Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Dicembre, 2017

Disabilità. Cristina (Ugl): “chiediamo al nuovo governo siciliano vicinanza reale”

“Da gennaio scatteranno gli stipendi d'oro dei manager fino a 350mila euro, tutto questo in attesa che si convochino i sindacati, i quali fanno sapere che la trattativa sarà lunga e incerta. Nel frattempo le persone con Disabilità grave sono costretti a scioperare per quei miseri diritti che gli spettano per legge”. A dichiararlo Paolo Cristina delegato responsabile ufficio politiche per la Disabilità dell'Ugl, intervenendo sulla polemica innescata nei giorni scorsi dal presidente dell'Ars, Gianfranco Miccichè, sullo sblocco del tetto degli stipendi d'oro a Palazzo dei Normanni. “Auspico che il governo regionale - aggiunge il sindacalista - possa passarsi una mano sulla coscienza dando un segnale di umiltà e di vicinanza reale al popolo e alle persone che hanno più bisogno, evitando gli scivoloni del precedente esecutivo regionale che ha lasciato all'asciutto per mesi e mesi i disabili gravissimi, fallendo completamente nelle politiche sociali”.


Formazione professionale. Messina (Ugl Sicilia), nuovo modello in discontinuità col passato

“Abbiamo chiesto un segnale politico di discontinuità partendo dalla verifica dell'albo dei lavoratori della formazione professionale previsto dall'articolo 14 della legge regionale 24/76, da una attenta riflessione sulle regole dell'accreditamento degli enti formativi, dalla condivisione sulle scelte con l'assessorato regionale del Lavoro, atteso che la formazione è strumenti di politica attiva del lavoro e da scelte certe ed immediate per lo sblocco delle attività formative ferme da quasi due anni”. È quanto dichiarato da Giuseppe Messina, Responsabile Ugl Sicilia, intervenendo all'incontro tra l'assessore regionale dell’Istruzione e della Formazione professionale, Roberto Lagalla e le organizzazioni sindacali per avviare un dialogo sulle criticità del sistema della formazione e individuare elementi utili per procedere verso la costruzione di un nuovo modello. “Per garantire continuità occupazionale ai tanti che hanno perso il posto di lavoro, superando l’a…

Aeroporto Birgi. Ugl: fondamentale operatività a pieno regime per salvare economia del trapanese

“E’ fondamentale per l’economia del territorio della provincia di Trapani l’operatività a pieno regime dello scalo aeroportuale e quindi determinante è il co-marketing. La provincia di Trapani vocata al turismo e all’agroalimentare d’eccellenza, non può rinunciare allo scalo aeroportuale. Per tale ragione abbiamo chiesto al governo Musumeci di intervenire dove il precedente esecutivo regionale ha fallito, per salvare l’aeroporto di Birgi e garantire le rotte per la stagione estiva, volano fondamentale per la garanzia dei flussi turistici”. E’ quanto dichiarano Giuseppe Messina, Segretario Reggente dell’Ugl Sicilia e Domenico De Cosimo, Segretario regionale Ugl Trasporto Aereo. “L’attuale situazione è complessa – aggiungono - e necessita una accelerazione politica dato che Ryanair è l’unico vettore che ha presentato un’offerta in risposta al bando Airgest da 14 milioni di euro per assicurare i servizi di promozione e comunicazione per la realizzazione di una campagna di adverting fina…

Unicredit. UGL Sicilia: “non servono slogan, ma solo reali garanzie per i lavoratori nell’isola”

“Non servono solo gli slogan di facciata, ne le dichiarazioni di intenti, per far capire all’opinione pubblica ciò che non si è, il risultato finale infatti è il lento abbandono del territorio”. Così l’UGL Sicilia interviene su Unicredit nell’isola, a rischio desertificazione per la quarta confederazione italiana. “Non è purtroppo un fenomeno endemico o ristretto ad Unicredit nell’isola, bensì una tendenza frutto di una ben preordinata strategia da parte dei banchieri capillare e sistemica, volta a rendere smart il servizio ai clienti, ossia smaterializzando i servizi, spesso esternalizzandoli, eliminando alla radice il rapporto umano con i clienti abbattendo i costi – spiega l’UGL Sicilia – lo dimostra per fare un esempio l’eliminazione sempre più diffusa degli operatori di sportello, vale a dire i tradizionali cassieri”. “Condividiamo in pieno – aggiunge il sindacato UGL – la forte presa di posizione della FABI da parte dei coordinatori aziendali, la quale ha stigmatizzato con un d…

LeS Polizia di Stato sigla convenzione con l’Associazione “La carezza di Viky e Giorgia” Onlus

