Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Giugno, 2013

DALL’UGL SCUOLA UN GRIDO DALL’ALLARME, IN SICILIA LA DISPERSIONE SCOLASTICA È UN DATO INEQUIVOCABILE

"In Sicilia c’è il record di ragazzi, che non studiano e non lavorano.Ma i dati dell’evasione scolastica anche nel periodo dell’obbligo provano che il fenomeno ha raggiunto livelli allarmanti e unici. Due giovani su quattro in Sicilia non lavorano e non studiano, non fanno neanche uno stage. Sono giovani condannati a consumare senza il diritto di produrre e senza il diritto di sapere.Sono anni che nella scuola siciliana si osservano i dati dell’abbandono e i dati del fallimento delle politiche educative, mentre lo sguardo della politica siciliana rimane completamente assente o decisamente inadeguato.Sono anni che lo denunciamo a interlocutori assenti e distratti”.Lo dichiara il Vice Segretario Regionale dell’Ugl Scuola Sicilia , Francesco Messina,  il quale ha aggiunto “ le cifre sono da vergogna e le innumerevoli azioni a contrasto  sono sempre inadeguate, quando ci sono, non nel vero interesse dei ragazzi, ma nell’interesse di altri. Su questo fronte l’Ugl Sicilia lancia alcune…

SULLA VICENDA INDESIT, MARCHESINI (UGL), LA DELOCALIZZAZIONE UNA PIAGA PER IL NOSTRO PAESE

" L’Indesit ha confermato gli esuberi e la volontà di delocalizzare all’estero le produzioni. Proprietà e menagement, invece di puntare ad innovazione, ricerca e sviluppo tecnologico, prendono la strada dell’abbattimento del costo del lavoro, laddove esso è ridotto alla stregua di una merce" . 
“Si apprende dai comunicati stampa quanto sta accadendo all’Indesit”, -  dichiara Claudio Marchesini, Capo Segreteria dell’Ugl Sicilia, -  “E Ciò dimostra come la piaga delle delocalizzazioni continui ad abbattersi indisturbata nel nostro  paese, facendo volatilizzare migliaia di posti di lavoro”. “Nel settore delle telecomunicazioni ed in particolare dei call center  - spiega Marchesini – l’Ugl  Telecomunicazioni da anni ininterrottamente prosegue la sua campagna di informazione e denuncia contro le delocalizzazioni, anche con campagne si sensibilizzazione dell’opinione pubblica, come i manifesti affissi su 20 bus della città di Palermo che per oltre due settimane sono andati in giro …

ATO PALERMO 2 : GIBILISCO (UGL), CONTINUA LO STATO DI AGITAZIONE DEI LAVORATORI SENZA STIPENDIO DA FEBBRAIO

Sono ancora senza stipendio i circa 300 lavoratori dell’ATO Palermo 2, Alto Belice Ambiente che serve i comuni del palermitano fra i quali Monreale. “Abbiamo deciso di confermare lo stato di agitazione dei lavoratori, già da troppo i comuni soci non versano le risorse necessari per far fronte al pagamento delle retribuzioni, questa situazione è ormai diventata insostenibile” spiegano i sindacalisti regionali e provinciali UGL Ig. Amb. CGIL, CISL e UIL, al termine di un incontro con la società che si è tenuto a Monreale. ” Non abbiamo ottenuto risposte positive, continua lo stato di agitazione che è un primo passo verso ulteriori legittime proteste dei lavoratori, che saranno decise nei prossimi giorni”. ” E’ ormai stato ampiamente dimostrato che il pagamento separato comune per comune continua a creare gravi discriminazioni fra i lavoratori della stessa società, abbiamo infatti chiesto che questa forma di pagamento venga eliminata e che la società procede piuttosto al pagamento di tutti …

CONFERENZA PROGRAMMATICA DELL’UGL SULLA RAPPRESENTANZA E RAPPRESENTATIVITÀ, A POMEZIA IL 28 E 29 GIUGNO GLI STATI GENERALI RIUNITI

