilizzazione delle somme stanziate quali ammortizzatori sociali in deroga per il comparto della pesca. Per Ugl Sicilia era presente una delegazione composta da Franco Fasola, Ernesto Lo Verso e Giuseppe Messina.
La firma del verbale di accordo presso la Direzione Marittima di Catania – dichiara Giuseppe Messina, segretario regionale Ugl Sicilia settore Pesca – completa la platea dei pescatori beneficiari degli ammortizzatori in deroga in applicazione del D.l. n.97 del 3 giugno 2008, convertito con modificazioni nella legge n.129 del 2 agosto 2008 che in sede di conversione ha introdotto l’art. 4 – ter che ha introdotto l’applicazione della cassa integrazione guadagni straordinaria nel settore …

UGL Catania : “ Carmelo Mazzeo riconfermato Segretario Provinciale”

Si è svolto martedì 29 settembre 2009, presso il “Palazzo della Cultura” del Comune di Catania , il 3° Congresso Provinciale dell’Unione Generale del Lavoro (UGL) di Catania . Il Congresso, che ha per titolo “ La Partecipazione : per lo sviluppo - per i diritti” , è stato aperto da un’ampia relazione del Segretario uscente, Carmelo Mazzeo, conclusasi con un grande applauso della platea dei presenti . Carmelo Mazzeo, nel suo intervento, ha analizzato la crisi economica italiana <<>> . Successivamente, ci sono stati i saluti di rito delle varie Autorità intervenute : sen. Stancanelli, On. Castiglione, On. Catanoso, dep. reg. Falcone, dep. reg. Pogliese, Angelo Sicali, Puccio La Rosa, Totò Leotta, Pippo Foresta (Cisl), Angelo Mattone (UIL), dott. Bonanno (Confindustria Catania), dott. Giuffrida (ASI) ; in sintesi, tutti hanno assicurato il loro massimo impegno per cercare di superare questa delicata fase congiunturale, soprattutto attivando i tavoli di concertazione . A segui…

UGL Attività Ferroviarie: riconfermato Giovanni Chiaramonte Segretario Regionale

Nel corso del 3° congresso dell’UGL Attività Ferroviarie svoltosi il 22 settembre c.a. i delegati dalle rispettive Federazioni provinciali di Sicilia, hanno eletto per acclamazione all’unanimità Giovanni Chiaramonte (nella foto) il quale ha espresso apprezzamento per la fiducia e soprattutto soddisfazione per la riconferma.
Per Chiaramonte, è indispensabile una maggiore adesione all’interno dell’organizzazione sindacale ed un maggiore impegno all’interno dei vari settori delle ferrovie con particolare riferimento ai livelli occupazionali minacciati dalla crisi aziendale, scaturita da una politica che volge sempre più ad uno smantellamento diffuso in tutte le divisioni del gruppo F.S.
In particolare Chiaramonte, ha affrontato le varie tematiche che hanno indotto il Sindacato ad aprire una vertenza Sicilia, ritenendola indispensabile, affinché si possa avere visibilità a livello nazionale e soprattutto nel mondo politico.
Tra i vari interventi dei partecipanti, si è evidenziata la necessi…

UTL Agrigento: Bartoccelli riconfermato alla guida dell’Unione

Eletto Eugenio Bartoccelli (nella foto) Segretario provinciale dell’UTL di Agrigento nel corso del Congresso svoltosi il 26 settembre c.a. presso i locali dell’ Asi.
AI lavori del 2° Congresso della Unione Territoriale del Lavoro di Agrigento hanno partecipato i delegati provenienti dalle diverse Federazioni provinciali, dirigenti e aderenti della Sicilia.
Prosegue la fase congressuale delle UTL e delle Segreterie Regionali di categoria che si concluderà nel mese di ottobre. Diversi i temi trattati nel corso della manifestazione, la vicenda dell’area portuale di Porto Empedocle, dei precari della scuola, l’annosa questione legata all’isolamento economico e culturale causato da una carente viabilità. Alcuni spunti programmatici come il rilancio territoriale legato alla fruibilità dei siti archeologici che insistono nel territorio agrigentino, ma anche il rilancio delle politiche regionali intorno all’utilizzo dei Consorzi di bonifica, e nello specifico della gestione della risorsa”Acqua”…

