Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Gennaio, 2010

CCNL della Mobilità:19 febbraio 2010 sciopero nazionale di 4 ore degli addetti al trasporto locale, ferroviario e servizi

Le Segreterie Nazionali Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti, Ugl Trasporti, Orsa, Faisa, Fast hanno proclamato per il prossimo 19 febbraio lo sciopero di 4 ore di tutto il personale addetto al trasporto pubblico locale, alle attività ferroviarie e ai servizi accessori e di supporto alle stesse.
Contestualmente alla dichiarazione di sciopero, le Segreterie Nazionali hanno altresì richiesto un nuovo intervento nella vertenza del Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti.
Le due iniziative sono state assunte dalle Organizzazioni Sindacali a seguito della valutazione largamente insoddisfacente sullo stato del negoziato per il nuovo “CCNL della Mobilità per gli addetti al trasporto locale, ferroviario e servizi” avviato fin dal 15 giugno scorso, successivamente al protocollo definito dalle parti il 30 aprile 2009 presso lo stesso Ministero.
Tale valutazione è sostanzialmente riconducibile a:
· nonostante alcuni marginali avanzamenti, comunque tuttora incerti, registrati nel corso degli ultim…

UGL SICILIA: PREVITI (UFFICIO H), REGIONE SICILIA ISTITUISCA ALBO DEGLI INTERPRETI L.I.S.

“ Mani che parlano” , è il tema di un convegno, a Palazzo dei Normanni, del 28 Gennaio pomeriggio, organizzato dal C.C.I.S.S. ( Centro Comunicazione e Informazione Sordi Siciliani).
Le mani che parlano sono quelle dei sordi, che trovano, nel loro silenzio, l’unico vero limite alla grande vitalità espansiva di cui fanno mostra in ogni occasione. E non sono solo le mani, ma la mimica, la postura, i movimenti del corpo a mediare le loro capacità comunicative. Il gesto, il segno, quello che rompe il silenzio e apre il canale della comunicazione col mondo degli udenti deve essere interpretato e tradotto. La L.I.S. ( Lingua Italiana dei Segni) serve proprio a questo e questa è la mission degli interpreti L.I.S. : fare da tramite tra sordo e mondo degli udenti, tra mondo degli udenti e sordo.
L’iniziativa , partecipata da un pubblico numeroso, , udente e non, arricchita da importanti relazioni anche accademiche, era finalizzata a divulgare un DDL dell’ARS, ( presentatrice l’On.le Marianna Caro…

SEI UGL SICILIA: “2010 ANNO DEDICATO ALLA LOTTA ALLA POVERTA’ E ALL’ESCLUSIONE SOCIALE”

“Occorrono provvedimenti idonei da parte degli enti locali per favorire l’inclusione sociale dei cittadini stranieri”.
Lo sostiene la Coordinatrice Regionale del Sei Ugl Sicilia Raquel Frazao’ Vale (nella foto) aggiungendo che “le buone pratiche in fatto di politiche abitative, del lavoro, assistenziali e di accoglienza, con riferimento alle comunità straniere, saranno dal Sei Ugl Nazionale in occasione dell’anno 2010, dedicato alla lotta alla povertà e all’esclusione sociale, monitorate e pubblicizzate, sul nostro sito internet www.seiugl.it e attraverso gli organi di stampa”.
“La nostra organizzazione – commenta Giovanni Condorelli, Segretario Generale dell’Ugl Sicilia – è attiva da tempo sui principali tavoli di confronto sul tema dell’immigrazione e dell’inclusione sociale, pertanto le iniziative a favore degli stranieri, da parte dei comuni e delle province, saranno altresì comunicati dal Sei Ugl Nazionale alle nostre sedi sul territorio, con l’obiettivo di estendere il più possibi…

