Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Gennaio, 2015

VERTENZA BANCARI, DALL’UGL SICILIA SOLIDARIETA’ AI LAVORATORI DEL CREDITO

  “Non siete soli, la confederazione è con voi “-  dichiarano Giuseppe Monaco, Segretario Generale dell’Ugl Sicilia e Claudio Marchesini, Segretario Generale dell’Ugl/Utl di Palermo”. “Il tentativo di Abi di mortificare l’intero impianto contrattuale -  concludono i sindacalisti - per rilanciare un non contratto, all’insegna  della deregulation più assoluta, va bloccato fermamente, invitiamo anche la classe politica a farsi carico di questa delicata vertenza, che rappresenta il cardine di un pericoloso tentativo di Abi di frantumare il contratto nazionale di riferimento in tanti micro contratti a condizioni discrezionali,  affidando così soltanto  alla contrattazione  decentrata, le sorti  di 312 mila lavoratrici e lavoratori del settore bancario”.

BANCARI: AUGELLO/VIRZI’ (UGL), ANCHE IN SICILIA MASSICCIA ADESIONE ALLO SCIOPERO NAZIONALE

“E’ tempo di stime, ed i numeri parlano chiaro – dichiara  Manlio Augello  Segretario referente Nazionale per le Isole Sicilia e Sardegna dell’Ugl Credito,  -  più di mille i bancari siciliani e calabresi   scesi in piazza a Palermo,     anche la  comunità umana delle due regioni interessate ha dato una risposta forte,  la determinazione dimostrata in piazza,   rappresenta quindi una netta  risposta all’arroganza dei banchieri in una terra depredata dai colossi del sistema bancario”. Le lavoratrici e i lavoratori siciliani e calabresi   -  conclude Filippo Virzì,  della Segreteria  Regionale dell’Ugl Credito Sicilia -  hanno risposto con fermezza malgrado le avverse condizioni meteo, i media hanno dato un contributo determinante per far capire all’opinione pubblica la netta differenza fra bancari e banchieri, e quindi la reale sofferenza di una intera categoria, i  dati forniti da Unicredit riferibili alla Sicilia, azienda bancaria fra le  più radicate sul territorio regionale,

BANCARI: A PALERMO IL 30 GENNAIO, MANIFESTAZIONE NAZIONALE DI CATEGORIA, DOMANI CONFERENZA STAMPA, AUGELLO (UGL), “ VENERDI’ TUTTI IN PIAZZA CONTRO L’ARROGANZA DEI BANCHIERI”

I bancari venerdì 30 gennaio, scenderanno in campo un tutta Italia con ben 4 manifestazioni nazionali le quali si terranno  a  Palermo, Roma, Milano e Ravenna,  in occasione dello sciopero nazionale di categoria,  proclamato unitariamente da Dircredito, Fabi, Fiba-Cisl, Fisac-Cgil, Sinfub, Ugl Credito, Uilca Uil e Unisin . E’ in discussione  il rinnovo del contratto di categoria, disdettato unilateralmente dall’Abi, l’associazione datoriale a rappresentanza delle Banche e dei banchieri,  i quali si sono chiusi a qualsiasi forma di dialogo e concertazione. A Palermo,  sarà presentata nel corso di una conferenza stampa che si terrà domani alle ore 10,00,  presso la sala riunioni della Fabi in via Mariano Stabile n. 139, la manifestazione cittadina del 30 gennaio, in concomitanza dello sciopero generale nazionale  dei lavoratori bancari. La manifestazione prevede alle ore 9.30, un concentramento con  sit-in in Piazza Verdi (Teatro Massimo) e a seguire alle ore 11. 00, comizio con

A PALERMO IL 30 GENNAIO, MANIFESTAZIONE NAZIONALE DEI BANCARI, AUGELLO (UGL), “TUTTI IN PIAZZA CONTRO L’ARROGANZA DEI BANCHIERI”

