Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Gennaio, 2018

Il Presidente Musumeci incontra i vertici dell’UGL Sicilia

Procede serrata la sessione di incontri in Sicilia dell’ UGL con il Governo regionale. Una delegazione sindacale composta dal Segretario Regionale, Giuseppe Messina, dal Segretario Regionale aggiunto, Pippo Scannella, dal Segretario Confederale, Giovanni Condorelli, dai componenti della Segreteria, Michele Polizzi, Franco Arena, Eugenio Bartoccelli, dal Segretario Regionale Autoferrotranvieri, Giovanni Scannella e dal Portavoce, Filippo Virzì ha incontrato il Presidente della Regione Sicilia, Nello Musumeci. Il Presidente Musumeci ha dichiarato in apertura, “massima disponibilità a trattare tutti i temi, con i sindacati maggiormente rappresentativi, avvieremo vari incontri, in un contesto di emergenze continue, la barca è a fondo, emergenza idrica, emergenza rifiuti, ma non è tutto, per i primi 3 anni non si può costruire nulla”. Scannella ha fatto presente “la necessità’ di un piano industriale a tutto campo per le aziende di autotrasporti”. Per Giovanni Condorelli, “il sindaca…

L’UGL Sicilia incontra l’Assessore regionale all’Agricoltura, Edy Bandiera

Abbiamo registrato una sensibilità all’ascolto dell’assessore Bandiera ed al recepimento delle proposte provenienti dai lavoratori in assoluta discontinuità col passato governo che aveva mortificato le relazioni sindacali sui temi cari al mondo del lavoro. È quanto dichiarato dal Segretario regionale dell’Ugl Sicilia, Giuseppe Messina, a conclusione dell’incontro con l’assessore regionale all’agricoltura, Edy Bandiera, al quale ha partecipato in delegazione con Giuseppe Scannella, Segretario regionale Aggiunto, Michele Polizzi, Franco Arena ed Eugenio Bartoccelli, componenti della segreteria regionale, Giovanni Scannella, Segretario regionale Federazione Autoferrotranvieri, Gaetano Cassibba e Stefano Pulizzi, dirigenti regionali della Federazione Funzione pubblica, Calogero Macaluso, dirigente sindacale della Meccanizzazione agricola dell’Esa. Abbiamo chiesto all’assessore Bandiera – aggiunge – di riaprire le trattative del CIRL del comparto forestale, siglato nel 2017 senza un pre…

Cantieri Navali Palermo. L’UGL Metalmeccanici conquista una RSU

Finalmente dopo più di un decennio, l’UGL Metalmeccanici rientra con una sua RSU ai Cantieri Navali di Palermo (Gruppo Fincantieri).  “Voglio ringraziare Lorenzo Giordano - ha dichiarato Antonio Musso, Segretario Provinciale dei Metalmeccanici di Palermo - per l'arduo lavoro portato avanti, il quale si è conquistato sul campo con la sua elezione a RSU, il consenso dei lavoratori”.  “Desidero ricordare - aggiunge Musso - che la squadra dell’UGL Metalmeccanici ai Cantieri Navali di Palermo, si completa anche con i suoi Dirigenti Dario Patti e Roberto Giannitrapani, con i quali abbiamo ottenuto grazie al loro contributo, in totale ben 42 preferenze, ed una percentuale d’affermazione del 10,2%”. Giungono anche da parte del Segretario Nazionale dell’Ugl Antonio Spera a cui mi unisco con orgoglio - conclude il sindacalista - gli auguri sentiti di buon lavoro, foriero di una stretta collaborazione”. Anche da parte del Reggente, dell'UTL/UGL Palermo. Giuseppe Mes…

Primo incontro con gli assessori del Governo Musumeci. Piena sintonia tra l’Ugl Sicilia e l’assessore alle infrastrutture, Falcone

C'è piena sintonia tra l'assessore alle infrastrutture Falcone e l'Ugl, sulle priorità che interessano i lavoratori ed i cittadini siciliani. Nel segno della discontinuità politica col passato sarà dato seguito ad una richiesta avanzata dal sindacato di attivare lo spoil system a cominciare con i vertici dell'Azienda Siciliana Trasporti (Ast), la partecipata regionale del trasporto urbano (tpl) ed extraurbano.  A dichiararlo Giuseppe Messina, Segretario regionale dell'Ugl in Sicilia a margine dell'incontro di ieri pomeriggio con l'assessore regionale delle infrastrutture e della mobilità, Marco Falcone, al quale ha partecipato in delegazione con il Segretario regionale Aggiunto, Giuseppe Scannella, il segretario regionale della Federazione Trasporto aereo, Mimmo De Cosimo, il Segretario regionale degli Autoferrotranvieri, Giovanni Scannella ed il Segretario regionale della Federazione viabilità e logistica, Massimo Spinnato. Siamo soddisfatti del confront…

Forestali, Arena (UGL): incontro preparatorio con l'assessore regionale al Territorio ed Ambiente

