Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Aprile, 2016

FORESTALI, UGL UFFICIO LEGALE : NELL’INSERIMENTO IN GRADUATORIA ASSUME RILEVANZA L’ANZIANITÀ DI SERVIZIO

E’ di qualche giorno fa l'interessante sentenza di merito, riguardante i forestali, nella quale è ' stato chiarito dal Tribunale a fronte di un giudizio promosso da parte di un lavoratore forestale, che, nel predisporre le relative graduatorie, l’Amministrazione Regionale dovrà tenere conto, in via suppletiva al criterio dell'anzianità di iscrizione negli elenchi anagrafici (e dunque a parità di punteggio tra più soggetti) della c.d. anzianità di collocamento (detta altrimenti: anzianità di servizio). Ne dà notizia in una nota l’Ufficio Legale dell’Ugl Sicilia, nella quale si definisce la sentenza, “certamente utile a ripristinare la massima legalità in sede di stesura delle graduatorie, pertanto si annunciano nuovi ricorsi per vigilare sul corretto operato dell'amministrazione regionale”.


EX PIP BACINO PALERMO, ALE UGL: “SITUAZIONE GRAVISSIMA, URGE INTERVENIRE SUBITO”

In data 27.04.2016 si è tenuto a Palermo con i lavoratori ex Pip bacino Palermo, un sit-in organizzato da ALE Ugl (il sindancato dei lavori emergenti), presso l’assessorato al Lavoro della regione Sicilia. “La delegazione rappresentata dal Segretario Prov.le ALE Ugl di Palermo, e dal Dirigente sindacale  Franco Di Stefano  - si legge in una nota diramata dall’Ugl Terziaio e Ale Ugl  - ha potuto rappresentare ed esporre una serie di tematiche rimaste insolute e che meritano una seria e concreta attenzione”. “L’Assessore Miccichè,  - ha dichiarato a margine del sit-in Gaetano Cassibba,  Reggente Provinciale ALE  Ugl di Palermo - che avendo apprezzato, anche se tardivamente, il confronto più volte richiesto su svariati argomenti quali,  la mancata ratifica della convenzione con l ‘INPS che blocca il pagamento degli stipendi e che a quanto si è appreso la Direzione Generale dell’Istituto di Previdenza ha convocato il Consiglio di Amministrazione per il 04.05.2016,  facendo slittare ancora…

ASP SIRACUSA: L’UGL INCONTRA A SIRACUSA IL DIRETTORE GENERALE BURGALETTA

Si è tenuto a Siracusa un incontro fra una delegazione Ugl composta dal Segretario responsabile dell’Utl/Ugl aretuseo Antonio Galioto, dal Segretario regionale della sanità Renzo Spada, dal Segretario territoriale medici Mario Bianca, dal Segretario territoriale pensionati Luigi Flaccomio, dai componenti del consiglio territoriale Peppino Furci e Angelo Ierna, e il Direttore Generale Asp Siracusa, Salvatore Burgaletta.  L’incontro svoltosi, nel salone delle riunioni della sede Asp di corso Gelone è stato defino si legge in una nota diramata dall’Ugl molto proficuo, lo stesso si è sviluppato su svariate tematiche quali: malati di amianto , relativa assistenza c/o ospedale Muscatello di Augusta, nuovo ospedale di Siracusa, cittadella della salute, avanzamento pianta organica.
“La riunione - spiega la nota - si e’ conclusa con l’obbiettivo comune di unire le competenze territoriali affinchè ,visti gli sforzi della direzione Asp, sia dal punto di vista economico che …

FRANCHINA E’ IL NUOVO REGGENTE DELL’UGL IGIENE AMBIENTALE DI TRAPANI

E’ Alessandro Franchina il nuovo Reggente della Federazione Provinciale dell’Ugl Igiene Ambientale di Trapani. L’incarico fiduciario gli è stato conferito dal Segretario Nazionale, Roberto Favoccia, di concerto con il Responsabile dell’Ugl Sicilia, Giuseppe Messina e con il Responsabile dell’Utl/Ugl di Trapani, Franco Fasola, al fine di una riorganizzazione ottimale della federazione sul territorio e per meglio incrementare le sue potenzialità.