Si terrà a Palermo, venerdì 30 gennaio,  una delle 4 manifestazioni nazionali del settore credito programmate anche per Roma, Milano e Ravenna, organizzate unitariamente dai sindacati   Dircredito, Fabi, Fiba-Cisl, Fisac-Cgil, Sinfub, Ugl Credito, Uilca Uil e Unisin,  per il rinnovo del contratto di categoria, in concomitanza dello sciopero generale dei lavoratori bancari.  La manifestazione prevede alle ore 9.30 , un concentramento con  sit-in in Piazza Verdi (Teatro Massimo) e a seguire alle ore 11. 00, comizio con intervento dei Segretari Generali Nazionali di categoria.  Per l'Ugl Credito, sarà presente il  Segretario referente Nazionale per le Isole Sicilia e Sardegna, Manlio Augello,   che ha dichiarato,   “  i bancari sono in lotta per il rinnovo del contratto nazionale di lavoro e, con lo sciopero di domani, indetto dalla Ugl Credito unitariamente con tutte le sigle sindacali del settore, intendiamo con forza respingere la pretesa dell’ABI di cancellare quasi tutte le c

UGL TESSERAMENTO 2015

A PALERMO IL 30 GENNAIO, MANIFESTAZIONE NAZIONALE DEI BANCARI

Si terrà a Palermo, venerdì  30 gennaio, una delle 4 manifestazioni nazionali del settore credito programmate anche per Roma, Milano e Ravenna, organizzate unitariamente dai sindacati   Dircredito, Fabi, Fiba-Cisl, Fisac-Cgil, Sinfub, Ugl Credito, Uilca Uil e Unisin,  per il rinnovo del contratto di categoria, in concomitanza dello sciopero generale dei lavoratori bancari.   Ecco a seguire le modalità organizzative: Ore 9.30 concentramento e Sit-in in Piazza Verdi (Teatro Massimo), ore 11. 00 comizio con intervento dei Segretari Generali Nazionali di categoria. Per l'Ugl Credito, sarà presente il  Segretario referente Nazionale per le Isole Sicilia e Sardegna, Manlio Augello . A  fine  manifestazione,  il  Segretario Augello, incontrerà i Segretari Provinciali,  le RR.SS.AA. e i Dirigenti Territoriali della Regione Sicilia,   presso la sala riunioni dell'Unione Regionale Lavoro della Sicilia, in via Tripoli n.11 a Palermo. E' prevista la partecipazione del  S

PER 4U SERVIZI, UGL TELECOMUNICAZIONI , “TROVATA L’INTESA”

Continua la battaglia dei lavoratori di 4U Servizi per   scongiurare la chiusura di un altro grande call center di Palermo,   i posti a rischio sono quasi 400 e gli stessi lavoratori non percepiscono lo stipendio già da parecchi mesi,   ma i dipendenti nonostante tutto,   hanno dimostrato una grandissima responsabilità,   continuando a lavorare gratis,   nella speranza di salvare l'azienda. Questo è quanto si legge in una nota dell’ Ugl Telecomunicazioni , nella quale si  evince che  a seguito del corteo del 20 gennaio,  partito dalla sede aziendale, per poi concludersi sotto la sede dell'Assessorato alle Attività Produttive,  grazie anche all'intervento dell'Assessore Marano, è stato raggiunto  l'accordo finalizzato alla stesura di un calendario che stabilisce le date per l'erogazione delle mensilità attese,  congiuntamente ad  una intesa per la CIG. L’Ugl Telecomunicazioni , conclude la nota, rilasciata dal Vice Segretario Regionale Aldo Rizzo  e d

BANCHE: A PALERMO ASSEMBLEA CITTADINA IN VISTA DELLO SCIOPERO NAZIONALE DI CATEGORIA, VIRZI’ (UGL), “MINACCIATA L’INTERA ARCHITETTURA CONTRATTUALE”