L’Ugl il 28 e 29 giugno con tutta la sua classe dirigente, si interrogherà a Pomezia sugli effetti che l'accordo del 6 giugno sulla rappresentanza e rappresentatività comporterà per la nostra organizzazione e per i lavoratori tutti. Per Giuseppe Monaco, Segretario Generale dell’Ugl Sicilia, “ noi abbiamo chiesto e ottenuto di buon grado dal nostro Segretario Generale Giovanni Centrella che lo stralcio degli interventi susseguiti nel corso della manifestazione a Trapani il 14 giugno , gli fossero recapitati unitamente al capo della segreteria  e all'ufficio organizzazione,  affinché le voci del territorio, dei segretari prov.li e reg.li , delle RSU  che massicciamente hanno partecipato all'evento in Sicilia, potessero trovare la giusta attenzione da parte delle massime espressioni della nostra Confederazione”. “Il 28 giugno partecipando all'incontro  - conclude Monaco - cercherò di portare la voce dei Quadri siciliani sforzandomi di rappresentare in sintesi gli esiti de…

A CATANIA CONVEGNO SUL TEMA “DISABILITÀ : PARLIAMONE”, PER FAR CONOSCERE I DIRITTI CHE HANNO LE PERSONE DIVERSAMENTE ABILI

Il 20 giugno presso il Reparto Mobile ( sala Filippo Raciti ) di Catania, si è svolto il Convegno sul Tema “Disabilità : Parliamone”, tema che aveva come obiettivo  conoscere i diritti che hanno le persone diversamente abili e le loro famiglie, le esigenze alimentari e inoltre conoscere le associazioni che operano nel sociale per sostenere questi ragazzi e le loro famiglie. Il convegno ideato e organizzato dalla Segretaria Regionale Maria Pia Starrantino e dal Segretario Provinciale Vicario F.F. Giuseppe Sottile, ha avuto ampio successo i temi ben spiegati e approfonditi dagli esperti intervenuti ha avuto una platea molto attenta, gli argomenti sono stati inoltre spiegati brillantemente dalle testimonianze di alcuni protagonisti che in prima persona vivono quotidianamente i problemi che devono affrontare e risolvere. Sono stati stigmatizzati le grosse lacune che ancora esistono in tema scolastico, sanitario e nel quotidiano attraverso le barriere architettoniche. Erano presenti inolt…

ATM MESSINA : ALTADONNA (UGL), PAGAMENTO RETRIBUZIONI, ANCORA POCA CHIAREZZA

“La recente comunicazione aziendale, datata 17 giugno  relativa al pagamento delle retribuzioni, a nostro avviso risulta essere evasiva e poco chiara in quanto non viene specificato a quale dodicesimo è imputabile l’ultimo trasferimento da parte del Comune utile a saldare la retribuzione di Marzo 2013”. Questo è quando ha dichiarato Carmelo Altadonna, Segretario Aziendale dell’Ugl, il quale ha aggiunto “considerato che è già abbondantemente maturato il dodicesimo di Giugno 2013 e del quale insistenti voci di corridoi danno notizia certa che il relativo mandato i pagamento a favore di ATM Messina è già stato perfezionato da parte del Comune di Messina, chiediamo ai Vertici Aziendali di confermare o smentire ufficialmente tale notizia”. “Nell’auspicata ipotesi che la notizia venisse confermata, - spiega Altadonna -  il nostro sindacato, nel superiore interesse dei diritti dei lavoratori,  onde facili strumentalizzazioni,  ha invitato con fermezza il Sig. Commissario Straordinario ATM dott…

BUONA AFFERMAZIONE DELL’UGL NEL SETTORE TELECOMUNICAZIONI

La lista UGL ha ottenuto un seggio al Consiglio Regionale Sicilia delCRALT di Telecom Italia. I cinque seggi previsti sono stati così assegnati: UILCOM- 2 seggi; UGL Tlc - 1 seggio; Fistel ; 1 seggio ; SLC-CGIL ;1 seggio.
(Snater ; nessun seggio; Nuovo Cral ; nessun seggio). Risultati elezioni RSU a Telecontact Caltanissetta, eletta RSU LauraSillitti della UGL. Questi i seggi assegnati alle RSU di Telecontact: UILCOM- 2 seggi; UGL Tlc - 1 seggio; Fistel; 1 seggio ; SLC-CGIL;1 seggio.
Ne dà notizia in una nota , il  Coordinatore Regionale UGLper le aziende di Telecom Italia, Antonio Vitti.