CANTIERI SCUOLA: NUOVI REQUISITI IN ARRIVO

Delineati i requisiti per la selezione dei lavoratori disoccupati da avviare cantieri scuola nel corso della riunione di stamane tra l’Assessore regionale alla famiglia, alle politiche sociali ed al lavoro, Lino Leanza, e le OO.SS. Dal confronto con i Sindacati, l’Assessore, coadiuvato dal Dirigente Generale, Alessandra Russo e dal Dirigente del Servizio, dott.ssa Martinico, ha condiviso le proposte dei sindacati per l’individuazione dei requisiti necessari per l’avviamento dei lavoratori disoccupati ai progetti dei cantieri scuola (Pcs).
Progetti attraverso cui l’Amministrazione Regionale intende finanziare, per il 2010, interventi straordinari aventi per oggetto la realizzazione di progetti per l’esecuzione e/o la manutenzione straordinaria di opere di pubblica utilità appartenenti al demanio o al patrimonio dei Comuni della Regione Siciliana. I lavori straordinari, di cui alla legge regionale n.17 del 01/07/1968 e successive modifiche ed integrazioni, dovranno essere avviati attrave…

ARS: PRESENTAZIONE AGRISICILIA

Presentato stamane presso la Sala Gialla dell’Assemblea Regionale Sicilia il mensile “AGRISICILIA “, rivista specializzata del sistema agricolo e agroindustriale siciliano.
Alla presenza di numerosi addetti ai lavori, ordini professionali, associazioni datoriali e OO.SS. il direttore della rivista, Massimo Mirabella, ha illustrato la “Mission” della rivista che punta l’attenzione sugli aspetti altamente specialistici e tecnici di settore. Una finestra di approfondimento è dedicata a Bandi e Circolari strumenti indispensabili per affrontare con chiarezza e trasparenza le diverse scadenze che interessano annualmente le imprese ed i lavoratori dei comparti.
Collaborazioni con università, EE.LL. e Centri di ricerca ne fanno un sicuro strumento di riferimento per i prossimi anni.
Per Ugl Agroalimentare Sicilia ha partecipato il Segretario Regionale, Giuseppe Messina (nella foto), accompagnato dalla dott.ssa Veronica Valdesi, esperto di settore e Consigliere dell’Ordine degli Agro-tecnici del…

FORMAZIONE PROFESSIONALE: RIGORE E CONTENIMENTO DELLA SPESA

Presentati i principi ispiratori della riforma della Formazione Professionale dal neo assessore alla Pubblica Istruzione e Formazione Professionale, prof. Mario Centorrino, alla presenza delle associazioni datoriali e sindacali. Con il supporto del Capo di Gabinetto, Nino Emanuele e del Dirigente Generale, Patrizia Monterosso, l’Assessore ha delineato i dettagli della proposta di riordino del settore che prevede l’aggregazione degli enti formativi, il trasferimento di parte delle competenze funzionali dall’attività formativa alla pubblica istruzione per garantire l’attuazione del tempo pieno nelle scuole ed il trasferimento di parte degli operatori dalla formazione professionale alla Università al fine di garantire la somministrazione delle attività di tutoraggio, orientamento e di inserimento nel mondo del lavoro. L’Assessore ha lasciato intendere che le regole dovranno essere condivise con le parti sociali in un clima di confronto e dialogo allo scopo di migliorare la qualità e l’im…

Porto di Augusta: Ugl chiede risposte certe

L’Ugl si dice pronta a bloccare le attività del porto di Augusta e a chiedere mobilitazione della città se entro i prossimi due mesi non giungeranno risposte concrete sul futuro dello scalo. Lo ha detto Antonio Galioto segretario generale territoriale Ugl di Siracusa nella sua relazione introduttiva della conferenza stampa dibattito che ha avuto luogo questa mattina a palazzo San Biagio sul tema: “Il Porto di Augusta e la sua competitività alla luce del 2010 detta”Era del libero scambio e dei traffici Europei” Bonifica del porto Quale futuro”?
“Finora abbiamo chiesto l’intervento delle autorità –ha detto Galioto - oggi invece pretendiamo che le autorità ci diano ascolto, in quanto solo così possiamo veramente conoscere cosa o chi impedisce il decollo dello scalo megarese. Sollecitiamo le istituzioni a cominciare a discutere insieme, a concertare a programmare e soprattutto a mettere in atto progetti concreti. Al sindaco Massimo Carrubba chiediamo di convocare al più presto tutte le for…