SANITA’: GINNASTICA (UGL) , “ P.O. DI CRISTINA, CRITICITA’ DA AFFRONTARE CON URGENZA”

Con una richiesta d’incontro indirizzata all’Assessore Regionale alla Salute Baldo Gucciardi, l’Ugl Sanità richiede un’ispezione per verificare i motivi che hanno spinto la Direzione Generale in accordo con la Direzione sanitaria del P.O. Di Cristina, a trasferire il laboratorio e soprattutto il locale per preparare e conservare gli alimenti per lattanti (Lactarium). “E’ urgente per il nostro sindacato - dichiara Vincenzo Ginnastica, Responsabile provinciale dell’Ugl Sanità di Palermo - affrontare le criticità che emergono dalla gestione del presidio ospedaliero pediatrico, struttura di riferimento per il territorio della Sicilia Occidentale, che non può permettersi di ridimensionarsi dal punto di vista organizzativo operativo”.

UGL SICUREZZA CIVILE: A PALERMO IL SEGRETARIO NAZIONALE DODDI, INCONTRA I QUADRI SINDACALI SICILIANI

A Palermo in data 20 aprile, il Segretario nazionale della Federazione Sicurezza civile dell'Ugl, Enrico Doddi, ha incontrato i quadri dirigenti presso la sede dell'Unione regionale del Lavoro. Presenti all’incontro il segretario regionale della categoria, Giovanni Vitale, il Reggente della Sicurezza civile di Palermo, Fabrizio Geraci ed i Rappresentanti aziendali e dirigenti provinciali provenienti da tutto il territorio siciliano. Si è parlato delle tante criticità che caratterizzano il complesso rapporto sindacale tra i lavoratori della categoria ed i titolari degli Istituti di vigilanza privata nell'applicazione degli Istituti contrattuali, spesso messi a rischio dai cambi di appalto al massimo ribasso. Il settore è di quelli complicati che abbisogna di continua attenzione ed in tale direzione il Segretario nazionale Doddi ha fornito le rassicurazioni ai quadri dirigenti sull'impegno totale della Federazione Sicurezza Civile. Impegno che riguarderà anche la bat…

UGL: A ROMA IL PRIMO MAGGIO 2016, "ITALIA, LAVORO PARTECIPAZIONE"

G.A.P AEROPORTO PANTELLERIA, DALL’UGL SODDISFAZIONE PER ACCORDO RAGGIUNTO

“Siamo soddisfatti dell'accordo, chiuso in data 18/04/2016 presso gli uffici Amministrativi dello scalo di Pantelleria”. Lo dice in un nota Enrico Bondì , Segretario Provinciale della UGL Trasporto Aereo Aeroporti Minori . “E' stata una trattativa che è andata avanti sino alle 2 di notte - aggiunge - e comunque il mattino successivo i dipendenti hanno firmato la accettazione del verbale di accordo”.  Altra cosa importante - stante la nuova conduzione della gestione del personale da parte dello studio Ingargiola , lo stesso ha preteso uno scarico di responsabilità per eventuali situazioni pregresse e - anche in questo caso abbiamo ottenuto una " sanatoria " di euro 200,00 a dipendente”. “Detto accordo di II° livello, che sarà depositato presso l'ufficio provinciale del lavoro di Trapani, - conclude, Domenico De Cosimo (nella foto), Segretario Regionale UGL Trasporto Aereo Sicilia - chiude una problematica delicatissima che ha visto emergere, nel corso delle…

SUDACT 2016: PRIMA TAPPA A CALTANISSETTA DELL’UGL, OTTO PRIORITÀ PER RILANCIARE IL MEZZOGIORNO, AL CENTRO DEL TEMA: OCCUPAZIONE E CARENZA DI INFRASTRUTTURE IN SICILIA