ATO CALTANISSETTA 1: GIBILISCO (UGL), GLI OPERATORI ECOLOGICI DA 4 MESI SENZA STIPENDIO

L’Ugl Igiene Ambientale siciliana denuncia con una lettera al Prefetto di Caltanissetta e ai sindaci dei 13 comuni del Nisseno una situazione di stallo inammissibile da parte delle autorità pubbliche. La Seg. Prov. Ig. Amb. UGL di Caltanissetta per protesta ha occupato la sede dell’ATO Ambiente 1 di Caltanissetta, preannunciando di rimanervi in assemblea permanente, per protestare contro il mancato pagamento degli stipendi degli ultimi 4 mesi. La situazione nel Nisseno, si è aggravata per il mancato accordo precedentemente fatto sulle somme da dare ai lavoratori. “La Società non ha risorse economiche, -  dichiara  Silvano Gibilisco Seg. Reg. Ig. Amb. Ugl Sicilia, -  da tempo è tempesta da decreti ingiuntivi che ne hanno paralizzato la gestione. Ad alimentare la rabbia dei lavoratori le promesse di pagamento garantite nel corso di un incontro in Prefetture e mai mantenute”.
“La situazione di stallo venutasi a determinare non è chiara, - denuncia il sindacalista  -  tenuto conto che …

L’UGL-POLIZIA DI STATO ORGANIZZA IL CONVEGNO DAL TITOLO “DISABILTA’: PARLIAMONE”.

“La Segreteria Regionale per la Sicilia dell’ “UGL-POLIZIADISTATO”, tramite il Segretario Regionale Maria Pia Starrantino, ha organizzato un convegno dal titolo “DISABILTA’: Parliamone”. Lo stesso si terrà in data 20/06/2013, dalle ore 09:00 alle ore 13:00, presso la sala “Filippo Raciti”, ubicata in Catania corso Italia n°274, all’interno della caserma “RINALDO”,  attuale sede del X Reparto Mobile della Polizia di Stato. Il predetto convegno sarà presieduto dal Dirigente dell’Ufficio Sanitario della Questura di Catania Primo Dirigente Medico della Polizia di Stato LONGO d.ssa Carmen. Nell’occorso interverranno: ·        per l’Associazione onlus  “U.N.I.T.A.L.S.I.”(Unione Nazionale Italiani Trasporti Ammalati a Lourdes e Santuari Internazionali) il presidente Marisa Faranda; ·        per l’Associazioni onlus  “GESHAN”(Associazione Genitori Soggetti Handicappati) il presidente Rosi Marino, il vice presidenteNella Vinci e l’avvocato Francesco Marcellino dr. Francesco Coppoletta -specialista…

A TRAPANI CONVEGNO , “IL LAVORO GRIGIO NEL RAPPORTO DI LAVORO SUBORDINATO”, MONACO (UGL), “ASPETTI PERVERSI DEL LAVORO, ECCO COS’E’ IL LAVORO GRIGIO”