UGL:INCONTRO CON L'ASSESSORE AL TRAFFICO DEL COMUNE DI PALERMO

Lo scorso venerdì 22 Gennaio si è tenuto l'incontro con l'Assessore al Traffico del Comune di Palermo, On. Francesco Scoma .
All’incontro, oltre ad un comitato spontaneo dei commercianti, erano presenti Sabrina Figuccia (nella foto a sinistra) , in qualità di coordinatore di Accenture per la UGL telecomunicazioni e Crocetta Tona (nella foto sotto) Segretario Provinciale della UGL terziario.
L’Assessore si è impegnato a risolvere al più presto le problematiche sorte in seguito all'istituzione del senso unico di marcia in Via Ugo La Malfa (nel tratto dove ci sono anche le sedi Telecom DR6 e Accenture). Sono state prospettate diverse soluzioni che prevedono tutte, comunque, il ripristino del doppio senso di circolazione. La scrivente organizzazione, pur apprezzando la disponibilità dell'Assessore, si riserva di valutare le misure che verranno prese dall'Amministrazione per gestire le problematiche.

PCP: DIFESA PICCOLA PESCA E LOTTA ILLEGALITA’

Posizione unitaria e lotta alla pesca non dichiarata e non regolamentata (INN) sono alcuni dei temi dibattuti nel corso del Forum sulla pesca illegale presso il MIPAF. Alla presenza delle associazioni datoriali, della FIPS e delle OO.SS. il Sottosegretario con delega alle risorse agricole, alimentari e forestali, on.le Buonfiglio, coadiuvato dal Direttore Generale alla pesca, dott. Abate, ha tracciato i contenuti del documento italiano che sarà presentato il prossimo 28 e 29 gennaio alla Commissione Europea. Buonfiglio ha sottolineato l’importanza dell’unitarietà della posizione italiana raggiunta con la collaborazione di tutti i portatori d’interesse che hanno contribuito in maniera concreta alla elaborazione e condivisione del documento che consentirà al Governo italiano di fare fino in fondo la propria parte per difendere le esigenze della pesca italiana. Particolarmente critico il Sottosegretario sull’impostazione della PCP che, negli anni scorsi ha fallito tutti gli obiettivi, at…

FIAT: CENTRELLA (UGL), TAVOLO IN PREFETTURA SIA RISOLUTIVO PER DELIVERY EMAIL

''Auspichiamo che dall'incontro del 25/01/2010 in Prefettura si trovi una soluzione alla vertenza della Delivery Email di Termini Imerese, per riconoscere la giusta e doverosa tutela dei diritti ai lavoratori che stanno protestando e che ormai non possono piu' sopportare una situazione del genere, ne' economicamente ne' fisicamente''. Lo dichiara Giovanni Centrella (nella foto), segretario nazionale dell'Ugl Metalmeccanici, rendendo noto che ''i mancati investimenti e reali progetti per le fabbriche Fiat del Centro-sud stanno aprendo un altro fronte di protesta alla Fma di Avellino, dove da questa mattina i lavoratori della cooperativa Logi-service, che opera nell'indotto dello stabilimento campano svolgendo una funzione pari a quella della Delivery Email, hanno iniziato una protesta controle prime avvisaglie di un mancato rinnovo delle commesse''. ''A questo punto - conclude - riteniamo che il tavolo convocato per il 29 …

UGL SCUOLA: ATTENZIONE AL RISPETTO DELLA NORMATIVA SULLA SICUREZZA

Il Segretario Regionale dell'Ugl Scuola Sicilia prof. Bartolo Pavone (nella foto), lancia un appello ai Dirigenti Scolastici, in merito alle modalita' e criteri di formazione delle classi per l'a.s.2010-2011. Pavone dichiara:-"I parametri stabiliti dal D.M. 18-12-1975 e del Decreto del Ministero dell'Interno del 26-08-92 vanno rispettati in pieno. Urge,massima attenzione!!!!!!!!!Siamo ormai prossimi alle procedure per la determinazione degli organici relativi all'a.s 2010-2011.Il D.M. 18-12-1975 prevede che le aule siano di altezza non minore a tre metri e che il rapporto alunni superficie sia 1.80 mq/ alunno nelle scuole materne,elementare,medie e 1,96 mq/alunno nelle superiori,senza tener conto degli arredi.Il decreto del Ministero dell'Interno prevede un massimo di affollamento ipotizzabile fissato a 26 persone/aula-".Conclude:-" Bisogna far presente a chi di competenza che la formulazione delle classi, senza il rispetto dei parametri sopraind…