E’ stata la Sicilia ad inaugurare il nuovo percorso dell’Ugl per il rilancio del Mezzogiorno con la seconda parte del Sudact 2016 e gli otto punti della nuova road map: ambiente, infrastrutture, fondi europei, turismo, energia, occupazione, welfare ed agroalimentare. Occupazione e carenza di infrastrutture in Sicilia al centro del dibattito dal tema centrale: “Stop crisi. Sì occupazione in investimenti pubblici in infrastrutture”. L’appuntamento di oggi a Caltanissetta, ha riscosso grande interesse e unanimi consensi. Ricco il parterre di ospiti che si è alternato con gli interventi alimentando un interessante dibattito fra i quali: Stefano Cetica, presidente dell'Iper Ugl, on.le Alessandro Pagano di Area Popolare (Ncd-Udc) , on. Marco Falcone (FI), presidente del gruppo parlamentare Ars, on. Gianluca Micciché (Udc), assessore regionale al Lavoro, on. Antonino Bosco (Ndc-Udc-Ap), segretario XI commissione Lavoro pubblico e privato della Camera dei Deputati, l’on.Renata Polverini,…

UGL COMUNICAZIONI: TRAGNO NUOVO REGGENTE SEGRETARIO PER LA REGIONE SICILIA

In Sicilia cambio di guardia ai vertici dell’Ugl Comunicazioni. Il reggente Nazionale dell’Ugl Comunicazioni, Ermenegildo Rossi, ha designato Francesco Giuseppe Tragno, quale nuovo Reggente Segretario per l’isola e componente esecutivo nazionale della medesima Federazione nazionale.

A CALTANISSETTA PRIMA TAPPA DEL SUDACT, CONDORELLI (UGL), “ACCENDIAMO LA SPERANZA DI UN MEZZOGIORNO MIGLIORE”

“L’assoluto vuoto della politica regionale in una Sicilia divenuta terra senza futuro, e di una miope politica nazionale, la quale sta esprimendo quanto più di impopolare possa generare un sistema paese, conseguenza di un governo non democratico, e quindi non espressione diretta della comunità, a causa di tutto ciò, il nostro sindacato accende la speranza e non spegne i riflettori, ritornando per la seconda volta con il Sudact in Abruzzo, Basilicata, Molise, Campania, Puglia, Calabria ed in Sicilia venerdì 15 aprile a Caltanissetta, prima tappa della nuova road map, che dopo il grande successo della passata edizione 2015, inserisce e porta avanti altre otto priorità per migliorare il Mezzogiorno le quali si aggiungono agli altri 9 punti dell’anno scorso”. A dichiararlo è Giovanni Condorelli , Segretario Confederale Ugl, con delega alla politiche del Mezzogiorno. “Senza un vero progetto di rilancio per il Sud – aggiunge Condorelli – il Sud Italia non ripartirà mai, …

EDIPOWER SPA, MASCOLO (UGL): “SIAMO CONTRARI A SOLUZIONI AD ALTO IMPATTO AMBIENTALE”

L’Ugl è contraria ai piani attuali e già vecchi che prevedano soluzioni ad alto impatto ambientale ed è invece disponibile a ragionare per individuare soluzioni diverse che, valorizzando la posizione strategica del sito in questione e rimanendo nello stesso campo in cui muove l’attuale proposta, mettano a frutto le nuove tecnologie possibili che hanno il vantaggio di essere integrate nelle politiche che l’Europa chiede di attuare in materia. A dichiararlo Mimmo Mascolo, Responsabile dell’Utl-Ugl di Messina commentando l’esito dell’audizione in Commissione Attività produttive all’Ars sulla vicenda Edipower Spa alla quale ha partecipato anche il dirigente sindacale Massimo D'Amore. “Per l’Ugl di Messina – sostiene il sindacalista -  non si può scindere la vicenda ‘inceneritore del Mela’, così come è ormai riconosciuto sul territorio, dalla situazione complessiva del comprensorio in cui incide. Un territorio che ha visto nei decenni un susseguirsi di definizioni diverse ma tutte volte …

