Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Aprile, 2009

ULG SCUOLA SICILIA - PAVONE “SICUREZZA NELLE CLASSI, VERIFICHE IMMEDIATE”

A seguito della pubblicazione delle nuove disposizioni in materia di igiene e sicurezza scolastica, il Segretario Regionale dell'Ugl Scuola Sicilia - Bartolo Pavone , ha dichiarato che “i Dirigenti Scolastici devono attivarsi per attuare tutte le dovute verifiche sulla sicurezza delle classi, in linea con le nuove disposizioni , coinvolgendo le figure istituzionali presenti nel territorio R.S.U di Istituto, Enti Locali e ASL”.
Per il sindacalista, inoltre “urge verificare le condizioni igieniche e sanitarie compatibili con l'attività didattica e con gli standard minimi di superficie ed è fondamentale che ci siano tutte le certificazioni relative alle agibiltà, le condizioni igieniche e sanitarie a norma e ove mancanti, richiedere immediatamente agli organi preposti, il rilascio della prevista documentazione”.

CONDORELLI: OSPEDALITA’ PRIVATA, REGOLE CERTE PER CIGS IN DEROGA

Regole certe per l’applicazione della CIGS in deroga in favore dei lavoratori del settore Spedalità privata , è quanto è emerso nel corso dell’incontro presso l’Assessorato regionale al lavoro al quale ha partecipato una delegazione composta da Domenico Amato, Componente Coordinamento regionale Sanità privata di Ugl Sicilia, da Vincenzo Ginnastica, Segretario regionale Ugl Sanità e da Giuseppe Messina, Componente Segreteria regionale Ugl Sicilia. E’ un importante esempio di programmazione della gestione di un bacino di crisi – dichiara Domenico Amato – la condivisione di un Avviso Comune con l’AIOP Sicilia. L’accordo scongiurerà, nei casi di eventuali situazioni di crisi dichiarate da cliniche siciliane, eventuali processi di licenziamento, garantendo ai lavoratori interessati l’applicazione della CIGS in deroga come sostegno al reddito e ricollocazione nel mercato del lavoro attraverso un apposito percorso formativo. Ugl Sanità – dichiara Vincenzo Ginnastica, Segretario regionale - e…

UGL SICILIA: SICUREZZA, AMBIENTE E INVESTIMENTI

“Sicurezza – Ambiente – investimenti chimica ed energia insieme per un sistema eco-compatibile del territorio” questo il titolo della manifestazione tenutasi il 27 aprile 2009 a Priolo Gargallo (Siracusa), presso la sala del Centro Diurno Anziani.
Alla presenza di giornalisti, OO. SS nonché i lavoratori delle industrie di Priolo, sono intervenuti il sindaco di Priolo, Antonello Rizza, il segretario territoriale UGL Siracusa Antonio Galioto, il segretario nazionale UGL Chimici Luigi Ulgiati, il Segretario Regionale UGL Sicilia Giovanni Condorelli, il segretario territoriale UGL Chimici Siracusa Enzo Toscano e il segretario generale Renata Polverini (nella foto).
Tema centrale della manifestazione è stata la crisi che ha colpito il settore della chimica, correlata alle emergenze occupazionali e ambientali che riguardano questa zona della Sicilia.
L’UGL ha espresso particolare preoccupazione riguardo i lavoratori, onesti padri di famiglia, che a causa della crisi che ha colpito il settore c…

PRIOLO 27/04/2009 - MANIFESTAZIONE REGIONALE

Si è svolta con grande successo in data 27 Aprile a Priolo (SR), la manifestazione regionale sul tema: “Sicurezza – Ambiente – investimenti chimica ed energia insieme per un eco-compatibile del territorio”.
Alla manifestazione sono intervenuti:
Il Sindaco di Priolo Antonello Rizza; Il Segretario Nazionale Chimici, Luigi Ulgiati; Il Segretario Generale Sicilia, Giovanni Condorelli; Il Segretario dell’UTL di Siracusa, Antonio Galioto; Il Segretario Territoriale Chimici, Enzo Toscano; L 'Assessore Regionale all' Industria On. Pippo Gianni;
Ha concluso : il Segretario Generale, Renata Polverini.