Si è tenuto Trapani il convegno dal tema “il Lavoro Grigio nel rapporto di lavoro subordinato” , organizzato dellUgl Sicilia e dalll’Ordine degli Avvocati di Trapani. “ Sono forme di evasione contributive e fiscale, ha dichiarato Giuseppe Monaco, Segretario Generale dell’Ugl Sicilia, nel corso del Convegno - , non solo da parte delle piccole aziende ma anche delle grandi aziende, sono degli escamotage perversi, attività che si perpetuanosempre più, in rapporto alla crisi congenita del sistema, in particolare nel settore dell’ edilizia e del terziario , la difficoltà - conclude il sindacalista - sta da parte del sindacato , nel dimostrare al giudice quanto attuato e perpetrato dalle aziende stesse, a danno dei lavoratori , ecco cos’èil lavoro grigio, ed ecco il motivo di questo Convegno , importante occasione di riflessione”.  “Il lavoro grigio, si materializza, - ha aggiunto Michele De Maria,Consigliere Corte D’Appello Palermo Sez. Lavoro, - nell’abuso della libertà negoziale nei confr…

LAVORO: A TRAPANI GLI STATI GENERALI DELL’UGL SICILIA, SCOLLETTA (UGL), “PRONTI A RACCOGLIERE LA NUOVA SFIDA SULLA RAPPRESENTATIVITA’ ”

Si è tenuto a Trapani il  Consiglio Regionale "allargato"  dell'Ugl Sicilia. Ampia la platea dei partecipanti, alla presenza del Capo della Segreteria Generale del'Ugl, Antonio Scolletta, il quale ha dichiarato “il nuovo protocollo d’intesa sulla rappresentanza e rappresentatività, sottoscritto anche dalla nostra Confederazione con Confindustria,apre nuovi scenari e prospettive future per un nuovo e più efficace profilo organizzativo del Sindacato, l’Ugl è pronta a raccogliere questa nuova sfida, il nostro è il sindacato del fare e lo dimostreremo al fianco dei lavoratori”. Gli fa eco il Segretario Generale dell’Ugl Sicilia, Giuseppe Monaco, “il Consiglio Regionale, è stato un importante momento di confronto sul territorio siciliano, propedeutico alla conferenza programmatica nazionale, che si terrà il 28 e 29 giugnoa Pomezia, avente come tema il nuovo accordo sulla rappresentatività”.

CONVEGNO : “IL LAVORO GRIGIO NEL RAPPORTO DI LAVORO SUBORDINATO”

L’Ugl Sicilia e l’Ordine degli avvocati di Trapani hanno il piacere di invitarVi al convegno su: “Il Lavoro Grigio nel rapporto di lavoro subordinato”. Modera i lavori il Dott. Antonio Scolletta - Capo della Segreteria Generale dell ’UGL.
APERTURA DEI LAVORI: Giuseppe Monaco Segretario Generale UGL Sicilia Avv. Alberto Sinatra Presidente del l ’ordine degl i avvocati di Trapani
RELAZIONI: Dott. Michele De Maria Consigliere Corte D’Appello Palermo – Sez. Lavoro Dott . Claudio Antonelli Consiglier e Corte D’Appello Palermo – Sez. Lavoro
INTERVENTI NON PROGRAMMATI
Venerdì 14 Giugno 2013 ore 16,00
Trapani, Hotel Crystal , Piazza Umberto I°

AGENZIA DELLE ENTRATE: PICCIONE (UGL), “OLTRE IL DANNO LA BEFFA, GRAZIE AL GOVERNO ROBIN HOOD”

“Il 22 luglio gli Uffici di Augusta (SR) e Mistretta (ME) chiuderanno i battenti, e per la già precaria economia delle famiglie dei dipendenti coinvolti in questa operazione, sarà la stangata finale”. Questo è quanto dichiarato da Giuseppe Piccione, Segretario Regionale UGL-INTESA FP in Sicilia, a proposito della chiusura delle Sedi Territoriali dell’Agenzia delle Entrate, che – aggiunge – è inammissibile come debbano essere sempre i dipendenti della P.A. a tamponare le emorragie create dai colpi inferti politica degli ultimi 30 anni, che invece di pensare al bene di tutti, ha pensato e continua a pensare a quello dei pochi e soliti “noti”. I lavoratori degli Uffici in chiusura che già vivono in un contesto socio-economico difficile come quello siciliano, – continua il sindacalista – oltre a subire come tutti i colleghi del pubblico impiego, l’immane danno derivante dal blocco contrattuale che ha ridotto il loro potere d’acquisto praticamente al nulla, da luglio vedranno peggiorare ul…