UGL SIRACUSA : GALIOTO RICONFERMATO ALLA GUIDA DELL’UGL TERRITORIALE

In data 26/09/09 si è tenuto presso la sala Centro Congressi Santuario Madonna della Lacrime il III° Congresso Territoriale di Siracusa.
Al cospetto di un’ampia platea di delegati sindacali ed autorità, presente Monsignor Salvatore Pappalardo, il Segretario uscente Antonio Galioto (nella foto) è stato rieletto e riconfermato alla guida dell’Unione Territoriale di Siracusa.
L’articolato intervento di Galioto si è basato su alcuni punti cardine quali, la difesa del lavoro, la dignità del lavoratore e la sicurezza nei luoghi di lavoro.
Per Galioto la “mission” sindacale sul territorio siracusano dovrà passare necessariamente attraverso il rilancio dell’economia, la partecipazione e la solidarietà tutti fattori indispensabili anche per superare l’attuale crisi economica.
Alla presenza di Serafino Cabras Segretario Confederale che ne ha presieduto i lavori e di Giovanni Condorelli Segretario Generale Ugl Sicilia,i quali hanno espresso vivo apprezzamento per il lavoro sindacale svolto su Siracu…

CONDORELLI: PESCA, STATO DI CALAMITA’ PESCA SICILIANA

Trentacinque milioni di euro è la cifra stanziata dal Governo regionale per far fronte ai danni subiti dai pescatori siciliani per cause imputabili alle avverse condizioni meteo marine.
La dichiarazione dello “stato di calamità” del settore della pesca da parte dell’Assessore regionale alla pesca, on.le Titti Bufardeci, era stata chiesta a più riprese dalla nostra O.S. – dichiara Giuseppe Messina, Segretario regionale Ugl Sicilia Pesca – Sono tanti i periodi di sosta forzata che hanno ridotto sensibilmente i guadagni dei pescatori nel 2008 e nell’anno in corso - prosegue Messina – la documentazione prodotta nelle Capitaneria di Porto della Sicilia e l’azione di supporto in Consiglio Regionale della Pesca del rappresentante di Ugl Sicilia, Nino Accetta, hanno contribuito al raggiungimento di questo importante risultato che apre lo spiraglio ad un aiuto concreto alle famiglie dei pescatori per sostenerne il potere d’acquisto.
Con questa decisione la Regione Siciliana potrà far fronte ai d…

UGL Ufficio H Regione Sicilia: ennesima beffa per i disabili siciliani

A seguito del recente appello lanciato da Rory Previti (nella foto) Responsabile dell’UGL Ufficio H Regione Sicilia in merito all’immobilismo del Comitato di Gestione del Fondo per l’Occupazione dei Disabili il quale viene convocato ogni sei, otto mesi e spesso le sedute vanno a vuoto per mancanza del numero legale causando di fatto per i disabili siciliani l’impossibilità di potersi avvantaggiarsi delle risorse del Fondo per l’Occupazione, aspettano per anni che i loro diritti vengano rispettati si è tenuta una terza convocazione consecutiva andata ancora una volta a vuoto in data 22 Settembre. Per Rory Previti “ sarebbe bastato l’arrivo di un solo componente del Comitato per raggiungere il numero legale e potere approvare le convenzioni già predisposte e pianificate dall’ufficio assessoriale competente”. La responsabile regionale UGL Ufficio H conclude aggiungendo che “ a causa di disattenzioni e leggerezze nel condurre lo svolgimento dell’ultima seduta in seno al Comitato di fatto ma…

UGL COMUNICAZIONI: RICONFERMATO MARCO BONGIOVANNI SEGRETARIO REGIONALE

Marco Bongiovanni è il nuovo Segretario regionale della Federazione comunicazioni Sicilia. nato a Chieti nel 1959 ha vissuto a Messina per oltre venti anni ed oggi risiede ad Alcamo dove svolge la propria attività lavorativa per Poste Italiane come Direttore dell’Ufficio Centrale.
centrale. Bongiovanni è stato eletto per acclamazione da parte dei delegati che lo hanno votato unanimemente Segretario regionale nel corso del 1°Congresso regionale tenutosi il 18/09/09 presso i locali dell’Unione di Palermo. All’interno del dibattito congressuale si sono affrontati importanti e significativi argomenti legati al mondo delle Poste evidenziando le problematiche che attualmente investono il settore (dalla riorganizzazione della sportelleria a quella del recapito ) per i quali il sindacato, già da qualche mese, è impegnato con il nuovo Management Aziendale in un confronto serio responsabile e teso alla ricerca delle migliori soluzioni che possano contemperare le esigenze dell’Azienda con quelli…