Istat: due immigrati su tre hanno un'occupazione - Sei Ugl Sicilia dati confortanti

Il mercato del lavoro italiano è sempre più caratterizzato dalla presenza straniera. Lo rileva l'Istat nella pubblicazione "Noi Italia". Nel 2008 le forze lavoro straniere rappresentavano il 7,6% del totale. Il tasso di attività della popolazione straniera supera di oltre dieci punti percentuali quello della popolazione italiana (73,3% contro 63%). Risultano più elevati anche il tasso di occupazione degli stranieri (67,1% a fronte di 58,7%) e il tasso di disoccupazione (8,5% per gli stranieri e 6,7% per gli italiani). ''Si tratta - dichiara Raquel Frazao' Santos Vale (nella foto) - Coordinatrice Regionale del Sei Ugl Sicilia, di dati confortanti, che testimoniano malgrado le difficoltà esistenti, un graduale processo di inclusione e integrazione, fattori sui quali bisognerà comunque puntare sempre di più per un corretto approccio all'immigrazione regolare e normata".

CALL CENTER: CONTI (UGL TELECOMUNICAZIONI) "SERVONO REGOLE CHIARE"

L'Ugl Telecomunicazioni punta i riflettori sul lavoro nei call center del Mezzogiorno. In data 21/01/2010 il sindacato ha incontrato i giornalisti a Palermo.Erano presenti il segretario nazionale Stefano Conti (nella foto), Daniele Ruisi e Antonio Vitti, rispettivamente segretario regionale e provinciale della Federazione Telecomunicazioni del sindacato. Conti ha chiesto "regole chiare e piú trasparenza", "spesso i lavoratori precari vengono stabilizzati, ma solo part-time". Inoltre, spiega il segretario nazionale, "i lavoratori sono spesso sottopagati", determinandosi in tal modo ai danni delle aziende che invece le regole le rispettano una situazione di "concorrenza sleale".

FIAT: UGL, NO CONFRONTO CON AZIENDA IL 29 SENZA RIPRISTINO COMMESSE DELIVERY EMAIL

L'Ugl "non accettera' alcun confronto con l'azienda al tavolo del 29 gennaio se non si provvedera' al ripristino delle commesse con la Delivery Email e del contratto dei 16 operai e se all'interno del confronto non verra' considerato anche tutto l'indotto, che sta scontando ancora piu' pesantemente le scelte industriali del Lingotto''. Lo dichiara Giovanni Centrella, segretario nazionale dell'Ugl Metalmeccanici, oggi nella citta' siciliana con una delegazione composta dai vice segretari nazionali, Laura De Rosa e Antonio D'Anolfo. Una posizione, questa, adottata "considerate le pessime decisioni unilaterali che Fiat continua a realizzare distruggendo le relazioni sindacali e il rapporto con i propri dipendenti, gli unici, insieme a quelli dell'indotto, a portare sulle proprie spalle i segni di questa presunta crisi", spiega ancora portando la piena solidarieta' del sindacato agli operai della Delivery Email che…

DELIVERY EMAIL:MARINO (UGL) , AL FIANCO LAVORATORI IN PROTESTA, ISTITUZIONI INTERVENGANO

“Saremo al fianco dei lavoratori della Delivery Email di Termini Imerese a difesa del loro futuro."
Lo dice in una nota il Responsabile indotto Fiat di Termini Imerese dell'Ugl Metalmeccanici, Marcello Marino (nella foto), al fianco dei dipendenti licenziati in protesta, ai quali non è stato rinnovato il contratto di lavoro senza la preventiva concertazione con i sindacati di categoria.
"Non si possono abbandonare i 19 operai al loro destino - aggiunge Marino- occorre il sostegno di tutti anche delle istituzioni”.