In data 15/12/2017, la Segreteria Provinciale di Palermo LeS (Libertà e Sicurezza) Polizia di Stato, alla presenza di numerosi iscritti, ha siglato una convenzione con che svolge la propria attività all’interno dell’Ospedale dei Bambini del capoluogo regionale a tutela dei minori ed in particolare dei bimbi cardiopatici. Da oggi il Sindacato LeS Polizia di Stato di Palermo, donerà in via continuativa e per tutto il 2018, metà del contributo sindacale di ogni singolo Poliziotto iscritto, al fine di sostenere iniziative, manifestazioni ed eventi , nonchè per dare un valido sostegno alle attività ludico-ricreative e di animazione all’interno dell’Ospedale Pediatrico “Di Cristina”. La dr.ssa Loredana Gallo, Presidente dell’Associazione Onlus, nel sottoscrivere la convenzione, ha accolto con entusiasmo l’iniziativa, evidenziando che le somme donate dagli appartenenti alla Polizia di Stato iscritti a LeS contribuiranno a “realizzare un progetto d’amore verso i piccoli ospiti della strut…

Pesca. Messina (Ugl Sicilia), firmato decreto sperimentazione rossetto e cicirello

“Anche la Sicilia ha il proprio decreto sulle pesche speciali. A qualche giorno dalla seduta della Commissione Consultiva Regionale della Pesca, che vedra’ la partecipazione per la prima volta del neo assessore regionale dell’agricoltura, Edy Bandiera, e’ giunta la notizia dal Ministero delle Risorse agricole e forestali della firma del Decreto che consente la pesca sperimentale del Cicirello e del Rossetto nella Regione siciliana”. Cosi’ Giuseppe Messina, segretario reggente Ugl Sicilia, che aggiunge: “Cio’ che avevamo auspicato nei giorni scorsi si e’ verificato ed e’ la positiva conclusione di un lungo percorso di circa due anni che come Ugl abbiamo avviato con Federcoopesca e le altre associazioni datoriale di Alleanza Cooperative con il sostegno, sin dalla prima ora, di Dario Cartabellotta, prima come Assessore regionale dell’agricoltura e poi come dirigente generale del dipartimento della pesca mediterranea. Un impegno condiviso tra parti sociali e amministrazione regionale – c…

Pesca. Messina (Ugl Sicilia), attesa per decreto pesche speciali, positivi primi passi assessore Bandiera

"Apprendiamo con soddisfazione della repentina convocazione della Commissione Consultiva Regionale della Pesca per il prossimo 19 dicembre da parte dell’assessore regionale dell’agricoltura, dello sviluppo rurale e della pesca mediterranea". A dichiararlo Giuseppe Messina, Segretario Reggente dell’Ugl Sicilia. "Il settore della pesca – aggiunge – necessità di quella sensibilità che riconosciamo all’assessore al ramo Edy Bandiera ed alla sua storia personale e che era andata smarrita con precedente governo regionale per risolvere alcune gravi criticità che hanno mortificato i pescatori e le imprese del comparto". "Auspichiamo – prosegue il Segretario dell’Ugl Sicilia – che in occasione della seduta della Commissione possa pervenire dal Ministero delle risorse agricole il decreto sulle pesche speciali dopo che dipartimento regionale della Pesca ha consegnato per tempo al ministero tutta la documentazione necessaria". "Si tratta di un provvedimento att…

LeS di Palermo con l’Associazione “La carezza di Viky e Giorgia” Onlus

In data 15/12/2017 presso la sede Ugl Sicilia, la Segreteria Provinciale LeS di Palermo siglerà una convenzione con l’Associazione “La carezza di Viky e Giorgia” Onlus che svolge la propria attività all’interno dell’Ospedale dei Bambini di Palermo.
Come deciso, il Sindacato di Polizia LeS ( Libertà e Sicurezza Polizia di Stato ) donerà in via continuativa e per un anno metà del contributo mensile di ogni singolo iscritto LeS della Provincia di Palermo alla Onlus. Tutti gli iscritti hanno accolto con entusiasmo la nostra iniziativa di solidarietà e di vicinanza verso i piccoli degenti della struttura ospedaliera, che potranno così trascorrere in allegria e con spensieratezza il loro periodo di degenza grazie alla meritoria opera dei volontari che compongono l’Associazione. Tale decisione è scaturita dalla volontà di dimostrare che il Sindacato di Polizia può e deve rappresentare qualcosa di diverso dallo stereotipo di Sindacato a cui siamo abituati e, proprio con la partecipazione att…