UTL MESSINA: MERCADANTE RICONFERMATO ALLA GUIDA DELL'UNIONE

Eletto Salvatore Mercadante (nella foto) Segretario provinciale dell’UTL di Messina nel corso del Congresso svoltosi il 19 settembre c.a. presso i locali dell’ Auditorium dell’ Azienda Trasporti Messina - ATM. AI lavori del 3° Congresso della Unione Territoriale del Lavoro di Messina hanno partecipato i delegati provenienti dalle diverse Federazioni provinciali, dirigenti e aderenti della Sicilia. Prosegue la fase congressuale delle UTL e delle Segreterie Regionali di categoria che si concluderà nel mese di ottobre. Diversi i temi trattati nel corso della manifestazione, la vicenda del ponte sullo stretto, dei precari, dei lavoratori di Agrinova 2000, dei dipendenti della cucina del Policlinico universitario di Messina, della vertenza di ATM, la questione legata alla soppressione dell’Autorità portuale sono alcuni dei temi trattati dal neo segretario Mercadante, il quale ha espresso apprezzamento per la riconfermata fiducia, ribadendo l’impegno di continuare il programma già a suo tem…

AGRIGENTO: GIOVANI UGL, COSTITUITA ASSOCIAZIONE “LIBERI DI SOGNARE”

E’ stata costituita lo scorso 15 Settembre l’Associazione di volontariato “LIBERI DI SOGNARE”. L’iniziativa promossa dai rappresentanti agrigentini dell’UGL Giovani si propone l’obiettivo della mutualità e della solidarietà sociale, valori non sempre presenti nell’agire della società.
L’Associazione rappresenta un valido strumento per fare esperienze di volontariato e di servizio sociale – dichiara Francesco Graffeo - per provare a fare qualcosa di concreto, per aiutare gli altri e nel contempo essere un’occasione di formazione per noi stessi in un territorio che spesso offre poche possibilità di lavoro.
Fanno parte della nuova compagine associativa i seguenti componenti: Ilenia Sanzo, Laura Attardo, Antonino Vella, Giampiero Butticè, Francesco Graffeo, Chiara Sabina Pestillo, Michelangelo Terrazzino, Alessandro Tedesco, Luisa Terrazzino, Giuseppina Carlino, Gaetano Guccione, Rosaria Piparo e Salvatore Cipolla.
Un augurio per la lodevole iniziativa giunge da Giovanni Condorelli – Segreta…

PESCA IN AGONIA: MAZARA DEL VALLO, UGL CHIEDE MEDIAZIONE VESCOVO

Chiesto l’intervento del Vescovo della Città di Mazara del Vallo a margine della partecipazione, lo scorso 11/09/09, alla seduta aperta del Consiglio Comunale sull’emergenza pesca.
Entro il 2010 – dichiara Giuseppe Messina Segretario regionale comparto pesca - saranno almeno 6.000 i pescatori destinatari della CIGS in deroga, con indiscutibili problemi di ordine sociale, di risvolti per le famiglie dei lavoratori.
Per Ugl Sicilia – prosegue Messina – dall’incontro sono emerse forti perplessità sulla reale volontà di politici e associazione datoriale di trovare adeguate soluzioni alla crisi del settore della pesca da condividere con l’O.S guidata in Sicilia dal dott. Giovanni Condorelli.
Ugl Sicilia ha presentato una proposta articolata che pone prioritario il tema del riconoscimento del lavoro usurante in favore dei pescatori, di nuove regole che rispettino il regime dei controlli.
Abbiamo chiesto inoltre – conclude Messina – la moratoria dei debiti al sistema creditizio con l’intervento …