Ugl Igiene Ambientale: Gibilisco grave crisi su tutto il comparto igiene urbana in Sicilia

L'Ugl Igiene Ambientale Sicilia ha richiesto agli organi competenti un incontro urgente per la grave crisi in cui si ritrova tutto il comparto, nel quale si registrano perdite di posti di lavoro in particolare nel settore dell’igiene urbana e nelle imprese dei servizi di pulizie.
"Alcune imprese" dichiara Silvano Gibilisco (nella foto) Segretario Regionale di categoria" speculano a danno delle aziende sane, accentuando le condizioni di sofferenza del comparto Igiene Ambientale".
"Una conflittualità" – continua Gibilisco – "che si traduce nel ritardo del pagamento degli stipendi, in particolare in quelle aziende le quali si cimentano come modus operandi, ad abdicarsi gare d’appalto, spesso secondo la logica del massimo ribasso, anziché dell’offerta economicamente più vantaggiosa, un sistema che si traduce inevitabilmente in forti penalizzazioni per i lavoratori stessi".

BUONI VACANZA DEL TURISMO SOCIALE

Dal 20 gennaio sarà possibile prenotare i buoni vacanza per il turismo sociale, validi fino al 30 giugno: per questa prima fase, il Governo ha stanziato 5 milioni di euro. I "buoni vacanze", sono stati istituiti nel 2003 ma saranno disponibili a decorrere dal prossimo 20 gennaio. Anche regioni, enti locali e soggetti privati (datori di lavoro ecc.) potranno finanziare il turismo sociale attraverso questo meccanismo, simile a quello dei buoni-pasto, mutuato dall'esperienza della Francia, che ne eroga per oltre un miliardo di euro l'anno. Il sistema italiano è molto "acerbo", tuttavia se si dovesse giungere alla defiscalizzazione dei buoni vacanza, come per i buoni pasto, il sistema potrebbe rivelarsi veramente innovativo.
I Buoni Vacanze assistiti, ovvero con contributo statale, sono un titolo di pagamento realizzato in due tagli (da 5 e 20 euro) immediatamente spendibile presso le aziende che aderiscano all'iniziativa, possono circolare esclusivamente in…

UGL CREATIVI: PREGEVOLE CONCERTO DELLA PICCOLA ORCHESTRA MALARAZZA

In data 15/01/2009 alle ore 18.00, presso i locali della Biblioteca Nino Muccioli sita in Palermo si è svolto, nell’ambito della rassegna dal titolo: “INCONTRI IN BIBLIOTECA TRA MUSICA E LIBRI – Concerto di apertura attività Biblioteca per l’ anno 2010″, il concerto del gruppo “Piccola Orchestra Malarazza”.L’evento inaugurale della stagione è solo il primo di numerosi altri appuntamenti che la Biblioteca Nino Muccioli proporrà al pubblico, ripetendo il successo ottenuto nel 2009 con “Teatro in Biblioteca”.Forte, quindi, della credibilità acquisita negli anni, la rassegna ha richiamato una buona parte di pubblico che ha apprezzato lo spessore artistico culturale del progetto musicale proposto.Ospiti illustri erano presenti, come gli esponenti dall’ Ugl Sicilia Raquel Frazao’ Santos Vale (nella foto a destra), Franco Fasola, Giuseppe Messina e Filippo Virzì che hanno definito “speciale” questo appuntamento, per l’originalità e la vastità del repertorio proposto, per il talento dei giova…

UGL SICILIA NOTIZIE TG WEB: VALENTINA CORRAO "NEW ENTRY"

"New entry" nel Tg web prodotto dalla testata on line "Ugl Sicilia notizie" visibile su http://www.uglsicilia.com/. In aggiunta al viso familiare e già conosciuto di Silvia Nazari collaborerà in video anche la collega Valentina Corrao già in staff alla redazione giornalistica on line "Ugl Sicilia notizie". Per Valentina Corrao (nella foto) - giornalista pubblicista, è un ulteriore completamento professionale all'attività che lei attualmente svolge in collaborazione con importanti tv private e testate giornalistiche. Filippo Virzì (Direttore Responsabile Ugl Sicilia notizie)

