Passa ai contenuti principali

LAVORO: A TRAPANI UGL E GGIL PROCLAMAMO 3 GIORNI DI SCIOPERO PER I LAVORATORI SENZA STIPENDIO DELLA DITTA CARDINALE SRL

Proclamati a Trapani 3 giorni di sciopero a partire dal 22  gennaio fino al 24 gennaio dall’UGL congiuntamente alla CGIL, per i  lavoratori della  Ditta Cardinale s.r.l., la quale commercializza prodotti siderurgici sul territorio.
Sulla vicenda è intervenuto il Segretario Regionale in Sicilia della Federazione Terziario, Letizia Fiorino,  che sulla vertenza ha dichiarato, “esprimiamo solidarietà ai lavoratori della Ditta Cardinale s.r.l., i quali  vantano stipendi arretrati per oltre 10 mensilità, creando inevitabilmente un grave pregiudizio e insostenibili difficoltà ai lavoratori stessi e quindi alle loro famiglie”.
Il nostro sindacato insieme  alla CGIL, conclude Fiorino “ha sollecitato gli Organi competenti, in primis il Prefetto di Trapani, con una lettera a firma di Giuseppe Monaco dell’Ugl Terziario Trapani e di Domenico Rizzo, Segretario Responsabile  della  FILCAMS CGIL di Trapani,  ad istituire un tavolo di trattative al  fine di  contribuire a ripristinare delle corrette relazioni sindacali”.

Commenti

Post popolari in questo blog

Panineria Di Martino. Fiorino (UGL Terziario): “Grande vittoria del sindacato, annullato dal Tribunale di Palermo licenziamento lavoratore”

Un lavoratore iscritto all’Organizzazione Sindacale UGL dipendente della società cooperativa M.A.G. ed in servizio (in regime di fornitura di manodopera) presso famosa panineria “Di Martino”, in data 18.04.18 mentre svolgeva la propria attività lavorativa è stato improvvisamente licenziato in tronco per aver asseritamente assunto un “comportamento non consono a quanto previsto dalla normativa in merito all’atteggiamento ed ai toni da tenere sul luogo di lavoro”. “Questo è l’antefatto di una importante vittoria del sindacato - dichiara Letizia Fiorino- Segretario Provinciale dell’UGL Terziario di Palermo - la nostra azione si è svolta di concerto con il nostro Studio Legale rappresentato dagli Avvocati Ignazio Fiore, Andrea Pirrello e Giuseppe Varisco i quali hanno prontamente impugnato il licenziamento dimostrando come tale atto epurativo dovesse essere ricondotto all’interno del più ampio genus del licenziamento ontologicamente disciplinare, e quindi dovesse essere qualificat…

Collegato. Ugl, da Ars responsabilità per varo norma ex province e Tpl

“Siamo certi che il parlamento siciliano saprà con senso di responsabilità approvare nelle prossime ore la norma che sblocca le risorse per garantire il trasporto pubblico locale siciliano fino al 31 dicembre 2019”. Ad affermarlo Giuseppe Scannella, Segretario regionale Ugl Autoferrotranvieri. “Dopo la corsa ad ostacoli del governo regionale che ha portato alla revisione degli accordi scellerati sottoscritti a perdere dal precedente esecutivo siciliano ed al varo della norma da parte del parlamento nazionale, - prosegue Scannella - adesso tocca all'Assemblea regionale siciliana fare la sua parte per garantire il diritto alla mobilità dei cittadini ed il rilancio dei territori dell'Isola, avviando i cantieri per gli interventi infrastrutturali”. “La norma, contenuta nel cosiddetto "collegato" in discussione a Sala d'Ercole potrà e dovrà essere votata con immediatezza dai deputati siciliani senza indugi - chiarisce Giuseppe Messina, Segretario regionale Ugl Sicili…

Regione Sicilia. Messina (UGL): chiediamo al Presidente Musumeci uno sforzo ulteriore per una strategia competitiva nell’economia globale

“Sottolineiamo il grande sforzo del governo regionale che ha dotato la Sicilia dello strumento di pianificazione degli interventi nel settore del turismo, strategico per il rilancio dell’economia isolana e per la creazione di occasioni di lavoro.  Nel contempo, chiediamo al Presidente Musumeci uno sforzo ulteriore nella direzione che condividiamo per un moderno modello di Governance al fine di dotare la Sicilia, attraverso la pianificazione e la gestione integrata delle risorse territoriali, di una strategia competitiva nell’economia globale attraverso un coordinamento ed una capacità di azione integrata per le necessarie strategie e azioni di sviluppo che si possano attuare nell’Isola con percorsi e strumenti di implementazione di Best Practices per lo sviluppo del territorio siciliano”.  E’ quanto dichiara Giuseppe Messina, Segretario regionale dell’Ugl in merito alla proposta del sindacato, in linea con il Programma del Presidente Musumeci, volta alla risoluzione dei problemi del…