CONDORELLI: DIREZIONE MARITTIMA DI PALERMO, FIRMATO VERBALE DI ACCORDO CIGS IN DEROGA PESCA

Siglato per adesione il verbale di accordo del 6 febbraio 20009, sottoscritto dalle associazioni datoriali e da alcune OO.SS., presso la Direzione Marittima di Palermo per l’estensione degli ammortizzatori sociali in deroga al settore della pesca. La firma del verbale di accordo – dichiara Giuseppe Messina, segretario regionale Ugl Sicilia settore Pesca – integra il contenuto del precedente accordo e completa la platea delle OO.SS. firmatarie. Per Franco Fasola – componente della Segreteria Generale Ugl Sicilia – il significato dell’adesione va oltre l’atto formale e garantisce l’attivazione delle procedure per l’erogazione dello strumento di sostegno al reddito in favore dei pescatori delle marinerie operanti nella Sicilia Occidentale. Secondo Giovanni Condorelli – Segretario Generale Ugl Sicilia – viene resa operativa una delle fasi previste dalla normativa nazionale che regolamenta l’utilizzo della cassa integrazione in deroga e cioè quella della cosiddetta politica passiva. Occor…

UGL SICILIA: CONDORELLI, OSSERVATORIO REGIONALE CREDITO

Affidata alle Prefetture l’attività di monitoraggio sull’andamento del credito alle famiglie ed alle imprese in Sicilia, attraverso la costituzione dell’Osservatori Regionale sul Credito in attuazione dell’art12, comma 6. del D.L. 29/11/2008, n.185, convertito con modificazione nella Legge 28 gennaio 2009, n.2. E’ quanto emerso nel corso della riunione di insediamento dell’Osservatorio presso la Prefettura di Palermo alla presenza del Direttore Generale del Ministero delle Finanze e del direttore generale della Banca d’Italia, del Comandante regionale della guardia di Finanza e di tutte le organizzazioni sindacali confederali le associazioni di categoria, le associazioni dei consumatori, nonché i rappresentanti di ANCI e UPI. Sulla base di dati disaggregati per regioni in merito ai livelli e alle condizioni del credito, di variabili informative aggregate fornite dalle banche sul territorio, di informazioni provenienti dalle associazioni di categoria, nonché di altre informazioni che p…

UGL SICILIA: CONDORELLI, IN PUBBLICAZIONE I PRIMI BANDI FEP

Definiti i contenuti del bando di attuazione della Misura 1.3 ex art.25 del Reg. CE n.1198/06 che prevede investimenti per l’adeguamento della capacità di pesca attraverso il finanziamento di interventi per la selettività e di miglioramento a bordo dei pescherecci. Alla presenza del Dirigente Generale, GianMaria Sparma, e dei dirigenti Salvino Roccapalumba, Patrizia Vinci e Antonina Terranova, i rappresentanti delle Associazioni datoriali e delle OO.SS. hanno apportato i correttivi e gli aggiustamenti alla bozza sottoposta dall’Amministrazione per renderla più vicina alle esigenze operative dei beneficiari. In merito ai criteri di selezione previsti dal Bando, Giuseppe Messina – Segretario regionale UGL Sicilia Settore Pesca - ha sottolineato la necessità che l’amministrazione privilegi, nell’attribuzione della pesatura dei punteggi alla griglia di valutazione, specifici criteri come quelli che riguardano progetti volti a migliorare le condizioni di lavoro e sicurezza a bordo, proget…

LA VERGOGNA NELLE CARCERI SICILIANE

Continuano le aggressioni da parte dei detenuti nei confronti del personale di Polizia penitenzieria in servizio presso le case circondariali della nostra isola e particolarmente in quella “San Giuliano” di Trapani.
Solo il 13 gennaio u.s. tutte le OO.SS. avevano lanciato l’allarme delle carceri in Sicilia, annunciando lo stato di agitazione, perché era stata superata la massima tollerabilità ricettiva nelle prigioni, raggiungendo circa 7.000 presenze contro una capienza limite di 5.850 posti. I sindacalisti avevano previsto che il sovraffollamento, con la gravissima carenza di personale di Polizia penitenziaria, avrebbe generato l’ingovernabilità assoluta.
Con queste durissime dichiarazioni tutte le OO.SS. della Polizia penitenziaria avevano inoltrato una pesantissima nota al Ministro ALFANO, al Capo del Dipartimento IONTA e al Direttore Generale del personale DE PASCALIS.
Anche il Provveditore della Sicilia, Orazio FARAMO, – affermano le OO.SS. regionali – “in più occasioni non esitò a…

CONFERENZA STAMPA - SIRACUSA 20/04/2009

Si è tenuta in data 20/04/2009 alle ore 10,30 , presso l' Utl di Siracusa di via Pachino n. 4, una Conferenza Stampa dal tema: “Sicurezza, ambiente, investimenti, chimica ed energia insieme per un nuovo sviluppo eco-compatibile del territorio”. Hanno parteciapto: Il Segretario Nazionale Chimici, Luigi Ulgiati; Il Segretario Generale Sicilia, Giovanni Condorelli; Il Segretario dell’UTL di Siracusa, Antonio Galioto (nella foto); Il Segretario Territoriale Chimici, Enzo Toscano.