FIAT: UGL, 3/2 SCIOPERO CONTRO TRADIMENTO FABBRICHE CENTRO-SUD

"La segreteria nazionale dell'Ugl Metalmeccanici proclama lo sciopero generale dei lavoratori del Gruppo Fiat per il 3 febbraio contro il tradimento e l'abbandono da parte dell'azienda di tutti gli stabilimenti del Centro Sud e il comportamento che i vertici aziendali, in particolare l'ad Marchionne, stanno avendo nei confronti dei propri dipendenti e di quelli dell'indotto". Lo annuncia il segretario nazionale dell'Ugl Metalmeccanici, Giovanni Centrella (nella foto), al termine della riunione odierna sottolineando come "questa crisi sia completamente diversa da tutte le altre sia in termini di prospettive, che sono implicitamente leggibili nel cosiddetto piano industriale presentato a Palazzo Chigi da Fiat con l'intenzione di gettare fumo negli occhi di governo e sindacati sia in termini di relazioni industriali gravemente danneggiate, dimostrando totale disprezzo verso i sacrifici sopportati da piu' di un anno a questa parte dai lavora…

UGL METALMECCANICI: ANALISI DEL TERRITORIO

In Sicilia, si sta verificando, purtroppo, cio’ che da anni l’UGL Metalmeccanici denuncia in modo forte e chiaro. L’allarme e’ stato, pero’, ignorato negli anni dai governi siciliani, forse perche’ distratti dagli affari interni di partito e dagli scontri per il potere. Ovvero, le piu’ importanti aziende stanno delocalizzando verso le aree a basso costo nonostante i vari contributi e finanziamenti pubblici ricevuti negli anni e a ridosso della probabile uscita della regione dal sostegno da parte della comunità europea. Eppure, anche di recente abbiamo rilanciato una nostra proposta per la realizzazione di una norma che vincoli le aziende al territorio a fronte di aiuti pubblici ricevuti. I casi piu’ eclatanti nella Sicilia occidentale riguardano la chiusura annunciata dello stabilimento FIAT di Termini Imerese e la dirottazione dei lavori di ristrutturazione delle navi Tirrenia, affidate originariamente a Fincantieri Palermo, verso i cantieri croati che si sono aggiudicati l’appalto a…

UGL SANITA' : MAZARA DEL VALLO, POTENZIATO “ABELE AJELLO"

Sulla scelta di potenziare il P.O. “Abele Ajello” di Mazara del vallo interviene Vincenzo Ginnastica, Segretario Regionale di Ugl Sanità Sicilia. La decisione dell’Assessore regionale alla Sanità, Massimo Russo, di garantire le Unità operative preesistenti, con il rafforzamento della Cardiologia, l’allargamento dell’area di emergenza, la ristrutturazione della pneumologia, la nascita dell’unità operativa di diabetologia e la realizzazione di una Unità d’eccellenza oncologica, di rilievo provinciale, per i trattamenti di radioterapia è la garanzia per il futuro lavorativo degli addetti del settore e certezza dell’erogazione dei servizi e prestazioni sanitarie per la Città del Vallo.
La scelta politica dell’Assessore Russo – prosegue Ginnastica - è nella direzione della realizzazione di un vero e proprio polo ospedaliero medico-specialistico che tipizza la struttura ospedaliera di Mazara del Vallo che fino a qualche settimana fa era con il futuro segnato da una retrocessione certa nel no…

FIAT: CENTRELLA (UGL), TOTALE ADESIONE A SCIOPERO TERMINI IMERESE

La totale adesione dei lavoratori siciliani allo sciopero di oggi per la salvaguardia dello stabilimento di Termini Imerese dimostra l'importanza di questo opificio per i lavoratori siciliani". Lo dichiara il segretario nazionale Ugl Metalmeccanici, Giovanni Centrella. "Il governo - aggiunge - convochi il tavolo tecnico su Termini Imerese. Non c'e' piu' tempo da perdere, l'azienda non puo' abbandonare questo stabilimento". Per Giovanni Condorelli Segretario Generale dell'Ugl Sicilia " Termini Imerese rappresenta l'unica fonte economica di tutto il territorio ed e' impensabile uno stop della produzione. Il Gruppo non puo' abbandonare la fabbrica insieme a un indotto diretto e indiretto fatto di tante piccole aziende, che ruotano intorno a quello stabilimento e che finirebbero col chiudere". Adesso, conclude Luca Vecchio Segretario Regionale in Sicilia dell'Ugl metalmeccanici " e' necessario che istituzioni loc…