PROGRAMMA OPERATIVO REGIONALE - FESR SICILIA 2014/2020, CALIVA’ (UGL), UN'OCCASIONE DA NON PERDERE

Si è tenuto il 12 aprile, nella splendida location del Real Albergo delle Povere l'evento lancio del Programma operativo regionale - FESR SICILIA 2014/2020.  “Il Programma è un occasione che la Sicilia non deve farsi sfuggire per potere muovere l'economia ed alleviare la grande fame di lavoro”.  “A dichiararlo è Maurizio Calivà, Responsabile rapporti con le Istituzioni dell’Ugl Sicilia, che aggiunge: “ la strategia del Programma mira a coniugare l'innovazione e la cittadinanza e a rafforzare la competitività di sistemi produttivi e ricerca. Punta inoltre ad una politica di sviluppo turistico fondata sulla valorizzazione dei Beni culturali e del patrimonio naturalistico ed ambientale. Ci auguriamo che questo rissoso governo possa compiere quegli atti propedeutici che possano far partire questo importante Programma utile per lo sviluppo della Sicilia”. 


UGL: A CALTANISSETTA PRIMA TAPPA DEL SUDACT, IL TEMA “STOP CRISI – SI OCCUPAZIONE INVESTIMENTI PUBBLICI IN INFRASTRUTTURE”

Riparte il Sudact dalla Sicilia, otto priorità del sindacato Ugl  per il Mezzogiorno, con la prima tappa della  nuova  road map programmata  a Caltanissetta,  il 15 aprile alle ore  15,30,  presso villa Barile in contrada Calderaro. Il tema della prima tappa  è: “Stop crisi – Si occupazione in Infrastrutture Pubblici in infrastrutture”. Numerosi i relatori, ad introdurre i lavori sarà  il Dott. Stefano Cetica  - Presidente dell’Iper Ugl, a seguire il Dott. Marco Montoro – Dirigente programmazione UE Assessorato regionale lavoro, l’On.le Marco Falcone (FI) – Presidente gruppo  parlamentare ARS, l’On.le Gianluca Miccichè (UDC) – Assessore Regionale Lavoro,l’Onle  Antonino Bosco (NDC-UDC-AP) – Segretario XI  Commissione Lavoro Pubblico e Privato Camera dei Deputati, l’On.le  Renata Polverini – Vice Presidente XI Commissione Lavoro Pubblico e Privato Camera  dei Deputati, concluderà i lavori il Dott. Paolo Capone -  Segretario  Generale dell’Ugl, modererà il dibattito la dott.ssa Ivana Baiu…

ATO BELICE AMBIENTE SPA, UGL: “ANCORA PREOCCUPATI SORTI LAVORATORI”

"Continuiamo ad essere preoccupati per le sorti dei lavoratori dell'Ato Belice Ambiente Spa". A sostenerlo Franco Fasola, Responsabile dell'Ugl di Trapani, intervenendo sulla vicenda che pare assumere sempre più rilievi grotteschi. Il sindacalista aggiunge che, "non è certamente in linea con il mandato ricevuto a seguito dell'ordinanza del Presidente della Regione quanto sta accadendo a Mazara del Vallo". "Il commissario straordinario - dice Alessandro Franchina, Reggente dell'Ugl Igiene Ambientale in provincia di Trapani - ha un compito specifico, oltre a quello primario del passaggio delle competenze dalla società d'ambito alla nuova società di regolamentazione dei rifiuti, di gestire in nome e per conto dei Comuni i servizi di raccolta dei rifiuti non  quello di sospendere 'motu proprio' la raccolta dei rifiuti in una città di oltre 55000 abitanti; non quello di mantenere disoccupati più di 80 lavoratori; non quello di mantenere …

UGL: ANCHE A CATANIA NEL SEGNO DELLA CONTINUITA’, UN SINDACATO PROIETTATO VERSO IL FUTURO

"Il potenziamento dei servizi destinati al cittadino è il primo atto che metteremo in campo nei prossimi mesi con un programma di attività che il sindacato è pronto ad avviare nel nuovo corso nel segno della continuità con quanto fatto da Carmelo Mazzeo e Nino Parisi". A dichiararlo Giovanni Musumeci, neo Segretario generale dell'Unione Territoriale del Lavoro dell'Ugl di Catania al termine della kermesse di ieri che ha visto i delegati eleggerlo per acclamazione.
"Sono davvero orgoglioso di poter essere voce di questo sindacato a Catania - aggiunge - un percorso che mi aspetta e che intraprenderò con impegno e grande senso di responsabilità nel segno della continuità e della partecipazione. Il rapporto costante con la società non dovrà mai mancare, sarò punto di riferimento per i lavoratori e per i sindacalisti del territorio”. "Da Catania parte il nuovo corso dell'Ugl - afferma -Giovanni Condorelli, Segretario Confederale, Responsabile per il Mezzogi…