UGL SICILIA: CONDORELLI, TAVOLO DI CONFRONTO SUGLI AMMORTIZZATORI SOCIALI

Convocato, per venerdì 24 aprile, il Tavolo di confronto sulla applicazione dello strumento di ammortizzatore sociale in Sicilia, è quanto deciso nel corso dell’incontro preliminare tra l’Assessore regionale al lavoro, On.le Carmelo Incardona, collaborato dai Dirigenti Generali dei Dipartimenti lavoro, agenzia per l’impiego e formazione professionale, ed il rappresentanti di CGIL, CISL, UIL e UGL. Ugl Sicilia ha partecipato con una delegazione composta da Franco Fasola (nella foto) e Giuseppe Messina della segreteria generale. Occorre far presto – dichiara Fasola – l’intesa va trovata con urgenza per attivare concretamente la CIGS in deroga e sostenere i redditi delle migliaia di lavoratori che sono già interessati di provvedimenti di sospensione dal lavoro, ed in tal senso le OO.SS. hanno fornito piena disponibilità a pervenire in pochi giorni ad un accordo. Per Giovanni Condorelli – Segretario Generale UGL SICILIA – l’istituzione del Tavolo di confronto con i sindacati è un segnale …

UGL SICILIA: QUALE POLITICA PESCA UE NEL MEDITERRANEO

Nel corso del convegno organizzato, sabato 19 aprile, dal movimento politico “LA DESTRA” di Mazara del Vallo, dal titolo: “Pesca e agricoltura in Sicilia, quanto ci aiuta l’Europa?”, UGL Sicilia ha lanciato un appello alla deputazione siciliana al Parlamento Europeo, rappresentata, per l’occasione, dall’On.le Nello Musumeci. Nel corso dell’intervento ai lavori, forte preoccupazione è stata espressa da Giuseppe Messina – segretario regionale UGL Sicilia Settore Pesca – circa i contenuti emersi dai lavori propedeutici per la stesura della PCP: lo strumento europeo, per eccellenza, quello cioè che detta le linee strategiche di politica economica, per i prossimi anni, nel settore della pesca ed alle quali tutti gli Stati membri dovranno uniformarsi. Le dichiarazioni di J. Borg, Commissario europeo per la pesca, rilasciate alla Conferenza regionale della pesca di Agrigento del 28 marzo scorso, rappresentato – prosegue Messina – la confermata volontà dell’UE di far ruotare gli interessi de…

UGL SICILIA: CONVOCATO TAVOLO ISTITUZIONALE AMMORTIZZATORI SOCIALI SETTORE AZIENDE SANITARIE PRIVATE

Convocato, per il 29 aprile p.v., il Tavolo Istituzionale sulla applicazione dello strumento di ammortizzatore sociale in favore dei lavoratori delle Aziende sanitarie private. Su richiesta congiunta dell’A.I.O.P. e delle OO.SS. – CGIL, CISL, UIL e UGL Sanità, a seguito della sottoscrizione, lo scorso 15 aprile, di un protocollo d’intesa, l’Assessore regionale al lavoro ha convocato con estrema celerità il Tavolo per discutere in ordine alle tematiche applicative degli ammortizzatori sociali. Ugl Sanità – dichiara Vincenzo Ginnastica, Segretario regionale - esprime la propria soddisfazione per la convocazione da parte dell’Assessore regionale al lavoro del Tavolo istituzionale. La gravità della crisi che interessa il settore delle Aziende sanitarie private – prosegue il sindacalista - necessita di un segnale importante da parte del Governo regionale per sostenere tutti quei lavoratori che si trovano a rischio occupazione. Per Giovanni Condorelli – Segretario Generale UGL SICILIA – gli…

UGL SICILIA: RIPARTITE RISORSE FINANZIARIE CIGS IN DEROGA SETTORE PESCA

Ripartita alle Regioni la somma pari a 10 milioni di Euro, di cui all’art.4-ter, comma 7, Legge n.129/08, destinata all’ammortizzatore sociale in deroga per il settore della pesca, come da D.I. n.44768 del 23/12/2008. Alla Sicilia è stata assegnata la somma pari a Euro 3.310.793 – dichiara Giuseppe Messina, segretario regionale UGL Pesca – da destinare ai lavoratori del settore, previo accordo territoriale siglato tra le associazioni datoriali e sindacali presso la Direzione Marittima/Capitaneria di porto territorialmente competente.
Con Nota del Ministero del lavoro del 12/12/2008 prima e con il successivo Messaggio n.4497 del 26/02/09 dell’INPS Centrale – prosegue Messina – si precisa che il lavoratori devono congiuntamente essere imbarcati ed essere lavoratori dipendenti o soci lavoratori di imprese di pesca inquadrate dall’INPS con codice statistico contributivo 1.20.01 oppure 1.21.01; inoltre ai lavoratori deve applicarsi, almeno con decorrenza dall’anno 2007, il CCNL si settore, …

