Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Luglio, 2019

Defr. Ugl Sicilia, fiducia al governo Musumeci. Si al turnover nelle partecipate regionali

“Esprimiamo soddisfazione per quanto contenuto nel DEFR che conferma come gli sforzi prodotti dal governo Musumeci nella direzione della discontinuità col passato e del cambio di marcia per rinnovare e rilanciare l’economia siciliana si cominciano a vedere, a partire dalla revisione del negoziato sulla finanza pubblica con il recupero di circa 900 milioni di euro nel triennio 2019/2021 e l’approvazione degli strumenti di programmazione e pianificazione necessari ad intervenire concretamente nei settori strategici dell’Isola, come l’edilizia e le grandi opere”. A dichiararlo Giuseppe Messina, Segretario regionale Ugl Sicilia, commentando i dati e la strategia contenuti nel Documento di Economia e Finanza della Regione Siciliana per il triennio 2020/2022. “La previsione di un piano triennale di assunzioni a partire dal 2020 soddisfa l’Ugl – dichiara Giuseppe Scannella, Segretario regionale Ugl Autoferrotranvieri – e risponde allo sblocco delle assunzioni ed agli avanzamenti di carriera…

Collegato. Ugl, da Ars responsabilità per varo norma ex province e Tpl

“Siamo certi che il parlamento siciliano saprà con senso di responsabilità approvare nelle prossime ore la norma che sblocca le risorse per garantire il trasporto pubblico locale siciliano fino al 31 dicembre 2019”. Ad affermarlo Giuseppe Scannella, Segretario regionale Ugl Autoferrotranvieri. “Dopo la corsa ad ostacoli del governo regionale che ha portato alla revisione degli accordi scellerati sottoscritti a perdere dal precedente esecutivo siciliano ed al varo della norma da parte del parlamento nazionale, - prosegue Scannella - adesso tocca all'Assemblea regionale siciliana fare la sua parte per garantire il diritto alla mobilità dei cittadini ed il rilancio dei territori dell'Isola, avviando i cantieri per gli interventi infrastrutturali”. “La norma, contenuta nel cosiddetto "collegato" in discussione a Sala d'Ercole potrà e dovrà essere votata con immediatezza dai deputati siciliani senza indugi - chiarisce Giuseppe Messina, Segretario regionale Ugl Sicili…