RIINA JR DA VESPA, GUAGLIANONE (UGL-LES POLIZIA) “OLTRAGGIO ALLE VITTIME DELLA MAFIA E AI LORO FAMILIARI”

“Siamo sconcertati  e profondamente sdegnati per l’ospitata del figlio di Salvatore Riina su Rai 1, a Porta a Porta.Riteniamo che quanto avvenuto  sia oltraggioso nei confronti di tutti coloro che negli anni più tristi e bui della  storia della provincia di  Palermo, furono vittima della spietatezza criminale del clan capeggiato da Riina. L ‘aver offerto un palcoscenico tanto prestigioso al figlio del capo dei capi che ha, addirittura, fatto promozione al suo libro, rischia di rinvigorire il ricordo della mafia che fu, vanificando il lavoro ed il sacrificio di magistrati, forze dell’ordine e società civile. È dimostrato, infatti,  come le nuove leve  degli ambienti mafiosi del territorio palermitano si ispirino alle gesta dei loro “illustri” predecessori, copiandone i pensieri e abitudini quotidiane.  LeS Polizia di Stato vuole esprimere  vicinanza ai parenti delle vittime di mafia colpiti doppiamente da un comportamento irrispettoso nei confronti del loro dolore. La nostra solidariet…

CATANIA, UGL: GIOVANNI MUSUMECI È IL NUOVO SEGRETARIO, SUCCEDE A CARMELO MAZZEO CHE HA DECISO DI LASCIARE LA GUIDA DELL’UTL AL COMPIMENTO DEI 70 ANNI

“Sono molto emozionato ed onorato per questo nuovo importante incarico”. Con queste parole Giovanni Musumeci ha accolto la sua elezione per acclamazione a segretario della Unione Territoriale del Lavoro dell’Ugl di Catania nel corso del Congresso Straordinario che si è svolto oggi a Catania. Musumeci raccoglie il testimone di Carmelo Mazzeo che ha deciso di lasciare il comando dell’Utl al compimento dei 70 anni per dare spazio ai giovani sindacalisti cresciuti questi anni nella storica sede di via Teatro Massimo. L’elezione è avvenuta nella sala conferenze dell’Hotel Nettuno alla presenza del segretario generale dell’Ugl, Francesco Paolo Capone, e dell’On. Renata Polverini, vice presidente della Commissione Lavoro della Camera dei Deputati. Presenti anche il presidente dell’Iper Ugl, Stefano Cetica, che ha aperto i lavori, il vice segretario generale dell’Ugl, Claudio Durigon, il segretario confederale dell’Ugl, Giovanni Condorelli. Importanti ospiti alla celebrazione del Congresso: il si…

SUDACT: A SIRACUSA CONTINUA LA ROAD MAP IN SICILIA DELL’UGL

“Dal direttivo provinciale di Siracusa l'Ugl rilancia gli otto temi del Sudact chiedendo al Governo nazionale ed all'esecutivo Crocetta di uscire allo scoperto e dire la verità sulle reali intenzioni di investire nel Sud ed in Sicilia”. A dichiararlo Claudio Durigon, Vice Segretario generale, partecipando all'incontro con i quadri dirigenti dell'Unione territoriale di Siracusa. Per Paolo Mattei, Segretario generale Ugl Agroalimentare, “la provincia di Siracusa è tra quelle più danneggiate per via delle scelte di governo che non tutelano le produzioni agricole e dell'agroindustria siciliane e nazionali. Vanno riviste le regole per l'accesso al mercato a tutela della filiera agro-alimentare”. “ La ricetta dell'Ugl per il Sud - prosegue Giovanni  Condorelli, Segretario confederale per le politiche nel Mezzogiorno - passa dalla messa in agenda politica a Roma come nelle Regioni dell'Obiettivo Convergenza delle azioni positive per programmare un piano di inves…