UGL SICILIA:CONDORELLI, SULLA VERTENZA “AGRINOVA 2000” OCCORRE IMMEDIATA SOLUZIONE

Si è sfiorata la tragedia al Gran camposanto di Messina nei giorni precedenti la Santa Pasqua, quando uno dei dipendenti della Cooperativa Sociale “Agrinova 2000”, affidataria della manutenzione dei cimiteri cittadini, arrampicandosi sulla torre d’ingresso del cimitero ha minacciato di gettarsi nel buio. Il gesto esasperato, fortunatamente rientrato a seguito dell’intervento delle forze dell’ordine, sintetizza lo stallo di una situazione insostenibile che si protrae da troppo tempo. E’ veramente inconcepibile – dichiara Giovanni Condorelli, Segretario Generale Ugl Sicilia – che non si sia potuta trovare una soluzione per la stabilizzazione dei 43 lavoratori, precari da oltre 10 anni. Le diverse gestioni succedutesi al vertice dell’Amministrazione Comunale ed i diversi affidamenti temporanei – prosegue Condorelli - hanno prodotto solamente incertezza e disagio per troppi anni, con retribuzioni sottopagate per un servizio di pulizia e manutenzione garantito dai lavoratori, in questo ann…

CONDORELLI : “ UGL , VALIDA ALTERNATIVA SINDACALE”

“La crisi finanziaria che ha colpito anche il sistema Italia, ci suggerisce un’importante quanto necessaria riflessione sul ruolo del sindacato fra i lavoratori, il quale deve curare oggi più che mai l’iscritto con metodo e dinamicità negli interventi negoziali per ogni livello di contrattazione, il tutto in un’ottica di indispensabile confederalità”: lo dichiara il Segretario Generale dell’Ugl Sicilia Giovanni Condorelli (nella foto), secondo il quale il nuovo modello dinamico targato Ugl, di far sindacato fra la gente offrendo servizi e consulenza continua nei singoli territori della regione siciliana, si sta traducendo, in una crescita continua in termini di rappresentanza.
“Occorre inoltre – spiega Condorelli – che Cgil, Cisl e Uil accettino questo stato di fatto, l’Ugl oramai, è rappresentativa in tutte le categorie lavorative, anche nelle fabbriche, dove notoriamente gli orientamenti sono di ben altra natura”.
“È necessaria – conclude Condorelli – una presa di coscienza su base r…

UGL : BASTA CON GLI INCIDENTI SUL LAVORO

A seguito dell’ennesima esplosione al petrolchimico di Gela, avvenuta in un forno dell'impianto di raffinazione di benzina Motorfuel, ed al ferimento di un operaio di 25 anni, il Coordinamento Regionale Ugl Chimici , esprime la massima solidarietà nei confronti del lavoratore vittima dell'incidente. Per Umberto Costa Coordinatore Reg.le dell’ Ugl Chimici e Giovanni Condorelli Segretario Generale dell’ Ugl Sicilia, “ le solite parole di rito, non servono a nulla, sarebbe invece auspicabile che si risvegliasse la coscienza di tutti, per agire concretamente e mettere in atto tutte le misure necessarie, finalizzate a far cessare una volta e per tutte questa serie interminabile di incidenti”.

UGL SICILIA: CONDORELLI, NUOVA NOMINA UFFICIO LEGALE REGIONALE

Prosegue il potenziamento della struttura regionale di UGL SICILIA con la nomina dell’avv. Vincenzo Catastamemi a responsabile regionale dell’Ufficio legale.
E’ un atto consequenziale – dichiara Giovanni Condorelli, Segretario Generale UGL SICILIA - di una O.S. che continua a mietere consensi e che necessita, oggi più che mai, di un supporto tecnico nell’azione di difesa di tutti quei lavoratori che saranno interessati da provvedimenti di espulsione, spesso ingiusti, dalle aziende in una fase di crisi senza precedenti.
L’avv. Catastamemi riceverà presso la Segreteria regionale di Via Tripoli, 11 Palermo tutti i martedì dalle ore 16,30 alle ore 18,30.