Si è tenuto lunedì 29 gennaio, un incontro con l'assessore regionale al Territorio ed Ambiente On. Cordaro, il capo di Gabinetto, il Dirigente Regionale Dott. Viola, il dott. Viavattene e i sindacati. “Durante l'incontro - dichiara Franco Arena, Segretario regionale Ugl agricoli e forestali dell’UGL - abbiamo chiesto di riaprire le trattative del CIRL siglato nel 2017, di riprendere le trattative del riordino del comparto Forestale,di modificare l art. 12 l.r. 5. e le divisione delle graduatorie.  “Abbiamo chiesto di facilitare i cambi turno - spiega il sindacalista - in merito alla campagna antincendio 2018 abbiamo chiesto la certezza delle risorse finanziarie, il rispetto dei tempi previsti dalla legge, anticipando l'avvio, per una più efficace attività di prevenzione.  Abbiamo altresì discusso della necessità dell'ammodernamento del parco mezzi e che tutte le giornate lavorative sia 101nisti che dei 151nisti, siano effettuate tutte alle dipendeze del Comando. …

Vertenza Dnata. L’UGL del capoluogo regionale a fianco dei lavoratori in presidio permanente a Punta Raisi

"Sosteniamo le ragioni dei lavoratori della Dnata a rischio licenziamento, in presidio da ieri presso lo scalo aeroportuale di Punta Raisi e sostenuti dal Segretario provinciale della Federazione Trasporto aereo di Ugl, Mimmo De Cosimo". Così Giuseppe Messina, Responsabile Utl/Ugl di Palermo sulla vertenza occupazionale della Dnata. "Siamo seriamente preoccupati per il futuro dei 5 lavoratori - aggiunge il sindacalista - che da oltre 20 anni prestano attività lavorativa alle dipendenze dell'azienda Dnata, azienda che opera nel settore dei servizi di catering presso lo scalo Palermitano". "Il disimpegno dell’Alitalia - sostiene Messina - in merito al contratto di appalto per la fornitura dei servizi di inflight catering sullo scalo palermitano, in forte crescita in termini di passeggeri e movimenti aerei e strategico per il territorio, è incomprensibile". "Chiediamo un immediato intervento da parte della classe politica ed imprenditoriale locale…

Riscossione Sicilia: sindacati a regione "accelerare liquidazione"

I sindacati di categoria Fisac Cgil, Snalec Sinfub, Ugl credito e Unisin, hanno inviato una lettera all'assessore regionale all'economia, Gaetano Armao, chiedendo di "accelerare il processo di liquidazione di Riscossione Sicilia, deliberato il 9 agosto scorso, e la stipula della convenzione col ministero dell'economia per trasferire le competenze per la riscossione all'ente nazionale AdEr - Agenzia delle Entrate-Riscossione, assicurando i livelli occupazionali". I sindacati chiedono ad Armao un incontro per affrontare la questione. "Ogni ritardo - sottolineano - costa alla Sicilia e ai suoi abitanti milioni di euro, quelli che vengono impegnati per mantenere Riscossione Sicilia spa fino alla sua liquidazione". I sindacati chiedono che il governo regionale nomini in tempi brevi un nuovo cda "che fronteggi questo periodo di transizione improntando la sua azione alla legalita' e alla trasparenza, dando segno di cambiamento e di discontinuit…

Scalo Punta Raisi. De Cosimo (UGL), l’azienda Dnata riduce il personale, da martedì nostro presidio permanente

“Siamo seriamente preoccupati per il futuro dei 5 lavoratori che da oltre 20 anni prestano attività lavorativa alle dipendenze dell'azienda Dnata , azienda che opera nel settore dei servizi di catering presso lo scalo Palermitano”. Lo dichiara il Segretario Provinciale UGL Trasporto Aereo, Domenico De Cosimo. “I motivi che determinano la situazione di eccedenza presso lo scalo, spiega De Cosimo - sono riferibili al potere di scioglimento esercitato da parte dei commissari di Alitalia in Amministrazione Straordinaria, riguardo il contratto di appalto per la fornitura dei servizi di inflight catering” “A seguito di vari incontri in sede Ministeriale, - spiega il sindacalista , che peraltro vedranno in calendario una prossima data nel 1° Febbraio p.v, le parti non hanno ad oggi ancora trovato nonostante la piena disponibilità delle rappresentanze dei lavoratori , ad individuare dinamiche di tutela per entrambe le controparti”. “A tutela dei lavoratori la Segreteria Provinci…

Riconfermato in Sicilia Giuseppe Messina, Segretario Responsabile dell’UGL nell'isola