SVILUPPO ITALIA SICILIA, DE CASTRO (UGL CREDITO): SAREMO VIGILI , I LIVELLI OCCUPAZIONALI VANNO GARANTITI

“Saremo vigili  di concerto con l’Ugl Funzione Pubblica,  affinchè il passaggio dei lavoratori ad altra società avvenga in modo corretto e celere per ridare dignità ai lavoratori  di SIS ,  che non percepiscono lo stipendi da ben 9 mesi , ed a tutte le loro famiglie”. A dichiaralo  è Giada De Castro, Vice Segretario Provinciale dell’Ugl Credito di Palermo, con delega per Sviluppo Italia Sicilia. “Mostriamo  un’iniziale ottimismo  - aggiunge De Castro -  sulla volontà della  Regione e dell’assessore all’economia  Baccei  di dare mandato alla SAS per la modifica del loro atto costitutivo, al fine di introdurre tra le loro competenze,  anche quelle di SIS garantendone  nel contempo anche i livelli occupazionali e professionali”.

SUD, CONDORELLI (UGL): “ OCCORRE RINNOVAMENTO SOCIALMENTE INCLUSIVO ”

“E’ una priorità assoluta  per l’Ugl catalizzare tutte le forze sul  meridione, il nostro impegno tangibile andrà avanti ad oltranza con la seconda parte del Sudact  2016, in  Abruzzo, Basilicata, Molise, Campania, Puglia, Calabria ed in  Sicilia,  dove quest’oggi a Palermo,  abbiamo incontrato numerosi quadri sindacali del capoluogo regionale”. A dichiararlo  è  Giovanni Condorelli, Segretario Confederale dell’Ugl con delega per le politiche del mezzogiorno. “Domani saremo a Siracusa, presso l’Utl cittadina  - aggiunge Condorelli -  dove  ribadiremo con forza che occorre un cambio di rotta, urge una visione  che permetta al paese di rinnovarsi con dinamicità,  in modo socialmente inclusivo,  in vista del primo appuntamento ufficiale del 15 aprile   di Caltanissetta,  start up  della nuova road map del Sud Act  2016 ”.  


CRISI: ANCHE A SIRACUSA LE PROPOSTE UGL PER OCCUPAZIONE E SVILUPPO

Anche a  Siracusa,  giovedì 7 aprile, il Vice Segretario Generale dell'Ugl, Claudio Durigon, incontrera' dalle ore 11,00 in poi, i segretari provinciali di categoria e i quadri dirigenti dell'Utl siracusana in via Pachino n.5.
Il tema all'ordine del giorno: "Le proposte dell'Ugl per l'occupazione e lo Sviluppo", con particolare riferimento alla Sicilia. Saranno presenti il Segretario confederale responsabile per le politiche del Mezzogiorno, Giovanni Condorelli, il Paolo Segretario Generale Ugl Agroalimentari, Paolo.Msttei e il responsabile regionale dell'Ugl Sicilia, Giuseppe Messina.

SANITA’ : A VALDERICE LA FONDAZIONE AUXILIUM INCONTRA L’UGL

Giorno 7 aprile si terrà a Valderice, un incontro dalle ore 9,00 in poi presso la Fondazione Auxilium, per dare l’avvio alla contrattazione decentrata con i sindacati di categoria.
“L’Ugl Sanità , -  si legge in una nota -  sigla  ampiamente rappresentativa nell'ambito dei centri diriabilitazione, parteciperà con la sua delegazione rappresentata dal Segretario Provinciale Ugl  Sanità, Vito Ditta,  e dai rappresentati sindacali aziendali.”

