Passa ai contenuti principali

Post

Report sulle politiche del Governo regionale Siciliano.UGL: “Apprezziamo il grande sforzo del Governo Musumeci”

“Apprezziamo il grande sforzo del governo Musumeci di rimettere in piedi la Sicilia, ridotta in macerie dalla precedente gestione”. Esordisce così Giuseppe Messina, Segretario regionale dell’Ugl Sicilia, a margine della presentazione del Report sulle politiche del Governo regionale Siciliano a un anno dal suo insediamento a Palermo presso Palazzo Branciforte. “Il Report sul primo anno di Governo, - spiega Messina -, manifesta nella sua efficacia, un'azione politico/amministrativa che va chiaramente nella direzione della discontinuità col passato pur tra mille difficoltà a partire dalla pesante eredità di 5,9 miliardi di disavanzo accertato e 8 miliardi di indebitamento. La ricetta pensata va nella direzione della negoziazione degli Accordi Stato-Regione dell'approvazione degli strumenti finanziari e della concreta messa in campo delle riforme necessarie per fare un nuovo look all'Isola”. “Ugl prosegue l'azione a sostegno delle ragioni del lavoro e dei lavoratori - sot…
Post recenti

“Local Class”, il corso organizzato dall’UGL riservato ai sindacalisti dell’organizzazione riscuote a Palermo un grande successo

Mentre e-learning e digitalizzazione dominano la formazione in tutto il mondo, l’UGL propone a livello nazionale l’evento formativo “Local Class” riservato ai dirigenti sindacali RSU, alle RSA, e alle RLS, interamente realizzato in aula, in poche parole un ritorno alle origini. L’evento formativo “Local Class”, della durata di due giorni, tenutosi a Palermo dal 20 novembre al 21 novembre 2018, organizzato dall’Ugl di Palermo, si è svolto presso l’Auditorium del Dipartimento Regionale Territorio e Ambiente, in via Ugo La Malfa n.°169, ed ha riscosso unanimi consensi. L’appuntamento su Palermo, è stato egregiamente curato dal Responsabile Nazionale UGL per la formazione, Fiovo Bitti. Numerosi sono stati gli argomenti trattati, fra i quali: Statuto dei lavoratori, contrattazione, Jobs Act, privacy, comunicazione/social, rappresentatività, RSU, RSA, RLS. “Le 115 presenze all’evento formativo “Local Class” – dichiara Franco Fasola, Segretario Responsabile dell’Ugl di Palermo …

L’UGL lancia il corso di formazione per Dirigenti sindacali, “Local Class”

Si terrà a Palermo dal 20 novembre al 21 novembre 2018, presso l’Auditorium del Dipartimento Regionale Territorio e Ambiente, in via Ugo La Malfa n.°169, il corso di formazione organizzato dell'Ugl per dirigenti sindacali: “Local Class”. La prima giornata del corso si svolgerà , dalle ore 9,00 alle ore 17,00, mentre la seconda giornata si svilupperà dalle ore 9,00 alle ore 13,00. Il corso sarà tenuto dal Responsabile nazionale Ugl per la formazione Fiovo Bitti, ed è riservato ai dirigenti sindacali RSU, alle RSA, e alle RLS. Parteciperanno all'evento formativo "Local Class", il Segretario Confederale Giovanni Condorelli, e il Segretario regionale, Ugl Sicilia, Giuseppe Messina.

Convegno " Network for (smart) Qualità". Presente l’UGL Palermo

L’Ugl di Palermo, ha partecipato, con il Segretario Franco Fasola e con i componenti UGL del Comitato Unico di Garanzia (CUG), Concetta Compagno e Tea Filippine, alla XIV giornata della qualità 2018, che ha avuto luogo a Palermo presso i locali del rettorato dell'Università di Palermo.  Tema della giornata dei lavori " Network for (smart) Qualità".  Scopo del convegno è stato quello di perseguire l'obiettivo della diffusione degli strumenti della qualità, ripartendo dai giovani e dalle nuove professioni, investendo sulle competenze, innovando i modelli organizzativi. 


L’Ugl Spettacolo incontra i vertici della Sovrintendenza Fondazione Orchestra Sinfonica Siciliana

Si è svolto giovedì 8 novembre 20185, presso i locali del Teatro Politeama-Garibaldi di Palermo un incontro tra la delegazione dell’UGL e la Sovrintendenza della Fondazione Orchestra Sinfonica Siciliana.  La Fondazione era rappresentata dal Sovrintendente Giorgio Pace e dai funzionari della Direzione Artistica Carlo Lauro e Francesco Di Mauro, per la UGL erano presenti Franco Fasola, Cristina Enna (nella foto) e Filippo Virzì, rispettivamente Segretario UGL Palermo, Segretario provinciale UGL Spettacolo e Portavoce dell’UGL Sicilia.  In un clima cordiale e propositivo si è discusso del rinnovo contratto integrativo aziendale, dell’applicazione delle procedure previste dal d.lgs 231/01 quindi della definizione pianta organica e della copertura organico orchestrale.  Ad introdurre l’incontro è stato il Sovrintendente su questioni di carattere generale riguardanti l’attività della Fondazione.  Il Sovrintendente ha comunicato che, rispetto al C.I.A. vigente, è sua intenzione rivede…

Maltempo. Fasola (Ugl), Palermo e provincia terreno ad altissimo rischio

“La tropicalizzazione del clima, il dissesto idrogeologico, in più l’abusivismo edilizio selvaggio e senza controllo, malgrado le disposizioni di demolizione da parte delle autorità competenti, hanno trasformato il territorio di Palermo provincia in un terreno ad altissimo rischio”.  “Siamo addolorati per la morti causate dal maltempo, ma ci chiediamo se tutto ciò era evitabile.  A dichiararlo è Franco Fasola, Segretario provinciale dell’Ugl di Palermo.  “Come se non bastasse - conclude Fasola - Palermo e la sua provincia sono a secco da svariati giorni. è allarme idrico, è stata bloccata l’erogazione dell’acqua potabile alla cittadinanza a causa del protrarsi delle condizioni di eccezionale torbidità delle acque, ci auspichiamo che tale disagio rientri prontamente”.

Sanità in Sicilia. L’Ass. Razza incontra i sindacati: Saitta (UGL Medici), “procediamo insieme sulle problematiche dell’emergenza /urgenza”

Mercoledì 31 ottobre 2018, si è svolto nei locali dell’assessorato della Salute della Regione Sicilia, un incontro sulle prospettive future del Servizio di emergenza urgenza del territorio. Alla presenza di numerose sigle sindacali che rappresentavano gli operatori del servizio e di molti sindacati medici ed infermieristici, l’Assessore alla Salute, Ruggero Razza ha dichiarato che si trattava di un incontro propedeutico per ascoltare tutti gli attori ed i portatori d’interesse sulle problematiche dell’emergenza /urgenza. Si è detto dispiaciuto per l’assenza di alcune sigle mediche che avrebbero voluto un “tavolo” ristretto e per le informazioni non corrette diffuse dai media che avrebbero parlato di perdite di posti di lavoro. L’UGL medici ha partecipato con il Segretario provinciale di Palermo dott. Marcello Saitta che ha apprezzato l’intenzione dell’assessorato di riorganizzare un settore particolarmente delicato come l’emergenza/urgenza e nel contempo l’impegno a salvaguardare p…