LAVORO: MESSINA “ ANCORA UNA SENTENZA POSITIVA DAL TRIBUNALE DI TRAPANI A SEGUITO DEI RICORSI AVVIATI DALL’ UGL SCUOLA SICILIA”

“Si è conclusa un’altra fase dell’azione legale patrocinata dall’ Ugl Scuola Sicilia  per altri due lavoratori  precari della scuola relativa ai ricorsi proposti per il riconoscimento dell’anzianità di servizio, del risarcimento del danno e del diritto alla conversione del rapporto di lavoro da tempo determinato a tempo indeterminato”. Questo è quanto dichiarato dal  Vice  Segretario dell’Ugl Scuola Sicilia, Francesco Messina, il quale spiega  “con la sentenza emessa dal Tribunale di Trapani n.153/2013 RG 1572 e 154/2013 RG 1571  viene ribadito che i lavoratori precari della scuola espletano la loro attività senza alcuna apprezzabile differenza rispetto ai colleghi assunti con contratti a tempo indeterminato. Da ciò la conseguenza che agli stessi spetta il medesimo trattamento retributivo dei dipendenti di ruolo, ivi compresi quelli legati all'anzianità di servizio”. “Il Giudice Berruti  ha, quindi,  - approfondisce Messina -   riconosciuto il diritto al risarcimento delle differenz…

A CATANIA IL 20 GIUGNO CONVEGNO DAL TEMA "DISABILITA': PARLIAMONE", INIZIATIVA DELLA SEGRETERIA PROVINCIALE DI CATANIA DELL'UGL POLIZIA DI STATO

L’UGL IGIENE AMBIENTALE SICILIA CONTESTA CROCETTA, GIBILISCO, “L’ENNESIMA CADUTA DI STILE”

Lettera di protesta dell’Ugl Igiene Ambientale  Sicilia,  alla Presidenza della Regione e all’Assessorato Regionale dell’Energia e dei Servizi di Pubblica Utilità. "Una caduta di stile nei confronti della nostra  Federazione Igiene Ambientale  - spiega Silvano Gibilisco,  Segretario Regionale per la Sicilia  -  che avvia la contrattazione al livello regionale senza l’Ugl Ig. Amb. Regionale, organizzando un tavolo di trattative solo con Cgil, Cisl e Uil, escludendo tutte le altre sigle sindacali,  che da anni si battono per questa vasta platea di lavoratori”. “Tra l’altro - aggiunge  Gibilisco,-  la nostra Organizzazione sindacale aveva già partecipato ai lavori del tavolo tecnico per la riorganizzazione degli ATO in Sicilia istituito dell’allora Assessore Marino Noè”. “Francamente  - dichiara il sindacalista - non comprendiamo questa forma di parzialità del Presidente Crocetta e dell’Assessore Nicolò Marino, che con tale atteggiamento pare voglia mettere il bavaglio a chi in rappres…

RAFFINERIA GELA, ALARIO (UGL): “CHIESTO ALLA PRESENZA DEL GOVERNATORE CROCETTA ISTITUZIONE TAVOLO PERMANENTE SU SICUREZZA AMBIENTALE”

“E’ stato un primo incontro per discutere della sicurezza degli impianti della raffineria di Gela, dopo quanto accaduto pochi giorni fa. Come Ugl  abbiamo chiesto che venga istituito una tavolo permanete in regione per monitorare la situazione relativa alla sicurezza ambientale e a cui partecipino tutti i soggetti coinvolti”. Così il segretario provinciale dell’Ugl Chimici Caltanissetta, Andrea Alario, al termine dell’incontro tenutosi il 6 giugno presso la Regione Sicilia a cui ha partecipato insieme a Franco Tilaro, componente della segreteria provinciale dell'Ugl Chimici di Caltanissetta, e sottolineando che “la dirigenza della raffineria ha ribadito di aver già iniziato le opere di bonifica, impegnandosi affinché episodi gravi come quello accaduto non si verifichino nuovamente”. “Inoltre – conclude - ai rappresentanti del Gruppo Eni presenti all’incontro, che hanno garantito nuovi investimenti su Gela per quanto riguarda il miglioramento degli impianti a livello tecnologico e di…