RIFIUTI, FASOLA (UGL): “ A MAZARA DEL VALLO FRA COMUNE E ATO SOLO DANNOSE DIATRIBE “

“L’attuale situazione di stallo nella diatriba tra l’Ato Belice Ambiente ed il Comune di Mazara del Vallo sulla gestione della raccolta e smaltimento dei rifiuti finisce col ledere il diritto dei lavoratori alla retribuzione ed al ritorno sul posto di lavoro”. A dichiararlo è Franco Fasola, Responsabile dell’Utl/Ugl di Trapani, che aggiunge: ”prendiamo atto dalla dichiarazione del 4 aprile u.s. del primo cittadino mazarese che ha ribadito come in presenza di un contratto sospeso il Comune di Mazara del Vallo non è nelle condizioni di pagare la retribuzione ai lavoratori a seguito di un servizio non reso al territorio perché il soggetto pubblico paga un servizio in virtù di un contratto sottoscritto”. 
“Peraltro,  - spiega - nell' incontro svoltosi a Mazara del Vallo tra l’Ugl ed il Sindaco della Città è emerso che la Gestione Commissariale della Belice Ambiente S.p.A. in liquidazione ha trasmesso al Comune di Mazara del Vallo il PEF 2016, per i servizi da erogare in Mazara del Vallo…

FORESTALI: L’UGL FIRMA ACCORDO AVVIO LAVORATORI STAGIONE 2016

Firmato dall’Ugl con l’assessore regionale al Lavoro, Gianluca Miccichè, il verbale sull’avvio dei lavoratori forestali della manutenzione e dell’antincendio per la stagione 2016. Abbiamo sottoscritto il verbale sottopostoci dal governo regionale per senso di responsabilità nei riguardi della platea di forestali che dovranno riprendere il lavoro per il 2016. Le graduatorie saranno operative da subito; inoltre, abbiamo chiesto all’assessore Miccichè di riformulare il nuovo punteggio, in applicazione dell’articolo 68 della legge di stabilità regionale (l.r. n.3/2016) entro e non oltre il 2016. Abbiamo chiesto all’assessore Miccichè di chiarire la posizione del Governo in merito ai forestali esclusi e al numero totale degli interessati in Sicilia dal provvedimento dell’esecutivo regionale. Sulla vicenda abbiamo anche chiesto che si faccia un preciso distinguo tra coloro che sarebbero interessati da reati di mafia e reati contro il patrimonio da tutti coloro che pur essendo stati destinatari …

A PALERMO IL 6 APRILE, “LE PROPOSTE DELL’UGL PER L’OCCUPAZIONE E LO SVILUPPO”

A Palermo,mercoledì 6 aprile, dopo il rinvio del 22 marzo dovuto all’attentato terroristico di Bruxelles,  il Vice Segretario Generale dell’Ugl, Claudio Durigon, incontrerà dalle ore 16,00 in poi,  presso l’aula convegni confederale sita in via Tripoli n. 11,  i Segretari Provinciali di categoria, e i Quadri dirigenti dell’Utl cittadina.  Il tema del giorno: “Le proposte dell’Ugl per l’occupazione e lo Sviluppo”,  con particolare riferimento alla Sicilia. Saranno  presenti il Segretario Confederale Responsabile  per le politiche del Mezzogiorno,  Giovanni Condorelli, e il Responsabile Regionale dell’Ugl Sicilia, Giuseppe Messina.

REGIONE , UGL: “ LA FINANZIARIA REGIONALE E’ UN BLUFF, ESA DICHIARA LO STATO DI AGITAZIONE”

“Esiste una congiura verso i lavoratori dell’Ente di Sviluppo Agricolo, da Gennaio 2016 senza stipendi il personale di ruolo ormai esausto, privato della dignità lavorativa, privato della dignità familiare, privato della dignità di uomo lavoratore, assistiamo ad un comportamento da parte delle Istituzioni non più tollerabile, l’Ente di sviluppo Agricolo senza una guida politica amministrativa abbandonato a se stesso. I lavoratori denunciano da anni lo stato di sofferenza, l’O.S. ha avuto in passato confronti con una sfilza di Assessori all’Agricoltura (ben 5)  dal 2013 e sino ad oggi non abbiamo avuto nessun riscontro sulle tematiche sottoposte alla loro attenzione”,  così dice “Gaetano Cassibba, Segretario Regionale UGL/ESA e Enti Vigilati che aggiunge,  “dal 2013 da quando esiste il Governo Crocetta l’Ente non ha più una identità, non ha una progettualità, non ha alcuna finalità, è stato privato di qualsiasi competenza, è un grido di allarme che da anni denunciamo nelle Sedi Istituz…

