Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Gennaio, 2017

Uguaglianza donne uomini, tappa Ciscos Ugl a Palermo, intervista al Responsabile Ugl Sicilia, Giuseppe Messina

Intervista Italpress al Responsabile Ugl Sicilia, Giuseppe Messina

Presentata a Palermo la "Carta EuroMediterranea per l'uguaglianza tra donne e uomini nella vita locale, per la tutela dei diritti e contro discriminazione", nell'ambito di un convegno a cura di Ciscos-Ugl. Presente il segretario regionale Ugl Sicilia, Giuseppe Messina. (fonte Italpress).Intervista Italpress

Regione Sicilia, apertura tavolo tecnico Bacino Emergenza Palermo

Su nostra richiesta la Presidenza della Regione Siciliana ha comunicato che l'assessore regionale alla Famiglia e Lavoro, on.le Gianluca Miccichè, sta predisponendo l'apertura di un tavolo tecnico per la trattazione della problematica, Bacino Emergenza Palermo. A dichiararlo Giuseppe Messina, Responsabile dell'Ugl Sicilia in merito alla richiesta avanzata dal sindacato, nei giorni scorsi, di incontro relativa alla questione Bacino Emergenza Palermo. "Siamo sempre più convinti - conclude - che la soluzione per garantire parità' di diritti ai lavoratori sia quella di applicare la Carta ASU".

A Palermo, al Palazzo delle Aquile, il Ciscos Ugl presenta la “Carta euro-mediterranea per l’uguaglianza tra donne e uomini”

A Palermo sabato 28 gennaio, si svolgerà dalle ore 10,00 alle 13,30 presso la Sala delle Lapidi di Palazzo delle Aquile, il convegno a cura del Ciscos Ugl, dal tema “la Carta euro-mediterranea per l’uguaglianza tra donne e uomini nella vita locale, per la tutela dei diritti e contro ogni discriminazione”. Il Ciscos/Ugl firmatario a Madrid della carta euro-mediterranea per l’uguaglianza tra donne e uomini nella vita locale si è impegnato a promuoverla e presentarla alle autorità italiane ed internazionali , a tutti i Comuni dell’ANCI Sicilia e d’Italia, ed alle organizzazioni nazionali ed internazionali. Il workshop vedrà la partecipazione di autorità nazionali ed internazionali tra i quali : il Sindaco Leoluca Orlando, la Consigliera Giusi Scafidi, la Consigliera Rita Vinci, il Segretario Generale Coppem Carmelo Motta, Giuseppe Messina Responsabile Regionale Ugl Sicilia -Reggente UTL Palermo, i rappresentanti delle Ambasciate ed associazioni della Costa D’Avorio, Burkina Fa…

Ugl Telecomunicazioni, dall’Ugl Sicilia congratulazioni per la nomina di Vitti a Reggente Nazionale della Federazione Nazionale

In nome e per conto dell’Ugl Sicilia - dichiara il responsabile dell’Ugl nell’isola, Giuseppe Messina - esprimiamo soddisfazione e le nostre congratulazioni per la nuova e prestigiosa nomina riconosciuta al nostro Quadro sindacale siciliano Antonio Vitti, il quale nel solco della continuità siamo sicuri saprà dare il giusto impulso e vigore all’attività sindacale in seno alla Federazione Nazionale dell’Ugl Telecomunicazioni di cui è il nuovo Reggente Nazionale”.

Ciscos Ugl: a Palermo prima tappa del workshop, "la Carta euro-mediterranea per l’uguaglianza tra donne e uomini nella vita locale, per la tutela dei diritti e contro ogni discriminazione”

A Palermo sabato 28 gennaio, si svolgerà dalle ore 10,00 alle 13,30 presso la Sala delle Lapidi di Palazzo delle Aquile, la prima tappa del convegno a cura del Ciscos Ugl, dal tema “la Carta euro-mediterranea per l’uguaglianza tra donne e uomini nella vita locale, per la tutela dei diritti e contro ogni discriminazione”.
Il programma del workshop, prevede la presenza di numerosi ospiti fra i quali l’On. Renata Polverini, Vice Presidente Commissione Lavoro, Camera dei Deputati, il Sindaco della città di Palermo, Leoluca Orlando , il Presidente dell’Enas, Stefano Cetica, il Segretario Generale dell’Ugl, Paolo Capone, il Presidente del Ciscos , Patrizia del Ninno, il Responsabile regionale Ugl Sicilia e Reggetne Utl Palermo , Giuseppe Messina e tanti altri esponenti del mondo della cultura, del sociale e della politica.
A moderare il convegno sarà, Maria Concetta Cefalù, delegata Ciscos/Ugl Sicilia.