Solidarietà dell’Ufficio H Regione Sicilia dell’UGL al disabile di Vittoria

Sull'aggressione del disabile (nella foto) perpetrata a Vittoria, si registra l'intervento dell'Ugl. La Prof Rory Previti, responsabile per la Regione Sicilia dell’Ufficio H - Ugl per le Diverse Abilità, nell’esprimere solidarietà al disabile di Vittoria di recente barbaramente aggredito e brutalmente massacrato da un drappello di delinquenti che incarnano le più vergognose e patologiche manifestazioni della società contemporanea, rivolge un appello alle istituzioni affinché non lascino nulla di intentato nel contrastare l’escalation della violenza contro i disabili, alla società civile, affinché segnali ogni episodio di maltrattamenti e anche semplice mancanza di rispetto nei loro confronti abbandonando la tendenza al restare indifferenti e smettendo di voltarsi dall’altra parte e alla giustizia affinché, specialmente nel caso di cittadini deboli e particolarmente vulnerabili, colpisca presto e a fondo.

UTL CALTANISSETTA: CAMBIO DI TESTIMONE, MARIO CUSIMANO ELETTO ALLA GUIDA DELLA UTL CITTADINA

Giorno 12 settembre 2009 si è celebrato presso i locali della sala conferenze dell’Istituto Salesiano , il 3°Congresso della Unione Territoriale del Lavoro di Caltanissetta. Con oggi, prosegue la fase congressuale delle UTL e delle Segreterie Regionali di categoria che si concluderà nel mese di ottobre. Il Congresso, che ha visto la partecipazione massiccia di tutti i dirigenti ed i delegati provenienti dalle categorie provinciali, ha eletto alla guida dell’UTL di Caltanissetta Mario Cusimano (nella foto a sinistra) , il quale ha espresso apprezzamento per la fiducia, ribadendo l’impegno di continuare il programma a suo tempo intrapreso dal Segretario uscente Cervellione, a sostegno delle politiche del lavoro nel territorio della provincia di Caltanissetta e delle vertenze sulle delicate tematiche riguardanti la legalità e la sicurezza nei luoghi di lavoro.
Presente il Segretario Generale della Sicilia, Giovanni Condorelli, il quale ha espresso grande soddisfazione per il lavoro svolto…

UGL SANITA’: GINNASTICA, ELETTO SEGRETARIO REGIONALE

Eletto Vincenzo Ginnastica alla guida della Segreteria regionale di Ugl sanità Sicilia. Mazarese di nascita e trapiantato a Palermo da molti anni, Ginnastica ha ricevuto la fiducia dei delegati siciliani che lo hanno votato unanimemente Segretario regionale nel corso del 1°Congresso regionale tenutosi il 12/09/09 presso l’Asi di Trapani. Dagli interventi dei delegati sono emersi temi importati che la Segreteria regionale ha già inserto nella fitta agenda per essere affrontati nei prossimi mesi come la spinosa questione della riorganizzazione del Servizio 118 in Sicilia e dello straordinario pregresso ammontante a circa 37milioni di euro, oppure dell’adeguamento delle rette nelle strutture sanitarie private, od ancora degli accorpamenti dei Presidi Ospedalieri. Nella relazione conclusiva Ginnastica ha tracciato le linee direttrici che contraddistingueranno l’attività della Segreteria Regionale. Ringrazio tutti i delegati presenti – dichiara Vincenzo Ginnastica - per la stima e l’affet…

POSIZIONE UGL CHIMICI SULLA QUESTIONE WYETH

Che all’interno di CGIL, CISL e UIL, alla Wyeth regnasse ormai un certo nervosismo, dettato dalla consistente perdita di consenso tra i lavoratori, lo riteniamo normale, ma che arrivassero al punto di mettere in dubbio fatti concreti, definendoli “BUFALA”, come il risultato dell’incontro della UGL all’Assessorato del Lavoro di Palermo, dimostra che hanno perso definitivamente la bussola.
Ci sembra doveroso, in ogni caso, chiarire la questione.
Come risulta dagli atti ufficiali, la UGL, immediatamente dopo la sigla dell’Accordo Quadro Regionale sugli ammortizzatori sociali in deroga, siglato il 29 luglio 2009 a Palermo, ha chiesto ed ottenuto l’11 agosto un incontro all’Ufficio Prov.le del Lavoro di Catania, con la presenza della Direzione Wyeth, per verificarne l’applicabilità ai lavoratori precari a cui non è stato o non sarà rinnovato il contratto.
Nell’incontro si è deciso di consultare l’Assessorato Regionale che, a seguito di nostra richiesta, ci ha convocati lo scorso 9 settembre.
D…

