Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Febbraio, 2020

Coronavirus. UGL FNA chiede al Governo Siciliano di mettere in sicurezza alcuni siti di Palermo

Interviene l’ UGL FNA  Sicilia a seguito dell’emergenza  sanitaria Coronavirus su alcuni siti del capoluogo regionale da mettere in sicurezza al fine di prevenire eventuali contagi interessando il  Governatore della Regione Sicilia,   Nello Musumeci e l’Assessore alla Sanità, Ruggero Razza. “I due casi accertati di contagio del Coronavirus a Palermo mette in allarme ovviamente tutta la comunità che fa capo alla città metropolitana. Il Presidente Musumeci ha opportunamente predisposto la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado a scopo precauzionale. Riteniamo che dato il grande flusso di turisti che anche in questo periodo invadono le sedi delle nostre bellezze artistiche e culturali come  Palazzo Abatellis, Museo Salinas, Biblioteca Centrale possono temporaneamente interdette ai visitatori”. A dichiararlo è Ernesto Lo Verso, Segretario Regionale FNA per la Sicilia.

Rete Antiviolenza Carabinieri di Palermo. Virzì (UGL): “Le donne non saranno più sole e indifese”

“La riteniamo encomiabile l’opera della Benemerita, tramite la  < > , costituita lo scorso 14 novembre, si registra dai dati forniti  dall’Arma, un primo bilancio positivo del suo primo periodo di attività,  nel solo mese di gennaio, sono state arrestate 10 persone e denunciato altre 9 per reati riconducibili a interventi contro la violenza di genere, la condivisione delle esperienze e lo scambio di buone prassi tra i Carabinieri della RACC ha dato infatti ottimi risultati, sia nella fase di ricezione delle denunce, sia in termini di servizio di supporto alle vittime, adottando percorsi di formazione interna ed esterna, a cui i militari coinvolti nel progetto hanno partecipato”. A dichiararlo è il  Portavoce dell’Ugl di Palermo, Filippo Virzì. “La nostra organizzazione sindacale  è sempre all’avanguardia nelle sue iniziative sociali  in particolare contro le  violenze e le  molestie,  da parte nostra tolleranza zero sui luoghi di lavoro, l’Unione Generale del Lavoro, non

Comitato Inail, domani l’insediamento

Domani  (martedì  11 febbraio),  a partire dalle ore 10,30 , si insedierà il nuovo Comitato Provinciale Inail della Sede di Palermo di cui fanno parte integrante i rappresentanti sindacali e datoriali. “La sicurezza nei luoghi di lavoro è ben lontana dal definirsi tale, i numeri sono allarmanti, il nostro sindacato sostiene una campagna di sensibilizzazione  nazionale 'Lavorare per Vivere',  rivolta alle nuove  generazioni su un diritto imprescindibile, quello della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro, dichiara Filippo Virzì neo componente nominato dall’UGL per il settore agricoltura,  a cui si aggiunge per il settore industria , Raffaele Loddo per  il medesimo sindacato.

Festa del Tesseramento 2020. L'UGL abbraccia anche in Sicilia i suoi associati

Un grande successo ha riscosso anche in Sicilia la “Festa del Tesseramento”, organizzata dall’Ugl Confederazione in tutta Italia nella giornata di sabato primo di febbraio. Protagoniste nell’isola anche le città di Ragusa , Caltanissetta e Gela che con Palermo e Catania hanno stretto con un grande abbraccio tutti i Segretari provinciali di categoria.