LAVORO/SICILIA: UGL FIRMA ACCORDO PER AMMORTIZZATORI IN DEROGA PER I LAVORATORI DELLE AREE DI CRISI DI GELA E TERMINI IMERESE

Raggiunto l'accordo tra l'Ugl e l’assessore regionale al lavoro, Gianluca Miccichè, che destina per il 2016 il 5 per cento delle risorse  per ammortizzatori sociali in deroga a 600 persone di Gela e 150 di Termini Imerese. L’accordo prevede anche il finanziamento degli ammortizzatori per i lavoratori già licenziati o sospesi, attraverso i residui del 2015. "L'intesa di oggi  - dice Giuseppe Messina, Responsabile regionale dell'Ugl in Sicilia - è un primo risultato concreto che mette al riparo una vasta platea di lavoratori delle aree di crisi che potranno accedere al sostegno al reddito”.  "Sappiamo che non basta perché gli interessati mirano a riprendere quanto prima il lavoro - aggiunge - e per questo abbiamo ricevuto rassicurazioni dall'assessore Miccichè che sarà fatto quanto necessario per il riavvio dei cantieri di lavoro e delle commesse". Presenti all'incontro con l'assessore regionale al Lavoro, oltre al Reggente Ugl Sicilia, Antonino Ca…

NOMINE: CALIVA’ E IL NUOVO SEGRETARIO REGIONALE DELL’UGL FUNZIONE PUBBLICA

Nuove nomine in Ugl. Il Segretario Generale dell’Ugl Funzione Pubblica,  Eugenio Bartoccelli, ha nominato Maurizio  Calivà,  Segretario Regionale per la Sicilia della Federazione Nazionale Ugl Funzione Pubblica. “Siamo soddisfatti - ha dichiarato Giuseppe Messina, Responsabile regionale dell’Ugl Sicilia - per il riconoscimento a Calivà di un ruolo importante,  ma delicato nel contempo nella  neo  Federazione,  volto all’arricchimento di una struttura nevralgica per la nostra confederazione”.

,

SUDACT: L’UGL MOBILITATA IN TUTTA ITALIA, IN SICILIA GRANDE RISCONTRO

Grande successo per la prima tappa del Sudact. In tutta Italia ed in Sicilia in particolare i quadri dirigenti dell'Ugl hanno distribuito ai tanti cittadini è curiosi il materiale divulgativo ed il documento sintetico della Road map 2016 per il Mezzogiorno. Il Sud è il vero volano di sviluppo e ripresa dell'economia e dell'occupazione, solo riducendo il divario col Nord sarà possibile lo sviluppo. I gazebo sono stati dislocati in punti strategici a Palermo, Catania, Messina, Siracusa, Ragusa, Caltanissetta e Trapani.
Ancora una volta l'Ugl in prima linea a sensibilizzare le istituzioni e gli italiani sui temi fondamentali per la salvaguardia dei livelli occupazionali, per le tutele sociali ed il rilancio produttivo.

SUDACT: DOMANI MOBILITAZIONE NAZIONALE DELL’UGL, GAZEBO IN TUTTA LA SICILIA

L’Ugl prosegue la sua battaglia per rilancio del Mezzogiorno. Sabato 2 aprile nelle principali piazze del Sud Italia (Abruzzo, Basilicata, Molise, Campania, Puglia, Calabria e Sicilia), saranno allestiti dei gazebo informativi per denunciare la drammatica situazione in cui versa il meridione e per divulgare gli otto obiettivi che l’Ugl ritiene prioritari per la crescita economica del Sud e, quindi, dell’intero Paese.  Ai gazebo verrà distribuita una sintesi di questo documento con approfondimenti sui temi ambiente, infrastrutture, fondi europei, turismo, energia, occupazione, welfare e agroalimentare la cui soluzione per l’Ugl è improcrastinabile e di cui si richiederà un intervento immediato da parte del Governo. In Sicilia,  l’Ugl sarà presente  dalle ore 9,30 in poi a Palermo in via Magliocco angolo via Ruggero Settimo, a Catania  in via Teatro Massimo, a Messina in via Dogali altezza bar Santoro, a Caltanissetta in corso Umberto I°, a Siracusa in piazza Pancari tempio di Apollo, a R…