Banca Popolare Sant’Angelo, Di Carlo è il nuovo Coordinatore Regionale dell’Ugl credito per la Sicilia

Nuova nomina del sindacato Ugl credito, Maurizio Di Carlo è il neo Coordinatore Regionale per la Banca Popolare Sant’Angelo e componente della Segreteria, con riferimento alla Sicilia Occidentale. Lo comunica il Segretario Regionale Responsabile Vito La Porta, che, in una nota specifica, “ la neo Segreteria sarà inoltre in aggiunta composta anche da Giuseppe Rumore, Giuseppe Scimè, Filippo Virzì, e Massimo Castellano”. “L’inserimento in Segreteria regionale di Maurizio Di Carlo - dichiara Filippo Virzì, Segretario Nazionale con delega alla comunicazione - è frutto di un costante impegno sul territorio siciliano dell’Ugl credito, in particolare dei dirigenti sindacali Scimè e Portannese della Federazione provinciale di Agrigento, pertanto il giusto riconoscimento di un’azione di sviluppo e proselitismo portata avanti con costanza al fianco dei lavoratori bancari della Sant’Angelo, azienda con forte vocazione regionale, sulla quale lavoreremo per una più ampia diffusione e cono…

Forestali/Sicilia. Arena (Ugl), il Tribunale di Enna riconosce la figura del preposto alla sicurezza

“Siamo soddisfatti per la sentenza emanata dal Tribunale di Enna, Sezione Lavoro, con la quale il Giudice del Lavoro riconosce la mansione superiore con inquadramento al quarto livello riconducibile alla figura del Capo Squadra per un gruppo di lavoratori forestali dell’antincendio boschivo impegnati nel corso degli anni precedenti come preposti alla sicurezza, dopo aver seguito apposito corso di formazione professionale avviato dalla parte datoriale”.
Così Franco Arena, Segretario regionale dell’Ugl Sindacato Agricoli, Forestali e Pesca commentando la storica sentenza, la n.6 del 10 gennaio 2017, emessa dalla Sezione Lavoro del Tribunale di Enna in riferimento alla causa di lavoro iscritta al n.789/15. “Una battaglia legale - continua il sindacalista - condotta nel silenzio ed in un clima ostile perché nessuno nel mondo sindacale credeva alle nostre ragioni, alle ragioni dell’Ugl ed al sacrosanto diritto del lavoratore alla mansione ed alla proporzionalità tra la retribuzione e la …

Incontro proficuo tra la società Dnata e l’Ugl Trasporto Aereo

Soddisfazione viene espressa dal sindacato Ugl alla fine dell’incontro svoltosi martedì 10 gennaio, in tema di rivisita dei contratti Part.Time tra il responsabile Dnata Fulvio Camarotta ed il Segretario Provinciale di Palermo UGL Trasporto Aereo Domenico De Cosimo, presso gli uffici del centro produzione pasti ” Carini". “Premesso e valutato la tipologia di attività della Dnata azienda di catering fornitrice dei vettori, – dichiara De Cosimo – l’incremento dei volumi di traffico presso gli scali di Palermo e Trapani , l’|Azienda si impegna entro il mese di |Marzo di modificare i contratti lavorativi del personale Part.Time in forza, incrementandoli sulla base dei carichi di lavoro sopraggiunti”.

Soddisfatta l’Ugl dell’operato della società Dusty di Castelvetrano

“Esprimiamo soddisfazione per l’assunzione a Castelvetrano ad opera della società Dusty di 54 lavoratori operativi della Belice Ambiente, ormai dichiarata fallita e ringraziamo il sindaco Felice Errante ed il presidente della SRR Trapani Sud, Giuseppe Lombardino per l’impegno profuso nella soluzione della vicenda occupazionale”. Così Franco Fasola, Reggente dell’Ugl in provincia di Trapani e Alessandro Franchina, Responsabile della Federazione Igiene Ambientale dell’Ugl trapanese commentando la positiva conclusione del passaggio dei lavoratori dalla società d’ambito fallita al nuovo soggetto gestore nella città selinuntina. -Il ruolo del sindacato – affermano i sindacalisti – è quello di tutelare il lavoro ed i lavoratori ed e quello che quotidianamente facciamo come Ugl. Ecco perché in un momento storico come questo, dove il precariato è diventato la regola, nel settore dei rifiuti in Sicilia ogni giorno che passa si registrano, ahinoi, disoccupati, come causa di un Governo regiona…