PESCA: CRP, AUTORIZZATA PESCA DEL NOVELLAME IN SICILIA PER IL 2010

Il Consiglio Regionale della Pesca, riunitosi stamane, ha espresso parere positivo sulla pesca speciale del novellame in Sicilia per il 2010.
L’autorizzazione prevede la possibilità di effettuare l’attività di pesca, con l’utilizzo dell’attrezzo circuizione o sciabica, in tutti i Compartimenti Marittimi siciliani per 60 giornate, con esclusione delle domeniche e con la sola limitazione per Sciacca per i secondi 30 giorni.
Nei prossimi giorni il provvedimento dell’Assessorato regionale alle risorse agricole che autorizzerà i 60 giorni a partire in una delle giornate tra il 25 e il 28 gennaio.
Soddisfazione esprimono Giuseppe Messina, Segretario regionale Ugl Agroalimentare Sicilia ed il Componente di Ugl in CRP per l’esito della seduta del Consiglio Regionale della Pesca, che ha adottato un provvedimento importante che va nella direzione di garantire ai pescatori artigiani un reddito complementare in un momento in cui la crisi del settore della pesca siciliana tende ad acuirsi ulteriormen…

PESCA: IN ARRIVO CONTRIBUTO FONDO PERDUTO BLUE BOX

In corso di registrazione il Decreto Ministeriale 28 dicembre 2009 del Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali, relativo alla concessione di contributi finanziari a fondo perduto in regime de minimis a favore degli imprenditori ittici nazionali che esercitano l’attività di pesca in acque marine, quale contributo per gli oneri relativi al funzionamento del sistema VMS, nonché, per favorire l’intestazione delle utenze relative al traffico generato dai sistemi satellitari (blue-box) presenti a bordo.
Il decreto ministeriale- dichiara Giuseppe Messina, Segretario regionale Ugl Agroalimentare Pesca - a firma dal Sottosegretario con delega alla pesca On. Antonio Buonfiglio, giunge in un momento di perdurante crisi del settore ed alleggerisce i costi di esercizio delle imprese, obbligate dalla normativa comunitaria alla istallazione delle apparecchiature elettroniche.
Il provvedimento – prosegue Messina – che attinge alle risorse di cui al D.L. 226/2001 per €1.598.565, stanz…

MAZARA DEL VALLO: PATTO SOCIALE PER IL RILANCIO PESCA

Presentato da Ugl Agroalimentare Sicilia e dal Distretto produttivo Pesca e Pescaturismo Siciliae, nel corso dell’audizione alla Commissione Consiliare Attività Produttive del Comune di Mazara del Vallo, il primo documento di concertazione denominato “Patto Sociale per lo sviluppo della filiera della Pesca e Pescaturismo in Mazara del Vallo”. Si tratta di un primo momento di riflessione e di proposta – dichiara Giuseppe Messina (nella foto), Segretario regionale Ugl Agroalimentare Sicilia – che traccia le linee programmatiche da porre alla base del Patto Sociale, che auspichiamo possa essere sottoscritto da tutti gli attori del comparto, sulle quali far convergere le risorse rese disponibili dal Ministero delle Attività Produttive e dagli organi competenti di finanziamento. Si vuole puntare sulla strategia della “green economy” – prosegue Messina - per restituire al sistema di imprese strumenti a basso impatto ambientale, tecnologicamente avanzati, che garantiscono un abbattimento con…

UFFICIO H UGL REGIONE SICILIA : NOVITA' FISCALI PER LE PERSONE CON DISABILITA'