Si sono conclusi a Palermo quest’oggi i lavori dell’importante assise congressuale del III congresso regionale dell’UGL in Sicilia, il cui tema trattato è stato “LA DIGNITA’ E’ LA FORZA DEL LAVORO” Ricostruiamo INsieme il nostro futuro, presso la Sala Conference Hall dell’Hotel Federico II Central Palace, alla presenza di numerosi delegati provenienti da tutta la regione. Fra le autorità presenti all’evento, il Vice Presidente della Regione Sicilia, Gaetano Armao, il deputato regionale dell’UDC Vincenzo Figuccia, il deputato regionale per il movimento Cinque Stelle, Sergio Tancredi, il Segretario Regionale della Lega, Alessandro Pagano, il rappresentante di Fdl-AN, Raoul Russo, la presenza accademica di Victor Ibanez Segretario Generale Università di Mendoza (Argentina), il docente di diritto costituzionale università di Messina, Pierangelo Grimaudo, il presidente Federterziario Sicilia,  Nino Reina, il Presidente del Comitato Consultivo Inail di Palermo, Michelangelo Ingrassia, la C…

A Palermo si celebra il III Congresso regionale UGL Sicilia

In data 20 gennaio 2018 ,a Palermo si celebrerà il III congresso regionale dell’Ugl Sicilia. L’importante assise congressuale il cui tema è “La Dignità è la Forza del Lavoro”, ricostruiamo INsieme il nostro futuro, si svolgerà presso l’hotel Federico II, in via Principe Granatelli n.° 60 a partire dalle ore 10,00. Sarà possibile seguire l’evento contraddistinto da #laforzadellavoro, anche su facebook e twitter. E’ prevista la presenza di autorità e la partecipazione di illustri ospiti del mondo della politica e sindacale.

Banche. Virzì (UGL), Sicilia abbandonata

“Il nuovo modello di rete bancaria in Sicilia, adottata dai grandi gruppi, continua a subire le conseguenze nefaste di imponenti piani industriali i quali non tengono conto delle caratteristiche peculiari dell’isola”. A dichiararlo è Filippo Virzì, Portavoce UGL per la Sicilia e per l’UTL/UGL di Palermo. “Provate ad immaginare un vestito di misura errata – spiega il sindacalista -, ecco cosa sta accadendo nella nostra regione, dove i grandi istituti bancari procedono costantemente alla dismissione di agenzie e talvolta ad accorpamenti delle stesse, asserendo il pretesto della scarsa redditività. I grandi gruppi bancari stanno lentamente abbandonando l’isola in particolare l’entroterra, dove invece la presenza degli stessi è indispensabile al fine dell’assistenza ai cittadini, sia che siano essi lavoratori , pensionati, commercianti, imprenditori”. “L’accentramento di intere linee di governance al Nord, – aggiunge Virzì – corrisponde anche ad una volontà aziendale ben precisa nel non …

Regione Siciliana. Si apre la stagione contrattuale 2016/2018, l’UGL presenta la sua piattaforma

Giorno 17 gennaio 2018, alla presenza dell’on.le Bernadette Grasso ed il Prof. Gaetano Armao, presso la sala riunioni dell’Assessorato Regionale della Funzione Pubblica e del Personale si è tenuto un incontro propedeutico all’avvio della trattative per il rinnovo del C.C.R.L. – rea Dirigenza e Comparto non dirigenziale dei dipendenti della Regione Siciliana e degli Enti di cui all’art.1., che esordendo non hanno nascosto le attuali difficoltà finanziarie della Regione Siciliana dovute alla mancata erogazione da parte dello Stato delle quote spettanti alla Sicilia e di conseguenza delle risorse economiche occorrenti per i rinnovi contrattuali 2016/2018 dei dipendenti e dei dirigenti R. S.  “Tuttavia il Governo Regionale - si legge in una nota dell’UGL FNA Sicilia - ha espresso la volontà di rinnovare il contratto ai dipendenti regionali al più presto, ed a tal proposito convocherà le OO. SS. tra una decina di giorni in un tavolo tecnico, separati per il comparto e per la dirigenza,…

Sanità siciliana; l’Ugl Sanità Ragusa striglia la Asp 7: “lungodegenza nel caos, urgono gli oss.”

Con il nuovo anno la voce dell’Ugl Sanità di Ragusa inizia a farsi sentire forte e chiara nel rivendicare i diritti dei lavoratori come oo.ss. nel territorio ragusano. Con determinazione e forza interviene su questo tema la rappresentante sindacale della categoria Natasha Pisana, che da sempre si batte in difesa dei diritti dei lavoratori e dei pazienti.
In una nota ufficiale diramata a livello regionale e nazionale la Pisana afferma: “la situazione nel nostro territorio è al collasso specialmente nei nosocomi di Ragusa, Scicli, Comiso e Modica con disagi fortissimi che si riscontrano nei settori della lungodegenza. La Asp 7 deve procedere con urgenza alle chiamate degli oss. che possono costituire una boccata di ossigeno per la sanità stessa, e nel contempo fornendo lavoro quadrimestrale per chi è qualificato in questo settore. Non si comprendono i motivi di tutto questo ritardo e soprattutto del silenzio che si aggira intorno a questo argomento”. Intanto Natasha Pisana ha sensibil…