Camere di Commercio, dall’Ugl soddisfazione per ritorno al lavoro dei precari

“Siamo soddisfatti per il ritorno al lavoro dei precari della Camere di Commercio di Caltanissetta, Agrigento, Trapani ed Enna e ringraziamo l’assessore regionale alle attività produttive, Mariella Lo Bello per essersi prodigata nella direzione auspicata dalla nostra Organizzazione sindacale”. Così Ernesto Lo Verso, Reggente regionale della Federazione Autonomie Locali dell’Ugl e Salvatore Lauria, Segretario in provincia di Caltanissetta della categoria. “L’articolo 3, comma 9, della legge regionale n.27 del 29 dicembre 2016 – aggiungono i sindacalisti dell’Ugl - ha previsto la proroga al 31 dicembre 2018 dei contratti in favore dei lavoratori delle quattro Camere di Commercio interessate ed il ritardo nell’applicare detta norma aveva destato malumore tra i lavoratori fino a spingere la nostra organizzazione ad iniziative e forme di protesta per chiedere l’attuazione di quanto previsto nella citata norma regionale”.
“Vigileremo sulla vicenda – concludono Lo Verso e Lauria – affinch…

Ragusa. Dimartino (Ugl), ci auspichiamo concrete soluzioni nel territorio ibleo per il 2017

“Ci auspichiamo concrete risoluzioni circa le problematiche e le vertenze ancora aperte nella provincia di Ragusa ci sono dei dati importanti da cui partire che ci impongono un’amara riflessione nel campo socio-economico e del Lavoro, di cui anche il nostro territorio è stato vittima con negative conseguenze, soprattutto dopo il fallimento del JOBS Act e delle Politiche economiche e di welfare di questi ultimi anni”. A dichiaralo è Gianna Dimartino, Responsabile Utl/Ugl di Ragusa. “2I tassi di disoccupazione in Sicilia - spiega la sindacalista - sono rimasti allarmanti, 22% con picchi del 56% per la disoccupazione giovanile e del 40% di giovani Neet.  In provincia di Ragusa siamo al 19,50% di disoccupazione con picchi del 24% nei Comuni di Pozzallo e Giarratana fino al 30% a Monterosso Almo. La disoccupazione femminile si attesta al 24,9% e quella giovanile quasi al 50%.  Le difficoltà generali e la carenza di servizi generate dalla crisi , hanno portato alla perdita di innumerevoli …

Polizia di Stato: Guaglianone (Les), “i poliziotti poche volte osannati, troppe volte dimenticati”

“La Segreteria Provinciale LeS di Palermo aderente alla confederazione Ugl, si congratula con i due colleghi protagonisti di una storia da libro “Cuore”, in occasione del Capodanno appena trascorso durante il quale hanno ospitato nelle loro abitazioni, tre bambini le cui madri erano state arrestate poiché scoperte in possesso di passaporti falsi”. Questo è quanto si legge in una nota diramata da LeS Palermo che aggiunge, “considerata la risposta negativa da parte di tutti i centri di accoglienza per minori e la giornata particolare ( 31 Dicembre ) , i due colleghi, con il benestare del magistrato di turno, non hanno esitato ad aprire le porte delle loro abitazioni per far trascorrere ai tre bambini la serata in famiglia". “Quanto accaduto - dichiara Pasquale Guaglianone, Segretario Provinciale di LeS Polizia di Stato, accende i riflettori sulla spiccata sensibilità e professionalità dimostrata dai due colleghi che è la stessa che caratterizza il ruolo e la missione di tutt…

A Palermo l’Ugl credito anche per quest’anno presente a Sant’Egidio per il pranzo di Natale

“Il nostro sindacato è voluto essere presente a Palermo, anche per quest’anno com’è oramai tradizione, per l'iniziativa solidale della comunità di Sant'Egidio della Chiesa Santa Lucia in via Ruggero Settimo, in occasione del pranzo di Natale”.  A dichiararlo è Giuseppe Rumore, Vice Segretario regionale dell’Ugl Credito in Sicilia. “Il momento conviviale - ha aggiunto Rumore - e quindi il condividere con i più deboli e poveri il pasto, rappresenta motivo di grande arricchimento, che io personalmente ho voluto vivere grazie alla Comunità di Sant’Egidio, la quale rappresenta una famiglia raccolta dal Vangelo, in particolare in occasione del Natale”.
Presenti anche alcuni volontari della comunità, Elvira Vinciguerra e Cettina Cammarata.