È on line, sul sito internet dell'Agenzia delle Entrate, la "Guida alle agevolazioni fiscali per i disabili". La pubblicazione, che fa parte della collana bimestrale "L'agenzia informa", offre un quadro aggiornato di tutte le norme fiscali a favore dei contribuenti portatori di disabilità e di coloro che se ne prendono cura. L'opuscolo, suddiviso in sette capitoli, oltre a spiegare nel dettaglio e con chiarezza quali sono le situazioni in cui è possibile usufruire deibenefici che la disciplina fiscale riconosce a questa categoria dicittadini, ricorda anche i servizi che l'Agenzia delle Entrate offre loro per agevolarli nell'assolvimento degli adempimenti tributari. "I benefici sono molteplici e vanno ampiamente divulgati, l'Ugl Sicilia Ufficio H offre gratuita consulenza a quanti avessero bisogno di chiarimenti sui contenuti dell'opuscolo e sulla sua applicabilità ai singoli casi" questo è quanto dichiarato da Rory Previti (nell…

SEI UGL: LAGAMBA - FRAZAO' SANTOS VALE, ROSARNO SPECCHIO DI DISAGIO PIU' AMPIO, MAGGIORE PREVENZIONE

''Quanto sta accadendo queste ore a Rosarno e' lo specchio di un disagio piu' ampio e dell'esigenza di piu' adeguate politiche di integrazione e di tutela del lavoro immigrato nel nostro Paese''.

Lo dichiara Luciano Lagamba, presidente del Sei Ugl.
''La decisione di istituire una task force e' positiva ma il problema dell'immigrazione richiede interventi strutturali, perche' le problematiche all'origine della violenza che ha
scosso l'area calabrese sono frutto di fenomeni migratori complessi che hanno trasformato il tessuto socio-economico ed attanagliano altre aree a rischio, in particolar modo le zone
agricole del Mezzogiorno dove gli immigrati lavorano in condizioni disumane e senza alcuna garanzia sociale''.
''La situazione e' ancor piu' insostenibile se si considera che il lavoro degli immigrati e' una fonte primaria di ricchezza per il Paese, come ha evidenziato anche Bankitalia, e contribuisce in…

Le priorità dell’Ugl di Siracusa per il 2010

Il Porto di Augusta, la questione sulla Sanità, la stabilizzazione del precariato e l’assetto societario di Siracusa Risorse interamente gestito dalla Provincia. Queste le priorità che si prefigge il sindacato Ugl provinciale per l’anno 2010. Un anno da cui i lavoratori siracusani si attendono risposte concrete non più dilazionabili. Per lo sviluppo del porto di Augusta che serve del potenziamento infrastrutturale e sopratutto delle bonifiche dei fondali e delle aree dismesse attraverso l’insediamento di nuove attività produttive. E subito la nomina di una figura altamente professionale, scevra da condizionamenti politici, che possa gestire da subito la struttura in sinergia con l’autorità portuale rappresentata da Garozzo, attuale presidente di Confindustria Siracusa. La questione dei trasporti a partire sugli eventuali tagli da parte della Regione per i servizi trasporto AST – INTERBSUS ecc. soprattutto i servizi trasporti urbani, secondo l’Ugl servizi che andavano ad essere miglior…

IL SINDACATO CAMBIA PELLE

C’è chi ha cominciato facendo il giardiniere e oggi è segretario nazionale della Fillea, la categoria degli edili della Cgil.
C’è la giovane militante di Solidarnosc che siede al vertice regionale della Cisl. Oppure chi è arrivato su un gommone e adesso è il responsabile dei tessili Uil di Prato. C’è la clandestina proveniente dal Perù che di notte faceva la badante per pagarsi gli studi, si è laureata in giurisprudenza alla Sapienza di Roma e ora è componente della segreteria confederale della Cisl.
Sono tutti immigrati, vivono in Italia da diversi anni, parlano con cadenza milanese, romagnola, romanesca. Sono sindacalisti a tutti gli effetti. In posizioni e ruoli diversi, dal semplice delegato di base fino alle alte sfere gerarchiche, difendono i diritti di tutti i lavoratori, compresi gli italiani.
Gli stranieri rappresentano ormai il 10 per cento della forza lavoro in Italia. Gli iscritti ai sindacati sono più di 1 milione: il 5 per cento del totale degli aderenti alle organizzazioni…