CONDORELLI/UGL SICILIA : “SODDISFAZIONE ACCORDO AMMORTIZZATORI SOCIALI IN DEROGA PRECARI WYETH”

Raggiunta l’intesa con l’assessorato regionale al lavoro e la previdenza sociale per l’estensione degli ammortizzatori sociali in deroga in favore dei lavoratori precari della Wyeth di Catania.
E’ l’importante risultato raggiunto dal Ugl Sicilia, rappresentata dalla delegazione composta dal Segretario Prov.le Chimici Giuseppe La Mendola, dal Segretario Regionale Chimici Umberto Costa e dai Dirigenti della Segreteria Regionale UGL Sicilia, Franco Fasola e Giuseppe Messina, a conclusione dell’incontro con l’Assessore regionale al lavoro, on.le Luigi Gentile, coadiuvato dal direttore dell’URL di Palermo e da Nuccio Ricciardello esperto politiche del lavoro dell’ufficio di gabinetto. Tema dell’incontro – dichiarano Giuseppe La Mendola e Umberto Costa – è stata la richiesta di ammortizzatori sociali in deroga per i lavoratori precari della Wyeth già esclusi dal ciclo produttivo e per quelli che alla scadenza dei contratti in essere si aggiungeranno, secondo quanto previsto dall’Accordo Qua…

UGL SICILIA: PESCA, APPROVATO SCHEMA BANDO COMPENSAZIONI SOCIO-ECONOMICHE

Definito in Cabina di Regia presso l’Assessorato regionale alla cooperazione, commercio, artigianato e pesca il contenuto dello schema di Bando Fep Misura 1.5 riguardante le misure di compensazione socio-economiche. Alla presenza delle associazioni datoriali e delle Organizzazioni Sindacali confederali è stato completato il contenuto del Bando la cui pubblicazione è prevista per fine settembre.
Compiacimento esprime Ugl Sicilia Pesca – dichiara Giuseppe Messina, Segretario Regionale del comparto – per la qualità dei lavori del tavolo tecnico che ha esitato in poche settimane lo schema del bando che prevede diverse tipologie di intervento: diversificazione delle attività allo scopo d promuovere la pluriattività per i pescatori con iniziative mirate di pesca turismo, ittiturismo, etc; aggiornamento delle competenze professionali in particolare per i giovani pescatori e la riconversione professionale che prevede il definitivo abbandono da settore.
Si tratta di specifiche tipologie di inter…

UDINE 31/08/2009: COLDPLAY IN CONCERT INVIATA SILVIA NAZARI

La sera del 31 agosto i Coldplay hanno voluto regalare all’Italia il concerto rappresentate il loro ultimo album “Viva la Vida”. Alla presenza di più di 40.000 persone provenienti da ogni parte del Paese, nonché da quelli vicini, questo gruppo britannico, si è esibito allo stadio di Udine in una performance che ha stregato ogni singola persona presente a questo evento. Canzoni di apertura “Life in Technicolor” e “Violet Hill”: hanno seguito le famose note di “The scientist”, “Green eyes”, “Fix You” per continuare con le track dell’album, quali “ Lovers in Japan”, Cemeteries of London”, “Lost”…
Da una grande band come i Coldplay non poteva mancare un omaggio-contributo al grande Micheal Jakson, cantando Billy Jean. Una voce inconfondibile e splendida dal vivo, una musicalità inconfondibile, una strumentazione assoluta, una coreografia grandiosa: tutto per l’Italia dai Coldplay!
Chiudendo coni fuochi d’artificio sulle note di “Life in Technicolor II”, i Coldplay hanno regalato un disco i…