LAVORO : A TRAPANI IL 14 GIUGNO SI RIUNISCONO GLI STATI GENERALI DELL’UGL SICILIANA

Il 14 giugno alle ore 11,30,  si terrà a Trapani  il  Consiglio Regionale "allargato"  dell'Ugl Sicilia,  presso l'Hotel Crystal  in  Piazza Umberto I°. Presenzierà il Capo della Segreteria Generale del'Ugl, Antonio Scolletta. A seguire alle ore 15,30 si svolgerà un  convegno regionale, organizzato dall'Ugl Sicilia congiuntamente all'Ordine degli Avvocati di Trapani, dal tema “Il Lavoro Grigio nel rapporto di lavoro subordinato”. L’Apertura dei lavori sarà a cura di Giuseppe Monaco, Segretario Generale dell'Ugl Sicilia e dell’Avv. Alberto Sinatra, Presidente dell'Ordine degli Avvocati di Trapani.
I relatori saranno Claudio Antonelli - giudice corte d'appello sez. Lavoro Palermo e Enrico De Maria - giudice corte d'appello sez. Lavoro Palermo.
Il moderatore dei lavori sarà il Capo della Segreteria Generale dell'Ugl, Antonio Scolletta.

RAFFINERIA GELA: PER L’UGL “GRAVE QUANTO ACCADUTO. CHIEDIAMO INCONTRO AD AZIENDA ”

“Quanto accaduto alla raffineria di Gela è grave ed inaccettabile. Vogliamo capire cosa sia realmente successo per questo chiediamo all’azienda l’immediata convocazione di un incontro”. Lo dichiara in una nota il segretario provinciale dell’Ugl Chimici Caltanissetta, Andrea Alario, aggiungendo che “la dirigenza ha il dovere di fornire spiegazioni al fine di evitare che episodi gravi come quello di oggi possano ripetersi”. Sulla vicenda è intervenuto anche  il Segretario Generale dell’Ugl Sicilia, Giuseppe Monaco,  il quale ha dichiarato “chiediamo l’intervento del Presidente della Regione Sicilia Rosario Crocetta, affinchè convochi le parti sociali”.

ATM MESSINA: INCONTRO IN PREFETTURA. UGL VICINA ALLO SCIOPERO E CRITICA CONTRO IL COMMISSARIO SPICUZZA

Si è svolta 31 Maggio 2013 presso la Prefettura di Messina la prevista riunione relativa all’esperimento della procedure di raffreddamento e conciliazione  attivate dalla UGL sulla Vertenza ATM, alla presenza del Capo di Gabinetto Dott. Romano, del Commissario Straordinario al Comune di Messina Dott. Luigi Croce, dei Vertici Aziendali ATM Direttore Generale Ing, Claudio Conte e del Direttore Amministrativo Dott. Ferdinando Garufi, presenti per la O.S. UGL i Dirigenti Sindacali Francesco Alizzi e Carmelo Altadonna.
Durante l'incontro prefettizio, la UGL ha espresso forte rammarico per l'assenza del Commissario Straordinario ATM dott. Enrico Spicuzza ed ha ricordato che, ad oggi, i lavoratori non hanno percepito le mensilità di Febbraio, Marzo, Aprile e tra qualche giorno si aggiungerà quella di Maggio. Evidenziato il comportamento del  dott. Enrico Spicuzza che sempre sfugge al confronto tra le parti, probabilmente perchè conscio di non aver svolto il suo compito di Commissario c…