Riprendono le assemblee cittadine dei bancari proclamate unitariamente dalle Segreterie Provinciali di   Fabi, Fiba Cisl, Fisac Cgil, Uilca, Dircredito, Ugl Credito, Sinfub e Unisin,     in vista dell'imminente sciopero nazionale di categoria del 30 gennaio prossimo. “Per la città di Palermo, -  dichiara  Filippo Virzì,  Segretario Provinciale dell’Ugl Credito di Palermo, - la data fissata è per mercoledì 21 gennaio, il nostro slogan sarà, -  Dignità la Lavoro. Difendiamo il Nostro Futuro"- ,  ma non è la sola data per la nostra città, Palermo è stata prescelta dalle Segreterie Nazionale in occasione dello sciopero nazionale del 30 gennaio, congiuntamente  alle città di  Roma, Milano e    Ravenna, per le programmate    4 manifestazioni nazionali contro la chiusura totale al dialogo e alla concertazione, dimostrata fino ad oggi dall’Abi, finalizzata  - conclude Virzì - al palese obiettivo di decontrattualizzare i 309mila bancari italiani”. L'attuale contratto,  e

UGL INTESA, A PALERMO ELETTA CLAUDIA RATTI ALLA GUIDA DEL COORDINAMENTO NAZIONALE GIUSTIZIA

La Federazione Ugl - Intesa Funzione Pubblica è un nuovo soggetto apparso nel panorama sindacale del pubblico impiego, frutto dell’accordo tra Ugl e Federazione INTESA nei comparti dei Ministeri, delle Agenzie Fiscali, degli Enti Pubblici non Economici e degli Enti ex art. 70. A Palermo,  il Coordinamento Giustizia dell’Ugl - Intesa che si occupa dei lavoratori della Giustizia Amministrativa e del Ministero della Giustizia, ad eccezione del  Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria, ha voluto celebrare  sabato 10 gennaio 2015, come segno di grande attenzione verso la Sicilia ed in particolare per il capoluogo siciliano, il I° Congresso Nazionale Ugl-Intesa del settore  Giustizia Pubblica, presso l'Hotel Palazzo Sitano. Nutrita la partecipazione dei congressisti, con ampia discussione sulle problematiche attinenti il mondo della giustizia. All’insegna della frase di San Francesco, “cominciate a col fare ciò che è necessario,  poi ciò che è possibile”, è stata riconfe

UGL-INTESA FUNZIONE PUBBLICA, PICCIONE RICONFERMATO ALLA GUIDA DELLA FEDERAZIONE SICILIANA

A Palermo in data 9 gennaio 2015, si è celebrato presso la sala riunioni dell'Utl cittadina, il II° Congresso Regionale della UGL-INTESA Funzione Pubblica. Alla presenza del Segretario Generale UGL Sicilia, Giuseppe Monaco, e del Segretario Generale UGL Palermo, Claudio Marchesini è stato riconfermato all’unanimità dopo ampia ed animata discussione dei delegati partecipanti, il segretario uscente Giuseppe Piccione, alla guida della Federazione Regionale in Sicilia.

SVILUPPO ITALIA SICILIA: FONDO DA 1.2 MLN, MONACO (UGL), FINALMENTE UN PROVVEDIMENTO CHE FINANZIA LO SVILUPPO

L ’ARS    ha finalmente approvato    l'emendamento al DL sull’esercizio provvisorio che destina un fondo da 1.2 mln di euro per Sviluppo Italia Sicilia, precedentemente stralciato per mancanza della relazione tecnica di accompagnamento e successivamente reintrodotto.  Finalmente un provvedimento - dichiara   Giuseppe Monaco, Segretario Generale dell’Ugl Sicilia   -, che finanzia lo sviluppo. Il miliardo e due che il governo regionale destina a SIS, - aggiunge Monaco - appare come il segno più evidente della bozza sulla manovra dell’esercizio provvisorio”.  Una boccata d’ossigeno - conclude   Filippo Virzì, Segretario Provinciale dell’Ugl Credito di Palermo   - ma è soltanto un primo piccolo passo a nostro avviso, non bisognerà spegnere i riflettori su Sviluppo Italia Sicilia, anzi,  solleciteremo congiuntamente a   Fisac CGIL-Fiba CISL-Uilca UIL   la convocazione delle   parti sociali da parte dell’Assessore all’Economia Baccei, come da impegni presi con il Capo di Gabinetto