CONGRESSO UTL RAGUSA: RICONFERMATO PAOLO NATIVO

Nel segno della continuità e dell’impegno il IV Congresso Provinciale ha riconfermato in data 05/09/2009 Paolo Nativo (nella foto a sinistra) alla guida dell’UTL ragusana. L’Assemblea congressuale, tenutasi presso la sala dei Congressi dell’hotel Mediterraneo, ha visto la presenza, insieme ad un nutrito pubblico, di ben 60 delegati e 12 organizzazioni di categoria che, all’unanimità, hanno rinnovato la fiducia al segretario uscente. I lavori, sotto la direzione della presidente Gianna Di Martino collaborata da Tiziana Scuto e Letizia Iudice ed alla presenza del Segretario Generale della Sicilia, Giovanni Condorelli, sono iniziati con l’intervento del Segretario uscente Nativo che, con dovizia di particolari ha trattato della sicurezza sui luoghi di lavoro, delle novità normative introdotte con il nuovo T. U. e degli obblighi e delle responsabilità dei datori di lavoro. Sul tema della sicurezza ha auspicato che l’argomento possa diventare, fin dalle elementari, materia di insegnament…

CONDORELLI: TUTELA PRODUZIONI ITTICHE, ENTRATO IN VIGORE ART.18 LEGGE 99/09

Entrata in vigore lo scorso 15 agosto la Legge n.99/09 in materia di sviluppo e internazionalizzazione delle imprese che introduce all’art.18 azioni a tutela della qualità delle produzioni ittiche italiane e per contrastare la contraffazione dei prodotti agroalimentari ittici. Per gli anni 2009-2011, il Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali promuoverà le iniziative necessarie per assicurare la qualità delle produzioni e dei prodotti immessi al consumo nel territorio nazionale. Al fine di garantire la qualità e una migliore valorizzazione commerciale dei prodotti della pesca e dell'acquacoltura italiani non destinati all'esportazione devono essere fornite, per tutte le partite, da soggetti d'impresa esercenti la pesca, almeno le seguenti informazioni: il numero di identificazione di ogni partita, il nome commerciale e il nome scientifico di ogni specie, il peso vivo espresso in chilogrammi, la data della cattura, della raccolta ovvero la data d'asta …

PAVONE: "Servono risposte concrete per garantire la qualita' della scuola!"

Il segretario regionale dell'Uglscuola prof. Bartolo Pavone (nella foto) ,in riferimento all'emergenza precari di questi giorni dichiara quanto segue:-"E' indispensabile fare delle verifiche concrete nelle scuole,inviare direttive chiare alle scuole per quanto riguarda gli aspetti organizzativi e didattici per consentire alle stesse di operare in un quadro di riferimento chiaro e preciso".Bisogna-continua Pavone- effettuare un monitoraggio e una verifica vera sul funzionamento delle scuole,soprattutto laddove esistono classi sopraffollate e violazione delle norme sulla sicurezza delle classi che superano i 25 alunni.Bisogna che ci siano nelle scuole la presenza adeguata di collaboratori scolastici per dare garanzia di aperture delle stesse,visto la contrazione di organico sulla base dei parametri nazionali. Per quanto riguarda la questione dei precari,va assolutamente trovata una soluzione per questi lavoratori nel rispetto dell'effettiva esigenza richiesta d…

UGL SICILIA: MAZARA DEL VALLO, LA CRISI COLPISCE ANCHE LA RAPPRESENTANZA ARMATORIALE

La crisi economica che porterà circa 100 mila lavoratori siciliani a dovere utilizzare, nei primi 9 mesi del 2009, l’ammortizzatore sociale come parziale ristoro al reddito, non risparmia neanche la rappresentanza degli armatori della pesca di Mazara del Vallo, dichiara Giuseppe Messina, Segretario regionale Ugl Sicilia Pesca. La struttura associativa fondata più di 40 anni fa e che ha difeso le istanze delle società di armamento lungo quasi mezzo secolo, contribuendo con la continua azione di coordinamento e programmazione a garantire livelli di reddito, attraverso il contratto alla parte, a migliaia di pescatori mazaresi e nord-africani, supportando nel anche i servizi essenziali, è in crisi. La crisi – prosegue Messina - non è solo contingente, legata cioè al momento generale, ma strutturale perché priva di programmazione e di stimolo per il rilancio del settore.
Da qualche tempo è maturato un orientamento verso l’esternalizzazione di alcuni servizi, peraltro essenziali, con il risu…