CCIAA Sicilia. Messina (Ugl Sicilia), Governo Musumeci istituisca Tavolo tecnico per salvare dal default le Camere di Commercio dell’Isola

Il default delle Camere di Commercio della Sicilia è dietro l’angolo, gli squilibri finanziari sono oramai conclamati e superano i 16 milioni e 50 mila euro non salvando nessuna Camera di Commercio siciliana. Lo avevamo più volte denunciato nei mesi scorsi ad un governo regionale sordo e ad una politica regionale distratta che aveva preso sotto gamba gli effetti devastanti sull’equilibrio di bilancio di tutte le Camere di Commercio della Sicilia delle determinazioni assunte dal Governo nazionale sul riordino camerale. A dichiararlo Giuseppe Messina, Segretario Reggente dell’Ugl Sicilia, intervenendo ai lavori della riunione di ieri a Palermo indetta da Unioncamere Sicilia alla presenza dei presidenti e legali rappresentanti pro tempore della CCIAA. Riunione alla quale Ugl ha partecipato in delegazione, presenti Ernesto Lo Verso, Segretario Reggente della UGL FNA Sicilia e Fabio De Ninnis, Coordinatore regionale Camere di Commercio. La riduzione del 50 per cento del diritto camerale…

Successo mobilitazione nazionale #vietatovivere dell’UGL, grande riscontro in Sicilia

Il 5 dicembre 2017 è stata la giornata di mobilitazione nazionale “#vietatovivere PENSIONE IRRAGGIUNGIBILE” , proclamata e organizzata dal sindacato UGL da Nord a Sud, da Est a Ovest in tutte le piazze d’Italia per dire “No” alle politiche previdenziali del Governo Gentiloni. Anche la Sicilia ha risposto in maniera massiccia – dichiara Giuseppe Messina, Segretario Reggente dell’Ugl nell’isola - contribuendo ad amplificare su tutto il territorio siciliano per le strade, nei luoghi di lavoro e davanti i cancelli degli stabilimenti industriali la voce del dissenso sulla legge Fornero e sulle pericolose distorsioni nei meccanismi pensionistici che toccano il sacrosanto diritto ciascun lavoratore diventato un'optional”.

De Ninnis nominato Coordinatore UGL delle politiche sindacali comparto CC.I.AA

“Nell’ottica di un rinnovamento e migliore efficienza dell’attività sindacale, utile ai rapporti con le Camere di Commercio e le politiche di riferimento Regionali, considerato il nuovo assetto organizzativo delle CC.I.AA. della Sicilia, e la complessità delle competenze e dei nuovi confini territoriali di cui occuparsi, che hanno reso più difficoltoso il ruolo dei sindacalisti aziendali nell’espletamento del proprio ruolo istituzionale, Fabio De Ninnis è stato nominato Coordinatore delle politiche sindacali e dei rapporti con l’Assemblea Regionale Siciliana per il comparto delle CC.I.AA”. Questo è quanto si legge in una nota dell’UGL FNA a firma del Commissario regionale, Ernesto Lo Verso, che aggiunge “ De Ninnis, da ventuno anni svolgere egregiamente il proprio ruolo di Dirigente sindacale, contribuendo una costante crescita degli iscritti, adoperandosi con dedizione e professionalità a rendere più concreta e funzionale l’azione sindacale, auguro buon lavoro e nuove conquist…

Sindacato bancari. Fabi Palermo, rieletto Carmelo Raffa coordinatore provinciale

Si è celebrato venerdì primo di dicembre nel capoluogo regionale, il XXI° congresso dalla FABI di Palermo, presso l’ex convento di Baida.
Al cospetto di una nutrita e qualificata platea rappresentata dai Quadri sindacali provenienti da tutta la Sicilia, è stato rieletto Segretario Coordinatore provinciale, Carmelo Raffa.
La neo Segreteria Provinciale, è composta dal Coordinatore Aggiunto, Giuseppe Angelini, ed ancora da Giuseppe Daniele (Segretario amministrativo), Giuseppe Scelta (Segretario Organizzativo), più altri componenti della Segreteria, ossia i Dirigenti Francesco Bonuso, Antonello Gasparro, Vincenzo Lo Vecchio, Vincenzo Marino, e Luigi Zancla.
Fra i numerosi ospiti, il sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, il Sottosegretario di Stato, On. Davide Faraone del PD, e i deputati regionali Alessandro Aricò di #saràbellissima, Giuseppe Lupo del PD, i parlamentari nazionali Loredana Lupo del Movimento Cinque Stelle e Teresa Piccione del PD. 
Era stata preannunciata anche la …